Come i minatori di carbone licenziati stanno rivendicando la propria economia

0
23

Estratto con il permesso da "Bright Green Future: How Everyday Heroes Are Reimagining the Way We Feed, Power, and Build Our World" di Gregory Schwartz Phd e Trevor Decker Cohen. Copyright 2021. Tutti i diritti riservati.

Per generazioni, centinaia di migliaia di minatori di carbone del West Virginia si sono guadagnati da vivere. I soldi che hanno guadagnato hanno sostenuto le economie locali nelle città dell'Appalachia. E il loro lavoro nelle miniere profonde portò la luce al resto del mondo.

Ma questa prosperità ha avuto un prezzo elevato. Le montagne furono fatte a pezzi, i fiumi scorrevano arancioni con gli sterili delle mine e generazioni di minatori soffrirono di malattie polmonari nere. Per oltre un secolo, l'industria del carbone ha dominato l'economia e la psiche della regione, impedendo a molto altro di attecchire. Ora si sta sgretolando. Tre delle quattro maggiori compagnie di carbone che estraggono metà del carbone negli Stati Uniti sono fallite. C'è un buco enorme in alcune parti dell'Appalachia dove c'era un'economia.

La transizione dall'energia estrattiva, dipendente da poche materie prime, non è semplice come riqualificare i minatori. "Puoi avere programmi di formazione finché non sei viola, ma se non hai un posto dove lavorare, è solo un po 'meschino", ha detto Marilyn Wrenn, direttore dello sviluppo di Coalfield Development. "Non è che puoi lasciare l'estrazione del carbone e andare a lavorare per l'azienda di big data che ha aperto la strada". Il recupero dall'eredità del declino del carbone richiede una completa rigenerazione delle economie locali da zero.

Su una miniera di superficie abbandonata, è emersa una nuova storia. Un trattore trascinava un macchinario, raschiando i resti sparsi di un'antica montagna. Un membro dell'equipaggio premette l'acceleratore e un frantoio di pietre masticò le macerie. "Sta mangiando queste rocce e trasformandole in terreno da giardino – ed è fantastico", ha detto Eva Jones, che guidava il trattore.

Non è che puoi lasciare l'estrazione del carbone e andare a lavorare per l'azienda di big data che ha aperto la strada.

La macchina era in grado di frantumare pietre fino a 16 pollici di diametro e in un giorno poteva creare fino a tre acri di terreno. Nella nuova terra, un altro equipaggio ha piantato un frutteto. Era un mix di more, nocciole, lavanda e papaia. Polli, maiali, capre e api da miele gestiti in modo sostenibile pascolavano e impollinavano metà fattoria e metà foresta. Nel tempo, queste pratiche cattureranno il carbonio nel suolo e genereranno reddito per i locali della Virginia Occidentale che coltivano le ex terre minate.

Questi sforzi sono stati il ​​lavoro di due imprese fondate da Coalfield Development, un'organizzazione che cerca di ripristinare la diversità economica in una regione a lungo legata alla ricchezza di una sola merce. "Che tu pensi che il carbone sia una cosa buona o cattiva, non è saggio avere tutte le uova nello stesso paniere", ha detto il fondatore di Coalfield, Brandon Dennison.

Prima di iniziare Coalfield, era solito guidare viaggi di servizio per riparare case fatiscenti nel suo stato d'origine, West Virginia. Ricordava il giorno che aveva cambiato la sua prospettiva. Durante un progetto, due uomini a torso nudo gli si sono avvicinati con cinture porta attrezzi appese alle spalle. Hanno chiesto lavori di costruzione pagati. Dennison dovette dire loro che non c'erano posti di lavoro: "Erano davvero motivati, volevano imparare e volevano lavorare … ma a causa del luogo in cui vivevano, non avevano l'opportunità di applicare quel grinta".

Dennison è stato ispirato a creare Coalfield Development per fornire questa opportunità. Ha iniziato con una società di costruzioni. Hanno riabilitato edifici fatiscenti in alloggi a prezzi accessibili e nuove imprese, questa volta assumendo persone che avevano bisogno di lavoro. Da lì, Coalfield è cresciuto in imprese sociali separate che includono bonifica di terreni, edilizia, agricoltura biologica, lavorazione del legno, turismo e installazione solare.

Queste diverse aziende collaborano come una squadra nella loro missione di rigenerare l'economia da ogni angolazione. Reclaim Appalachia ha terraformato una vecchia miniera di superficie per prepararla a Refresh Appalachia per coltivare cibo. Nel frattempo, Reclaim ha raccolto pietre e legno dal sito, che Revitalize Appalachia ha riutilizzato per la costruzione di nuove abitazioni nell'ex mineland. Riscopri i mobili artigianali di Appalachia in legno di recupero per arredare le nuove case, mentre Rewire Appalachia ha installato pannelli solari sul tetto.

Stiamo realizzando entrate che stiamo reinvestendo nell'infrastruttura economica che in circostanze normali sarebbe esistita se un'industria estrattiva non avesse messo il suo piede gigante in cima a tutto.

Coalfield Development utilizza un modello senza scopo di lucro perché l'area manca delle infrastrutture di base necessarie al settore privato per creare posti di lavoro. Parte del loro finanziamento proviene da sovvenzioni pubbliche dello stato del West Virginia e contributi privati. L'altra parte proviene dalle entrate generate dalle loro attività. Come ha detto Wrenn, "Stiamo realizzando entrate che stiamo reinvestendo nell'infrastruttura economica che in circostanze normali sarebbe esistita se un'industria estrattiva non avesse messo il suo piede gigante in cima a tutto".

Mentre Coalfield avvia l'infrastruttura per una nuova economia, cerca di rivitalizzare le persone che la costruiscono. Degli oltre 50 membri dell'equipaggio nelle loro imprese, tutti seguono un programma settimanale, noto come modello 33-6-3. Sono 33 ore di lavoro retribuito, sei ore di lezioni universitarie gratuite e tre ore di sviluppo personale e consulenza. Man mano che i membri dell'equipaggio sviluppano competenze attraverso il loro lavoro, lavorano per una laurea di due anni presso un college locale o una scuola tecnica. Hanno anche accesso a servizi molto necessari, come prestiti a tasso zero detratti dalla busta paga. "Se succede qualcosa e i farmaci aumentano di un mese e devono scegliere tra l'assunzione di farmaci o l'elettricità, possiamo aiutare", ha detto Wrenn.

La vera ricchezza dell'Appalachia non è sotterranea, ma all'interno della sua gente. Coalfield eleva i valori degli Appalachi di "coraggio, grinta e grazia". Sono le stesse qualità che hanno permesso alle persone di guadagnarsi da vivere in montagna per generazioni. Wrenn ha detto: “Questi siamo noi. Lo stiamo cercando di capire. Non è una soluzione che ci è stata imposta. Lo stiamo facendo funzionare e lo stiamo facendo in un modo che si adatti alle nostre comunità e alla nostra cultura ".