lunedì, Settembre 27, 2021
Home Ambiente La guerra per elettrificare: l'America può farcela

La guerra per elettrificare: l'America può farcela

Ecco una "incredibile storia di buone notizie per l'America" ​​che sta attirando l'attenzione fino alla Casa Bianca. Ricordi come la nazione si è mobilitata apparentemente dall'oggi al domani per le potenze alleate 80 anni fa? È tempo di darsi da fare di nuovo, ma ora è per combattere la crisi climatica e dimezzare le emissioni di carbonio entro il 2030 circa.

"Abbiamo fatto qualcosa del genere per la seconda guerra mondiale, dove l'America è venuta a salvare il mondo e ha prodotto i proiettili, gli aeroplani, le barche, i carri armati che hanno vinto la seconda guerra mondiale per gli alleati", ha detto l'inventore Saul Griffith. "Ora dobbiamo combattere una guerra simile. Non saranno proiettili. Questa volta saranno batterie. Non saranno barche, saranno parchi solari. Non saranno aeroplani, sarà vento turbine. "

Griffith stava introducendo un approccio drammatico per rallentare il cambiamento climatico e creare decine di milioni di nuovi posti di lavoro sul suolo statunitense. Il co-fondatore e capo scienziato dell'associazione senza scopo di lucro Rewiring America, costituita a luglio, ha mappato con i suoi colleghi come abbandonare i combustibili fossili per il miliardo di macchine alimentate a combustibili fossili coinvolte nella produzione e nell'uso di energia, che secondo lui rappresentano 87 per cento delle emissioni di CO2 degli Stati Uniti.

Case delle stesse dimensioni, auto delle stesse dimensioni, stessi American Dreams, solo senza inquinamento e con un'efficienza molto maggiore.

Il piano è stato ben pubblicizzato sin dalla sua pubblicazione, 10 mesi fa, come un rapporto, "Mobilitarsi per un'America a zero emissioni di carbonio: posti di lavoro, posti di lavoro, posti di lavoro e più posti di lavoro", che ha preceduto di diverse stagioni i $ 2,7 trilioni di clima e Piano per l'occupazione americano ricco di infrastrutture.

Griffith, ingegnere, imprenditore e vincitore del "Genius Grant" di MacArthur, ha preso una nuova tattica martedì all'evento virtuale VERGE Electrify 2021. Piuttosto che concentrarsi su 25 milioni di potenziali nuovi posti di lavoro americani, ha fornito dettagli sui miliardi di macchine da elettrificare e su come ciò possa accadere con le tecnologie esistenti.

Nello stile di tanti video virali, Griffith si trovava in un boschetto frondoso sfogliando pagina dopo pagina di schizzi in bianco e nero di camion, cisterne, turbine e altre macchine (la base per un libro da colorare che presto sarà adulto ), a piè di pagina con i numeri delle agenzie governative.

I passi di Griffith per "demistificare radicalmente" la decarbonizzazione iniziano dal lato dell'offerta, i 730 milioni di tonnellate di carbone estratte da 669 miniere di carbone, e poi tutti gli strati dell'infrastruttura di gas naturale e benzina. Il prossimo è il lato della domanda. Sessantanove milioni di case statunitensi hanno un contatore del gas, alimentano scaldabagni, apparecchi per cucinare e così via.

"Così tante piccole fiamme blu che ora sappiamo stanno danneggiando i nostri bambini, influenzando la nostra salute respiratoria e comunque non sono particolarmente buone per l'ambiente", ha aggiunto.

Ora immagina "7,1 miliardi di barili di petrolio, 3 miliardi di galloni che alimentano 250 milioni di veicoli nei nostri garage", oltre a stazioni di servizio, autocisterne, raffinerie, oleodotti, pozzi e navi cisterna di petrolio.

"Devono essere ritirati, riciclati e adattati", ha detto Griffith. "Puoi già sentire la terra che si sta riprendendo. Puoi già sentire i tuoi figli respirare più facilmente."

A suo avviso, cosa deve essere elettrificato? Fondamentalmente “tutto” ad eccezione dei biocarburanti da scarto forestale e agricolo, che possono essere utilizzati per settori difficili come l'aviazione, le lunghe distanze, il trasporto merci e persino i combustibili liquidi per l'agricoltura.

Le tecnologie elettrificate sono già ben comprese e molte sono ampiamente disponibili per i consumatori, come fornelli elettrici e pompe di calore, ha osservato Griffith. Inoltre, l'energia rinnovabile è più efficiente del gas naturale e dell'energia prodotta dal carbone, che perdono molto calore. Quindi, se l'America può concentrarsi rapidamente su quei noti sostituti tecnologici e cambiare nel prossimo decennio, i settori più difficili possono essere decarbonizzati entro il 2040 e gli obiettivi del 2050.

"E poiché quasi il 10% dell'economia energetica degli Stati Uniti sta effettivamente trovando, estraendo, raffinando e trasportando i nostri combustibili per sostenere la nostra economia dei combustibili fossili, anche lì c'è un enorme risparmio", ha detto. "Questo si aggiunge a un'incredibile buona notizia per l'America. Quando ci spostiamo dalla nostra economia dei combustibili fossili a un'economia alimentata da fonti rinnovabili ed elettrificata, abbiamo bisogno di meno della metà dell'energia che pensiamo di avere oggi. Case della stessa dimensione, stesse dimensioni automobili, le stesse American Dreams, solo senza inquinamento e con un'efficienza molto più elevata ".

La velocità dell'elettrificazione dipende dalle scelte di acquisto di energia di 140 milioni di famiglie, i cui edifici ed elettrodomestici rappresentano il 40 per cento delle emissioni della nazione, ha aggiunto.

Le famiglie americane tengono i fili della borsa oltre 500 milioni di macchine, tra cui: "250 milioni di veicoli elettrici, 70 milioni di pompe di calore elettriche, 60 milioni di pompe di calore elettriche per scaldabagni, 40 milioni di forni elettrici a induzione, 20 milioni di asciugatrici elettriche a pompa di calore, 2 milioni di elettriche forni, 10 milioni di motociclette elettriche ", per non dimenticare vasche idromassaggio e piscine. Le macchine rimanenti che devono essere modificate o sostituite includono 100 milioni di scatole di interruttori automatici, 100 milioni di tetti solari, 100 milioni di batterie e 200 milioni di caricatori per veicoli.

Il 20% delle emissioni statunitensi deriva dai 6 milioni di edifici commerciali, ha osservato Griffith.

Andare avanti rapidamente dopo due decenni di dilagante negazionismo climatico e di piccole azioni insignificanti verso l'elettrificazione è una sfida enorme, per essere sicuri. L'infrastruttura residenziale e commerciale deve adattarsi per supportare le macchine elettrificate. Regolamentazioni migliorate e finanziamenti convenienti sono anche cruciali per consentire ai consumatori di acquistare opzioni elettriche per le loro auto, fornelli, sistemi di riscaldamento e tutto il resto, ha detto Griffith, insistendo sul fatto che muoversi in questa direzione salverà ogni famiglia almeno $ 2.000 all'anno, e gli Stati Uniti in generale. economia $ 300 miliardi.

Ora dobbiamo combattere una guerra simile. Non saranno proiettili. Questa volta saranno le batterie.

L'intensa ricerca che ha svolto diversi anni fa con Otherlab per l'Agenzia per i progetti di ricerca avanzata del Dipartimento per l'energia, mappando in modo estremamente dettagliato tutti i dati pubblici del governo sull'uso dell'energia, ha contribuito a portare a questo piano.

Il risultato è molto più orientato all'azione di quanto si possa ricavare osservando, diciamo, i diagrammi di Sankey originati dall'US Energy Flow del 1976, che enunciava il petrolio, il carbone, il gas naturale e le energie rinnovabili in uso all'epoca, suddivisi in categorie commerciali, industriali, trasporti, residenziali ed elettricità.

Il team di Rewiring America include il co-fondatore Alex Laskey, ex Opower; Il fondatore di BlocPower Donnel Baird; Lynn Jurich, CEO e cofondatore di SunRun; Il co-conduttore e produttore di Property Brothers Jonathan Scott e altri nomi di alto profilo nel mondo degli affari, del mondo accademico, della politica e del lavoro.

Griffith, un ingegnere formato dal MIT, detiene numerosi brevetti, ha lanciato un sito che in seguito è diventato Instructables ed è stato lodato dalla MacArthur Foundation nel 2007 per essere "un prodigio di invenzioni al servizio della comunità mondiale".

"Non credere alle bugie alternative", ha detto Griffith. "Questo salverà i soldi americani. Salverà i nostri figli. Salverà il nostro clima".

ARTICOLI CORRELATI

I PIÙ POPOLARI