domenica, Ottobre 24, 2021
Home Amore e Passione Coinvolgere tutti i tuoi sensi per aumentare il desiderio e il piacere...

Coinvolgere tutti i tuoi sensi per aumentare il desiderio e il piacere sessuale

Trascorro molto tempo a combattere i miti del sesso – idee sbagliate comuni che le persone hanno sul sesso e sui loro corpi che, se lasciate incontrastate, possono produrre risultati che vanno dall'esilarante al dannoso. Due dei miti più pervasivi che passo il mio tempo a decostruire sono (1) che gli umani hanno una parte specifica del loro cervello dedicata al sesso e (2) che gli umani hanno una "pulsione" innata per essere sessuali. Nessuna di queste cose è vera, e la gente deve capirlo. Quando le persone credono a queste idee sbagliate, può far sembrare che ci sia qualcosa di sbagliato in loro o nella loro relazione quando sperimentano alti o bassi estremi nel desiderio sessuale (libido) o quando i loro corpi non si comportano sessualmente (eccitazione) nel modo in cui si aspettano. per.

Libido & Arousal (Attenzione: scienza avanti).

La libido accade nella tua mente; l'eccitazione avviene nel tuo corpo. La libido è solo un altro modo per parlare del desiderio sessuale, ed è molto più accurato che descrivere il desiderio come una "pulsione". La libido è emotiva e psicologica. L'eccitazione, d'altra parte, è la risposta fisiologica del tuo corpo agli stimoli sessuali, nota anche come ciclo di risposta sessuale. Si informano a vicenda, ma non sono la stessa cosa. I meccanismi sessuali nella tua mente e nel tuo corpo sono gestiti da processi che gli scienziati chiamano The Dual Control Model of Sexuality (Bancroft & Janssen, 2000) e Sexual Tipping Point Model (Perelman, 2006, 2009, 2018).

Questi modelli postulano che hai due sistemi che controllano la tua libido e l'eccitazione in un dato momento: il sistema di inibizione sessuale (SIS) e il sistema di eccitazione sessuale (SES). Per semplificare grossolanamente questo concetto, il tuo cervello scansiona costantemente il tuo ambiente alla ricerca di segnali sessualmente rilevanti. I segnali ambientali che sono soppressori sessuali attivano il tuo SIS. Questi sono quelli che Perelman (2018) ha chiamato i segnali NOT. I segnali ambientali ritenuti "sessualmente rilevanti" – chiamati anche incitatori sessuali – attivano il tuo SES. Perelman li chiamò Hot cue.

Immagina una scala gigante con soppressori sessuali (spunti "NOT") da un lato e incitatori sessuali (spunti "caldi") dall'altro. Alcuni segnali ambientali non sono né Hot né NOT. Sono neutri o sconosciuti/irrilevanti, e non finirebbero sulla bilancia, oppure si impilerebbero ordinatamente nel mezzo per non incidere sull'equilibrio.

Quando i segnali NOT superano il caldo, il punto di svolta sessuale scende al negativo (inibizione/SIS), il che significa un calo della libido che inibisce anche l'attivazione del ciclo di risposta sessuale. Quando gli Hot cue superano il NOT, il punto di svolta sessuale scende verso il positivo (eccitazione/SES), il che significa un picco nella libido che eccita/risveglia l'attivazione del tuo ciclo di risposta sessuale.

Caldo o no.

Quindi, che tipo di cose sono gli Hot cue e che tipo di cose NON lo sono? Beh, dipende. I segnali mentali, emotivi, fisici e comportamentali possono essere tutti Hot o NOT. Se troviamo o meno qualcosa da accendere (Hot) o un turn-off (NOT) è completamente individuale e spesso influenzato dalla nostra educazione, cultura, relazioni, orientamento sessuale, vita fantastica, storia medica e altro ancora. La libido e l'eccitazione possono anche cambiare e cambiare nel tempo, anche in piccoli spazi di tempo come nel corso di poche ore. Qualcosa che sembra un segnale molto caldo prima che ti masturbi può improvvisamente diventare molto NON dopo il tuo climax.

Se stai sperimentando un calo della libido o un ritardo/mancanza di reazione inaspettata nel tuo ciclo di risposta sessuale, secondo questo modello hai troppi soppressori sessuali nel tuo ambiente o non abbastanza stimolatori sessuali. In parole più semplici, hai troppi NOT cue e/o non abbastanza Hot cue. A volte prendersi cura dei segnali NON può essere semplice come pulire la stanza, mangiare un boccone, fare un pisolino o fare la doccia. Altri NON segnali, tuttavia, non sono così facilmente eliminabili da Marie Kondo. Lo stress, ad esempio, è un soppressore sessuale molto importante, fin troppo comune e difficile da superare, e spesso i tipi di cose che causano lo stress cronico non sono facilmente risolvibili o riordinabili. Trauma, dolore e malattie croniche sono anche soppressori sessuali che richiedono un approccio più lungo alla gestione. Per questo motivo, è spesso più semplice aggiungere Hot cue al tuo ambiente mentre lavori per identificare e gestire i tuoi NOT cue.

Coinvolgere i tuoi sensi

Quello che sappiamo sulla varietà sessuale e la fantasia umana indica che quasi tutti i segnali ambientali potrebbero essere potenzialmente rilevanti sessualmente,

a seconda delle persone coinvolte e del contesto della loro situazione. L'esperienza sessuale più efficace e robusta, secondo questa logica, sarà un'esperienza coinvolgente che coinvolge tutti i tuoi sensi, soprattutto il tuo senso di creatività. E, mentre alcuni segnali sessuali ci sorprendono (mai annusare l'acqua di colonia o sentire una canzone che ti eccita quando non te lo aspettavi?), grazie al condizionamento classico (ricordate Pavlov e i suoi cani?), sappiamo che gli umani hanno un certo controllo su quali segnali nel nostro ambiente determiniamo essere rilevanti per i nostri interessi sessuali. Ad esempio, se accendi una candela al legno di sandalo ogni volta che volevi battere gli stivali con il tuo amante, alla fine l'odore del legno di sandalo trasformerebbe le tue mutandine in uno slip-n-slide. Lo vediamo al lavoro più frequentemente quando ci innamoriamo di qualcuno che ha un'abitudine che all'inizio troviamo fastidiosa e accattivante con il passare del tempo, o quando iniziamo a essere eccitati dal profumo che il nostro amante indossa quando non avremmo mai notato prima. Ho sentito gente dire che guardare il proprio partner togliersi gli occhiali è un'enorme eccitazione, e poi si rende conto che è perché si tolgono sempre gli occhiali subito prima del sesso.

Inclinare la bilancia

Andando avanti, inizia a prestare attenzione ai tuoi NON segnali. Cerca piccoli segnali NON che puoi evitare, come assicurarti di avere sempre lenzuola pulite sul letto o mantenere le notifiche e-mail a un livello gestibile. Elabora un piano di gioco per gestire i segnali NON a cui hai risorse da gestire e chiedi aiuto con le risorse a cui hai bisogno di assistenza per accedere. Questo non è un processo facile per tutti, quindi datti un po' di tregua e festeggia le vittorie grandi e piccole in questo reparto.

Inoltre, inizia a cercare gli hot cue. Più specificamente, considera di impostare piccoli rituali attorno ai tuoi Hot cue per ottenere il massimo da essi. Accendi una candela preferita, accendi una canzone o una playlist preferita, tampona una colonia speciale, prendi un paio di mutande che ti fanno sentire bene. Sii coerente su cosa sono queste cose e col tempo ti renderai conto che inizierai ad associarle al tempo sexy in modo rapido e semplice.

Il lavoro di squadra fa funzionare il sogno. Parla con i tuoi partner dei loro segnali Hot e NOT. Guarda dove i tuoi segnali si sovrappongono, dove lavorano insieme e dove si scontrano. Ad esempio, se la vaniglia è un hot cue per te e NON per loro, potresti scegliere una candela diversa.

Infine, non dimenticare di essere creativo e coinvolgere tutti i tuoi sensi in questo processo, anche i processi emotivi e mentali. Forse hai bisogno di meditare o tenere un diario prima di darti da fare, per aiutarti a distogliere la mente dalla tua lista di cose da fare. Forse parlare di conflitti o discutere di piani importanti può mettere da parte gli affari in modo da sentirti libero di fare festa.

Ti conosci meglio. Può volerci del tempo per capire quali sono i tuoi segnali Hot e NOT e ricordare che queste cose possono essere fluide. Goditi il ​​processo.

Originariamente pubblicato su ProfessorSex.com.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividere

Copia link

ARTICOLI CORRELATI

I PIÙ POPOLARI