Come facciamo a trovare il tempo per il sesso?

0
51

Penseresti che essere sposato per otto anni e io che sono un esperto di sesso renderebbe più facile l'intera riconnessione dopo il bambino. No. L'assenza di due mesi ha incastrato tra noi un piccolo imbarazzo sul come iniziare il sesso.

Quindi stavo cercando di capire come far girare la palla del sesso in modo divertente e spensierato. Avevo alcune nozioni romantiche di una riunione dolce, tenera e ininterrotta, dove i denti venivano lavati, le gambe rasate e indossavo qualcosa di diverso da vomitare su pantaloni della tuta.

Non sorprende che la settimana sia volata via in un lampo di addestramento al bagno, lavoro e allattamento al seno senza sosta. Ma non ero troppo preoccupato. Con il mio primo figlio, dedicare del tempo al sesso nei fine settimana era abbastanza standard e il sabato è diventato "il giorno" per fare sesso.

Devo ammettere che ero un po' compiaciuto che tutto sarebbe andato al mio piano Sfida sessuale di sei mesi.

E poi si è scatenato l'inferno…

Venerdì sera, i due bambini e i due adulti sono stati svegli per la maggior parte della notte con l'influenza in corso. Sabato mattina mi sono svegliato con la sensazione di avere la testa piena di cotone. Inoltre, il mio neonato ha avuto uno scatto di crescita e ha iniziato ad allattare al seno a grappolo molto presto.

Eppure, non ero ancora scoraggiato.

La dottoressa Ruth una volta disse: "Il sesso di solito dura 15 minuti. Ricorda sempre di quando non hai voglia di fare sesso." Per qualsiasi ragione, quel modo pragmatico di pensare funziona per me. Riesco sempre a fare 15 minuti per il mio partner.

Sebbene fossi malata, stanca con un bambino attaccato ai miei capezzoli (molto doloranti), ho pensato: "Sono solo 15 minuti della mia giornata. Posso farlo accadere!”

Verso le 10:00 ho visto un'opportunità. Il mio bambino era impegnato a giocare e il mio neonato stava (per fortuna) dormendo. Mi precipitai a rotta di collo per lavarmi i denti e indossare biancheria intima decente. Poi ho trovato mio marito nudo in camera da letto, che si cambiava d'abito, e mi sono sentito certo che questo doveva essere un segno che il sesso doveva accadere.

Lo gettai sul letto nel modo spensierato che avevo sognato ad occhi aperti. Meravigliato da quanto sarebbe stato facile riconnettersi. Ci siamo baciati e accarezzati per qualche minuto ed è stato davvero adorabile. Non mi rendevo conto di quanto mi mancasse.

E poi il bambino ha iniziato a piangere. Di nuovo affamato.

Nessun problema, resta ancora una buona parte della giornata. Abbiamo promesso di riprendere durante il pisolino pomeridiano del mio bambino.

All'ora del pisolino del mio bambino ero esausto – mentalmente, emotivamente, fisicamente – le poppate a grappolo del neonato e la pignoleria senza sosta avevano preso il loro pedaggio. Tutto quello che volevo era una doccia calda e un lungo pisolino.

Con il prossimo pisolino del mio neonato, sono passato davanti a mio marito e ho detto: "Ti dispiacerebbe strofinarmi la schiena sotto la doccia?" Abbiamo trascinato i nostri mozziconi dispiaciuti e stanchi nella doccia. Rimanemmo semplicemente nell'acqua calda e fumante per alcuni minuti e poi a turno ci insaponiamo a vicenda. Siamo usciti e ci siamo asciugati a vicenda.

Quel pizzico di vicinanza era esattamente ciò di cui avevo bisogno per ringiovanire. "Ho abbastanza energia per 15 minuti", ho pensato.

E poi il bambino ha iniziato a piangere. Di nuovo affamato.

Quindi non siamo mai riusciti a fare sesso questa settimana. Ma quello che abbiamo avuto, col senno di poi, è stato l'inizio perfetto per la mia Sfida sessuale di sei mesi: un colpo di intimità tanto necessaria che ha creato una connessione molto dolce tra di noi.

Ed è questo che dovrebbe essere il sesso in questo momento, sentirsi nutriti da un senso di intimità e connessione.

Strano come la vita funzioni sempre.

Postato originariamente su TrinaRead.com

Ti è piaciuto questo articolo? Condividere

Copia link