Due storie di Natale e mezzo

0
93

Due storie e mezzo per questo blog. Entrambi sembrano estranei alla mia attuale vita sessuale e, tuttavia, entrambi sono parte integrante di ciò che sta accadendo attualmente.

Storia n. 1 ½

Era il nostro primo Natale insieme e stavo aprendo il primo regalo di Natale di mio marito. Scartando la scatola dei vestiti, il mio cuore è affondato. Le etichette sugli indumenti leggono "x-small". Non sapevo come dirgli che non ero un "x-piccolo", piuttosto un "medio".

A titolo provvisorio gli ho detto: "Non sono sicuro che questo top si adatterà".

Con entusiasmo ha risposto: "Ho visto una commessa della tua taglia nel negozio e le ho chiesto che taglia avesse".

Ero estremamente lusingato ma certo che avremmo dovuto fare il pellegrinaggio al negozio per fare uno scambio di taglia. Sono andato in camera da letto per provare i vestiti.

I vestiti si adattano. Non solo si adattavano, ma anche a me. Mi ci sono voluti 33 anni prima di scoprire, grazie a mio marito, che sono un “x-small” e non un “medium”.

Ricordo di aver desiderato poter vedere il mio corpo attraverso i suoi occhi.

avanti sette anni dopo, a Natale 2009. Stavo aprendo una scatola di vestiti da mio marito; il mio cuore si è spezzato quando ho visto l'etichetta dell'indumento dire "x-small".

Sono ancora dieci libbre al di sopra del mio peso normale. Apprezzo che in pochi mesi tornerò al mio solito peso, ma in questo momento è più facile nascondere il mio corpo dietro brutte vecchie sudore e camicie elastiche.

Non sapevo come dirgli che il bel maglione non andava bene.

Mentre cercavo di rimetterlo nella scatola, ha detto con entusiasmo: "Provalo. Provalo."

Completamente depresso, mi accasciai in camera da letto immaginandomi di strappare alcune cuciture mentre cercavo di dimenarmi il maglione.

Il maglione andava bene: sì, era stretto, ma stretto in tutti i punti giusti. Valutandomi allo specchio, ho dovuto ammettere che stavo abbastanza bene. Quando l'ho mostrato a mio marito, sembrava un lupo affamato pronto a divorarmi.

In quel momento, sono rimasto sorpreso dal fatto che mi vedesse come una donna sexy e sessuale. In questo momento, mi guardo allo specchio e tutto quello che riesco a vedere è una ragazzaccia – per essere onesti, è perché non sto facendo alcuno sforzo e sono una ragazzaccia.

Se solo potessi sempre vedermi attraverso gli occhi di mio marito, forse farei uno sforzo maggiore per il mio aspetto quotidiano e mi sentirei più sexy e sessuale.

Storia # 2

Santo Stefano e siamo in una pista di pattinaggio a provare i pattini nuovi del mio bambino di due anni. C'era solo un'altra giovane coppia sul ghiaccio. È ovvio che sono una coppia alle prime armi mentre pattinano per un po 'e poi trovano una scusa per baciarsi e avvolgersi l'un l'altro come salatini.

Mentre guardo si prendono una pausa in panchina, ripenso con affetto a sette anni passati, quando io e mio marito ci sedevamo proprio su quella panchina. Come la giovane donna, avevo le gambe drappeggiate sulle ginocchia di mio marito, ridendo e accoccolandosi. Anche noi eravamo così innamorati e non ci importava chi ha visto il PDA (dimostrazione pubblica di affetto).

Sette anni dopo, l'amore che provo per mio marito mentre lo guardo mentre mostra a nostro figlio come pattinare è profondo. Mi rendo conto che è un amore solido che è intrecciato con lui che è un padre così grande e lui è completamente infatuato dei nostri figli.

Eppure, poiché vogliamo sempre ciò che non possiamo avere, volevo assaporare di nuovo ciò che provavano quei giovani amanti. Per essere bambini a pattinare sul laghetto, fermandosi ogni pochi metri per baciarsi e accarezzarsi. Sedersi in panchina ed essere nel nostro piccolo mondo di leccornie. Per sapere non appena torneremo a casa ci strapperemo i vestiti a vicenda e faremo del sesso incredibile e strabiliante.

Torna alla realtà. Prepariamo i nostri figli per tornare a casa, sapendo che andremo a casa per fare spuntini e iniziare il pranzo. Riuscire a fare sesso quel pomeriggio era altamente improbabile: un gioco spontaneo che si traduceva in un sesso strabiliante, uno scherzo completo.

Ho guardato indietro ai giovani amanti e poi alla mia famiglia, momentaneamente intrappolata nel mezzo.

Vado avanti dalla mia famiglia. Rendendomi conto che avrei sempre potuto trovare un nuovo amante che mi avrebbe dato quei sentimenti di passione abbandonata; ma raramente (se mai) riuscivo a trovare un amore abbastanza solido che potesse portarmi per il resto della mia vita.

Ti auguro sinceramente buone festività natalizie.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividere

Copia link