venerdì, Settembre 24, 2021
Home Amore e Passione Posso fare sesso orale se ho l'herpes genitale?

Posso fare sesso orale se ho l'herpes genitale?

La risposta rapida è sì! Tuttavia, ci sono alcune cose da capire perché se abbiamo imparato qualcosa sull'herpes, non c'è niente di semplice sull'herpes simplex e la parola "probabilità" è in prima linea in molte domande che lo riguardano.

Nonostante ciò lo stigma su herpes genitale è molto più prominente di herpes orale, HSV-1 e HSV-2 sono fondamentalmente uguali: un insieme di gemelli virali. {1} Quindi l'idea che uno sia peggiore dell'altro dipende esclusivamente da un fattore chiave: la tua risposta immunitaria al virus. Ecco perché.

La maggior parte degli esseri umani esposti al virus dell'herpes simplex non presenta alcun sintomo o focolaio. Questo perché la maggior parte delle persone ha un'eccellente risposta immunitaria e tollera così bene il virus da non essere del tutto consapevole di essere addirittura portatore del virus. {2}

Gli individui che soffrono di frequenti epidemie e sintomi rientrano in un piccolo gruppo di persone sul pianeta (all'interno di un mondo di 7,4 miliardi di persone).

  • Si stima che quasi l'80% degli esseri umani sia portatore del virus dell'herpes simplex. {4}
  • L'1-2% delle persone positive all'herpes sperimenterà sintomi frequenti. (circa 100-200 milioni di persone). La maggior parte dei casi è dovuta a una persona che soffre di un problema autoimmune e / o sono immunocompromessi. {2,3}
  • Il 10% delle persone che manifestano sintomi o focolai generalmente smetterà di vedere i sintomi in circa un mese. {2,3}
  • Come si infetta l'herpes?

    Il virus dell'herpes simplex può entrare in molte parti diverse del tuo corpo. I punti di ingresso di base includono la bocca, la vagina, l'ano, gli occhi e il naso. Queste aree fornivano un contatto diretto con l'epitelio della mucosa, le cellule di cui il virus ha bisogno per sopravvivere. Anche una rottura della pelle come un taglio o un graffio può consentire l'accesso. Una volta all'interno di una cellula epiteliale, l'herpes inizia a replicarsi e si fa strada verso la sua nuova casa all'interno dei ganglio del tuo sistema nervoso. È qui che il virus può rimanere dormiente e nascosto fino a quando non si presenta un'opportunità in cui il virus può risvegliarsi e riprodursi liberamente. {5}

    • L'herpes stabilisce l'infezione primaria all'interno dell'ospite.

    • Entra nei terminali dei nervi sensoriali nei siti periferici.

    • Entra nel ganglio del nervo trigemino.

    • Stabilisce la latenza

    • Riattivazione del virus. (viaggiando lungo il ganglio della radice, ramo del nervo).

    * Raggiunge l'epidermide e la giunzione epidermico-dermica.

    • Risultati in infezioni ricorrenti.

    Fonte; sciencedirect.

    L'herpes simplex (tipo 1 o 2) non infetta l'intero corpo come altre forme di herpes, vive all'interno del ramo nervoso dell'infezione originale e viaggia avanti e indietro attraverso quel ramo nervoso. Ad esempio con le infezioni dell'inguine, il virus si nasconde alla base della colonna vertebrale (il nervo sacrale). Con le infezioni orali, il virus si nasconde alla base del cervello, all'interno del nervo trigemino.

    Nel momento in cui il sistema immunitario è basso o compromesso (con uno di questi due tipi), l'equilibrio tra il tuo sistema immunitario e il virus viene eliminato. Questo ribaltamento della bilancia consente al virus di diventare attivo. Inizia a replicarsi e quindi le particelle del virus viaggiano lungo il ramo nervoso fino al sito dell'infezione originale. Emerge dal ramo nervoso e inizia a riprodursi in modo esponenziale all'interno dell'epidermide in modo che possa infettare un nuovo ospite e propagare la sua specie.

    Un aspetto fondamentale qui è che il virus dell'herpes simplex infetterà un dermatomo (sezioni specifiche del tuo corpo) alla volta e non infetterà tutto il tuo corpo come fa la varicella. Questo è uno dei motivi per cui molte persone vedranno epidemie nella stessa area, ogni volta. Ma questo fa sorgere la domanda, il virus è stato introdotto solo in un'area specifica del tuo corpo (durante la prima infezione) o ha infettato altre posizioni? Allo stesso tempo? Secondo il comportamento e la biologia del virus, sono effettivamente possibili più infezioni del sito, ma dimostrare che ciò si è verificato sarà molto difficile da ottenere. Solo se venissero eseguiti test di spargimento adeguati e questi dovessero mostrare risultati positivi (per più aree), ciò sarebbe una prova; e non basandosi solo sul semplice fatto che se vedi un focolaio, è in quella posizione.

    Il fattore sconosciuto

    Poiché molte infezioni possono passare inosservate e gli attuali metodi di analisi del sangue sono fondamentalmente schifosi {6} (i test sono efficienti al 50% e pieni di false letture), è chiaro che ottenere una risposta definitiva alla domanda "Sono davvero positivo?" non è senza problemi o aggravamenti. Onestamente, l'herpes simplex dovrebbe essere ribattezzato "herpes complex".

    Senza dubbio, le persone che soffrono di herpes sanno esattamente dove si trova quella particolare infezione. Hanno manifestato sintomi (emotivamente e fisicamente) e sono dannatamente sicuri di essere positivi all'HSV. Tuttavia, molte persone desiderano tornare a provare il divertimento e le belle sensazioni del sesso, quindi la questione del rischio tende a presentarsi.

    In poche parole, se si verificano frequenti epidemie, le probabilità di passare saranno maggiori perché il virus è più attivo. Ciò significa anche che anche lo spargimento sarà più produttivo. Se non si verificano sintomi o epidemie, il rischio sarà inferiore perché il virus è meno attivo. Rischio discusso qui. Molti medici e personale medico (inclusi alcuni scienziati) ti diranno apertamente che non c'è molto che puoi fare per prevenire l'herpes, e c'è sempre la possibilità che una persona possa spargere materiale virale (questo include tutti).

    È opinione generale della comunità scientifica che la maggior parte delle persone asintomatiche (che non mostrano segni o sintomi; sensazioni di formicolio, dolori acuti, focolai), possano ancora diffondere il virus il 10% delle volte (circa 8-15 volte l'anno). Questi intervalli di spargimento possono durare 5 minuti, un'ora e anche fino a pochi giorni. {7} Inoltre, questi episodi si verificheranno in assenza di sintomi. Questo è uno dei motivi principali per cui molti scienziati ritengono che lo spargimento asintomatico sia la causa principale delle infezioni da herpes e del modo in cui vengono trasmesse inconsapevolmente. Quando si parla di rischio, lo spargimento è uno degli argomenti più discussi. Questo è il motivo per cui è essenziale comprendere il rischio potenziale, anche se è vero che questo rischio è solo un'ipotesi basata sulla perdita di dati e sulla frequenza con cui potresti o meno manifestare sintomi.

    Se sei un essere umano e intendi interagire con altri esseri umani, le infezioni da herpes sono inevitabili. Inoltre, l'herpes simplex non è sempre una MST. Baciare una persona cara, un fratello o un amico ciao NON è SESSO. Ma quando si parla di sesso, l'argomento dell'impegno in pratiche di "sesso sicuro" può e deve essere sostenuto. L'uso del preservativo e le dighe dentali aiutano a prevenire l'infezione (inclusa la prevenzione di altre malattie sessualmente trasmissibili). Questi metodi ridurranno il rischio se utilizzati correttamente e dovrebbero essere considerati. {8}

    Ho sentito una voce.

    Potresti aver sentito o letto la frase, "Finché non si verificano sintomi o focolai, dovresti stare bene". Per la maggior parte, questa è la risposta standard di molti membri del personale medico ed è diventata un linguaggio standard utilizzato da molti, me compreso. La parola chiave qui è "dovrebbero" perché la probabilità di spargimento entrerà sempre in gioco quando parliamo di herpes e del semplice fatto che potresti essere già stato esposto al virus anni fa e non sei completamente consapevole.

    Se hai l'herpes genitale, è un'ottima ipotesi che hai ricevuto questo regalo durante il sesso. C'era un contatto diretto con i tuoi genitali da un'altra bocca o da un pene, o forse un giocattolo condiviso (usato l'uno sull'altro durante il sesso). È facile dimenticare che la maggior parte delle persone non fa solo una cosa durante il sesso; loro stanno facendo "molte altre cose" come anche orale e anale.

    Quindi, è possibile che tu possa avere l'herpes in altre aree del tuo corpo? Certo, è possibile, ma a meno che non si verifichino sintomi o un'epidemia in quella zona, non ci sono prove reali. È solo un'ipotesi che lo fai o non lo fai. Se non hai riscontrato alcun sintomo o focolaio come prova e dici di non averlo in altre aree, non stai mentendo. In questo contesto, sto semplicemente proponendo che è possibile e perché queste idee sono qualcosa da considerare quando si parla di rischio. Dipende davvero da te …

    Quindi, posso fare sesso orale se ho l'herpes genitale?

    Sì, certo che puoi. Tuttavia, se desideri proteggere il tuo partner, ecco alcuni suggerimenti e alcune cose a cui pensare.

    1. Fai del tuo meglio per essere consapevole dei tuoi sintomi ed evitare il contatto in qualsiasi momento in cui li senti, specialmente se provi formicolio o sensazioni di dolore acuto ai genitali o alla bocca.

    2. Se si verifica un'epidemia, evitare sempre il contatto diretto con quell'area e non permettere ad altri di toccarla.

    3. Se si tocca un focolaio o l'area, lavarsi le mani AL PIÙ PRESTO. Acqua e sapone disattiveranno il virus.

    4. Se stai vivendo un'epidemia di herpes genitale e desideri fare sesso orale, tieni presente che il rischio potrebbe essere ancora presente. È ancora possibile che tu stia perdendo da altre parti del tuo corpo. Una persona che ha HSV2 "può" trasmettono anche il virus al proprio partner facendo sesso orale, con conseguente herpes genitale. Il virus "può" essere trasmesso anche se una persona che ha l'herpes genitale riceve sesso orale, causando l'herpes orale nel proprio partner "può" deduce la possibilità che ciò avvenga. Non significa che sia così "volontà" accadere definitivamente con ogni atto coitale. {9}

    5. Rivela sempre al tuo partner anche se il rischio è basso.

    6. Non dimenticare mai di chiedere anche al tuo partner di essere testato. È probabile che abbiano già l'herpes.

    &. Ci sono più persone con l'herpes che senza. Non sei mai solo.

    Fonte foto: https://www.freepik.com/premium-photo/condom-with-contraceptive-birth-control-pill-safe-sex_10147005.htm#page=1&query=oral%20sex&position=0

    Post originale https://askingforafriend.us/articles/f/can-i-have-oral-sex-if-i-have-genital-herpes

    Ti è piaciuto questo articolo? Condividere

    Copia link

    ARTICOLI CORRELATI

    I PIÙ POPOLARI