venerdì, Ottobre 15, 2021
Home Amore e Passione Quali sono i miti sulla masturbazione?

Quali sono i miti sulla masturbazione?

Ho usato il piacere personale come un modo per esplorare il mio corpo e la mia mente sin da quando ero adolescente. Anche se sono sempre stato un tutt’uno con la pratica della masturbazione, non sono sempre stato così disposto a parlarne. C’è ancora un enorme stigma legato alla masturbazione e in particolare alla masturbazione femminile, quindi dobbiamo chiederci perché? Più che mai, stiamo vivendo in un’era di maggiore libertà, tolleranza e accettazione, quindi non è ora di far saltare queste idee obsolete dall’acqua? Sfatiamo questi miti sulla masturbazione e godiamoci i nostri corpi in qualsiasi modo ci piaccia!

Mito 1: toccarsi è sporco

Tante società, culture e religioni perpetuano l’idea che la masturbazione e l’esplorazione di sé siano vergognose, tabù e impure quando in realtà conoscere il proprio corpo, totalmente e intimamente, non è solo naturale e normale, ma anche assolutamente vitale. Oltre a sentirti bene, quando ti masturbi, ti senti più a tuo agio con il tuo corpo e sai cosa ti sembra giusto e sbagliato. È molto più facile rilevare i cambiamenti e avere la sicurezza di cercare aiuto quando hai raggiunto quello stadio di fiducia e comodità. Tante donne evitano i test di striscio e le mammografie salvavita a causa del disagio o dell’ansia che circonda le procedure. Tuttavia, la masturbazione è un ottimo modo per abituarsi alle sensazioni intime, come l’inserimento, che può quindi aiutare ad alleviare molte preoccupazioni. Inoltre, è importante ricordare che possediamo i nostri corpi e non c’è vergogna nel permettere a noi stessi di provare e godere del piacere solo perché lo vogliamo. Il piacere può essere derivato da così tante fonti diverse, quindi perché il piacere sessuale non dovrebbe ricevere uguale validità?

Mito 2: la masturbazione è per single e insoddisfatti

Per quanto il sesso e la masturbazione possano essere strettamente collegati, hanno anche scopi diversi e la masturbazione ha certamente un posto legittimo anche in una relazione, compresi i matrimoni. Dare e ricevere piacere sono entrambe cose meravigliose, ma il desiderio di masturbarsi non è un’ammissione di una relazione sessuale insoddisfacente. La masturbazione è un’eccellente forma di cura di sé, che aiuta ad alleviare lo stress o a rilassarsi, e va bene desiderare un po’ di tempo da soli per concedersi il piacere di sentirsi bene! Esplorare il tuo corpo può anche aiutarti a imparare esattamente cosa ti eccita, il che spesso può migliorare la tua relazione con il tuo partner. Infine, anche guardare il proprio partner mentre si diverte può essere incredibilmente eccitante e può essere un ottimo preliminare. La masturbazione reciproca – di persona o virtualmente – può aggiungere una nuova dinamica piccante a una relazione aumentando l’intimità emotiva. Prova a sederti uno di fronte all’altro mentre accarezzi lentamente e sensualmente il tuo corpo… non passerà molto tempo prima che ti venga voglia di toccarti!

Mito 3: i giocattoli sessuali ti daranno un’infezione da acqua

La masturbazione con i giocattoli sessuali può intimidire alcuni e ammettiamolo; ci sono alcuni gadget strani e meravigliosi là fuori, alcuni dei quali sembrano decisamente scoraggianti a prima vista! Tuttavia, lascia che ti allevi i nervi in ​​quanto posso confermare che i giocattoli sessuali non ti daranno infezioni da acqua, ma devi usarli in modo pulito e sicuro. La masturbazione non causa infezioni, ma le tue aree intime sono delicate e sensibili, quindi è importante mantenere l’equilibrio del tuo PH ed evitare brutte infezioni batteriche seguendo queste regole di base:

  • Usa sempre un detergente per sex toy di qualità o un po’ di acqua e sapone antibatterico delicato (ove possibile) e pulisci i tuoi giocattoli prima e dopo l’uso per mantenerli igienici. Lasciali asciugare all’aria o usa un asciugamano che non lascia pelucchi e poi riponili in un luogo pulito e asciutto.
  • Usa un lubrificante a base d’acqua con qualsiasi giocattolo sessuale a base di silicone perché il silicone degraderà la gomma nel tempo e non vorrai lasciare pezzi del giocattolo all’interno del tuo corpo!
  • Puoi usare i preservativi su dildo e vibratori! Sono un ottimo modo per mantenere le cose pulite e per aiutare a proteggersi da infezioni batteriche o MST se condividi giocattoli.
  • Non passare mai dal tuo ano alla tua vagina. Nonostante il numero di video porno che descrivono va bene colpire da un buco all’altro e viceversa, questo è un enorme no! Anche se fai la doccia o usi un clistere prima di giocare, il tuo ano ha batteri che sconvolgeranno la tua vagina e potenzialmente entreranno nel tuo tratto urinario che porteranno a infezioni, quindi tieni separati i tuoi giocattoli e le tue dita!
  • Mito 4: i vibratori ti desensibilizzeranno

    Questo è un mito della masturbazione incredibilmente frustrante! L’uso di giocattoli sessuali – con moderazione – non causerà danni ai nervi; diminuire la sensibilità o esaurire la capacità di godersi il sesso. Molte donne trovano più facile raggiungere l’orgasmo con l’aiuto di un giocattolo vibrante poiché un orgasmo clitorideo è spesso più facile da raggiungere rispetto agli orgasmi vaginali, anali o di altro tipo. Proprio come qualsiasi altra cosa nella vita, troppe cose buone non sono mai raccomandate e se provi intorpidimento, dolore o disagio a causa di un giocattolo sessuale, spesso è una buona indicazione per fermarti e fare una pausa! Alcuni vibratori sono molto potenti o difficili da tenere in mano quindi sì, in teoria, usarli in eccesso potrebbe causare formicolio, intorpidimento o lesioni da sforzo ripetitivo alla mano o al polso. In termini di vulva e clitoride, sensazioni intense potrebbero causare un intorpidimento temporaneo o un formicolio, ma il tuo corpo si riprenderà e si ripristinerà in pochissimo tempo. È come sentirsi insensibili dopo essere stati seduti su una superficie dura per troppo tempo!

    Fatti sulla masturbazione

    È il tuo corpo e la tua scelta! Che tu sia nuovo al sesso o alla masturbazione o che tu abbia più esperienza, ciò che hai scelto di fare con il tuo corpo è una decisione tua e solo tua. Ci sono numerosi benefici per la salute mentale e fisica della masturbazione, ed è perfettamente naturale e normale esplorare il tuo corpo, sia con le dita che con i giocattoli sessuali. Qualunque sia la tua decisione, non lasciare che i miti antiquati sulla masturbazione offuschino il tuo giudizio. Ora sei armato dei fatti, divertiti ad esplorare!

    Foto di copertina di Pixabay

    Ti è piaciuto questo articolo? Condividere

    Copia link

    ARTICOLI CORRELATI

    I PIÙ POPOLARI