venerdì, Ottobre 15, 2021
Home Benessere Diete 10 consigli di cucina per pasti in famiglia sani e deliziosi

10 consigli di cucina per pasti in famiglia sani e deliziosi

Vuoi cucinare più spesso o in modo più creativo, ma non sai come iniziare? O forse ti trovi di fronte a mangiatori schizzinosi che si rifiutano di mangiare tutto ciò che fai? Le barriere alla cucina possono sommarsi rapidamente, il che rende il mangiare fuori molto meno fastidioso e apparentemente vale la spesa. Ma non è necessario che sia così. Ecco alcuni suggerimenti per rendere più facile cucinare pasti sani e deliziosi in famiglia.

  • Organizza i tuoi pasti MyPlate modo. Incorpora una varietà di frutta e verdura colorata per aumentare l’attrattiva visiva.
  • Inizia con ricette semplici. Una volta che ti sei abituato a cucinare e ti sei sentito a tuo agio con le ricette, sperimenta sostituzioni e aggiunte.
  • Pianifica in anticipo i pasti e i viaggi di shopping. Ciò contribuirà a ridurre al minimo il tempo di preparazione e la frustrazione che circonda la cottura e aumenterà le possibilità di avere gli ingredienti necessari per preparare rapidamente un pasto dopo una lunga giornata di lavoro o di prendersi cura dei bambini.
  • Scegli prodotti locali e di stagione quando possibile per massimizzare il gusto. Il gusto è il predittore numero uno del fatto che i bambini mangeranno o meno un cibo. Spendere lo sforzo extra per scegliere prodotti che abbiano un buon sapore aumenta le possibilità che ai tuoi figli piacciano e vogliano provarli di nuovo. Considera anche frutta e verdura congelate e in scatola (fai attenzione al sodio e allo zucchero aggiunto).
  • Incorpora erbe e spezie nelle tue ricette. Non solo erbe e spezie migliorano il gusto del cibo, ma aggiungono anche fantastici aromi alla tua cucina. Il senso dell’olfatto è 10.000 più sensibile del gusto ed è uno dei principali fattori determinanti della ricezione positiva di un alimento. Se fai in modo che i tuoi pasti abbiano un buon profumo, aumenti notevolmente le possibilità che i tuoi figli vogliano mangiarli.
  • Usa metodi di cottura che creino cibi dal sapore delizioso senza un eccesso di calorie. Ad esempio, cuocere a fuoco lento, bollire, stufare, cuocere a vapore, brasare e cuocere in camicia utilizzano l’acqua come mezzo di cottura principale, mentre arrostire, cuocere al forno, grigliare e grigliare utilizzano l’aria riscaldata. Entrambi questi tipi di metodi di cottura non aggiungono calorie extra (al contrario di soffriggere, friggere in padella e friggere, che possono aggiungere centinaia di calorie in eccesso).
  • Includi almeno un cibo che piace ai tuoi palati più esigenti ad ogni pasto. In questo modo, non devi preoccuparti che i tuoi figli si rifiutino di mangiare tutto; saranno felici e potrai evitare spiacevoli battaglie durante i pasti. Tuttavia, non esitare ad aggiungere un nuovo ingrediente fresco a un vecchio preferito per cercare di aiutare i tuoi figli ad essere un po’ più aperti riguardo alle preferenze alimentari. Tieni presente che possono essere necessari dai 15 ai 20 tentativi prima di accettare un nuovo alimento, quindi non preoccuparti se rifiutano la nuova aggiunta al primo, o anche al 15, tentativo.
  • Infilalo dentro. Aiuta i tuoi bambini ad acquisire un gusto per un cibo costantemente rifiutato frullandolo e aggiungendolo a un piatto preferito. Fallo solo in rare occasioni, poiché l’obiettivo è far sì che i tuoi figli siano effettivamente disposti a provare e imparare ad apprezzare il cibo. Il modo migliore per farlo è sapere che lo stanno mangiando.
  • Chiedi aiuto. Coinvolgere i tuoi figli nella preparazione dei pasti, nel servire e nelle pulizie non solo semplifica il tuo lavoro, ma includendoli nella preparazione dei pasti, avranno maggiori probabilità di mangiare ciò che contribuiscono a fare.
  • Divertiti. Cucinare non deve essere un rituale temuto. Prova a divertirti sperimentando diversi ingredienti e ricette. Ad esempio, potresti fare un “giro del mondo” comodamente da casa tua imparando a conoscere cibi di culture diverse e cercando di ricreare alcuni dei piatti più salutari. Ogni settimana (o mese) scegli un nuovo paese e una tariffa tipica da provare.
  • Adattato da Muth, ND (2012). “Mangia le tue verdure” e altri errori che fanno i genitori: ridefinire come allevare mangiatori sani. Monterey, California: apprendimento sano.

    ARTICOLI CORRELATI

    I PIÙ POPOLARI