sabato, Ottobre 16, 2021
Home Benessere Diete 5 modi per perdere peso senza dieta

5 modi per perdere peso senza dieta

Foto: Stagno5

Forse le tue camicie abbottonate iniziano a sembrare un po' troppo aderenti o ti stai stressando per indossare il costume da bagno questo fine settimana. Qualunque sia la tua motivazione, sei convinto che sia ora di fare un cambiamento, ma il pensiero di rivedere la tua dieta ti fa rabbrividire. Mentre perdere peso alla fine si riduce a mangiare di meno e muoversi di più, non devi necessariamente privarti quando si tratta della parte della dieta. Segui questi cinque suggerimenti e l'unica cosa che ti mancherà sarà il muffin top.

RELAZIONATO: 6 storie di successo di perdita di peso per motivare il tuo adesso

5 trucchi per la perdita di peso, nessuna dieta richiesta

Foto: Stagno5

1. Rallegrati.

Chiunque si sia mai tuffato in una pinta di gelato dopo una tarda notte di lavoro sa che una giornata difficile può rovinare le migliori intenzioni di mangiare in modo sano. Ora, un nuovo studio del Journal of Consumer Psychology prova ciò che molti di noi già sospettavano: i ricercatori hanno scoperto che le persone di buon umore erano più propense a scegliere cibi nutrienti rispetto a quelle che si sentivano giù. "Quando siamo di buon umore, tendiamo a fare un passo indietro e vedere il quadro generale, quindi è più facile fare qualcosa che sia nel nostro interesse a lungo termine", afferma la coautrice dello studio Meryl Gardner, Ph.D., professore associato di marketing presso l'Università del Delaware. "Essere di cattivo umore fa scattare l'attenzione su ciò che sta accadendo intorno a te, il che significa cercare una gratificazione immediata, quindi diventa tutto 'ciao, ciambella!'"

Non riesci a convincerti a vedere il lato solare della vita in questo momento? Gardner suggerisce di guardare al futuro e non devi necessariamente concentrarti su un obiettivo di salute. "Al supermercato, lascia vagare la mente e pensa a come potrebbe essere il negozio tra cinque anni", dice. "Oppure, mentre stai valutando quale spuntino mangiare, pensa a quale tipo di cibo spazzatura potrebbe essere la prossima grande tendenza". Guardare avanti potrebbe aiutarti a mettere in prospettiva quei desideri immediati.

Foto: Stagno5

2. Rallenta il ritmo.

Gli esperti di nutrizione hanno a lungo sconsigliato di divorare il cibo, perché il cervello ha bisogno di tempo per elaborare il messaggio "Sono pieno". Se hai provato a mangiare lentamente ma il contenuto del piatto sembra ancora scomparire in un lampo, potresti aver bisogno di un piccolo aiuto in più. Entra in HAPIfork, un utensile dotato di un sensore elettronico. Misura quanto tempo impieghi per mangiare un pasto e si accende e vibra ogni volta che stai masticando troppo velocemente.

Foto: Stagno5

3. Sgranocchiare i frutti di riempimento.

Sebbene questo gruppo di alimenti sia sano, può comunque darti la tua dose di zucchero. Prova a fare uno spuntino con i mirtilli rossi, bacche scandinave, che sono simili ai mirtilli rossi e potrebbero essere il prossimo "superfrutto". Una recente ricerca pubblicata sul Journal of Nutrition and Metabolism ha scoperto che mangiare i mirtilli rossi blocca quasi completamente gli effetti di una dieta ricca di grassi prevenendo l'aumento di peso e mantenendo bassi i livelli di zucchero nel sangue. Certo, c'è un problema: gli scienziati hanno fatto questa scoperta studiando i topi, quindi è troppo presto per dire con certezza se gli umani trarranno gli stessi benefici. Ma è risaputo che le bacche sono uno spuntino salutare, grazie al loro alto contenuto di polifenoli (un tipo di antiossidante). Prova a cospargere una manciata di quelli surgelati (puoi ordinarli online) nei tuoi cereali o frullati. Oppure prendi del succo di mirtillo rosso presso un rivenditore locale.

RELAZIONATO: Come gli allenamenti di 15 minuti hanno dato il via alla mia perdita di peso

Foto: Stagno5

4.  Invia un SMS ai tuoi progressi.

Tenere un diario alimentare è una tecnica collaudata per perdere peso, poiché registrare ogni boccone ti costringe a essere più consapevole di ciò che stai mettendo in bocca. Ma può anche essere noioso, rendendo difficile per le persone attenersi ad esso. Rispondere a un rapido SMS quotidiano, invece, è molto più semplice. In uno studio della Duke University, le donne in sovrappeso hanno perso qualche chilo semplicemente riportando (via SMS) alcune informazioni di base, come il numero di passi che hanno fatto ogni giorno e se hanno consumato o meno il fast food.

"La maggior parte delle persone ha difficoltà a seguire un monitoraggio dettagliato di quanto mangia e quanto si allena", afferma l'autore principale Dori Steinberg, Ph.D. "Abbiamo cercato di mantenere semplice il monitoraggio tramite messaggi di testo, motivo per cui è probabilmente stato efficace". Per fare in modo che questo funzioni per te, chiedi a un amico, a un familiare o anche al tuo allenatore di inviarti una domanda quotidiana sulla tua dieta o sui tuoi obiettivi di esercizio. "Avere questa responsabilità può essere incredibilmente utile", afferma Steinberg.

Foto: Stagno5

5. Vai a letto.

Numerosi studi hanno trovato una connessione tra sonno insufficiente e obesità, ma un recente studio dell'Università del Colorado, Boulder, ha scoperto che potresti causare gravi danni alla tua vita in sole cinque notti. "Le persone che hanno avuto opportunità di dormire cinque ore a notte durante una settimana lavorativa simulata hanno guadagnato quasi due chili", afferma il coautore dello studio Kenneth Wright, Ph.D., direttore del Laboratorio del sonno e della cronobiologia dell'università. La mancanza di sonno può interferire con il tuo metabolismo e spingerti a mangiare di più, specialmente la sera mentre guardi la TV o navighi sul web. Il takeaway: fare del riposo notturno una priorità. "Il sonno è importante per la salute quanto una buona dieta e l'attività fisica", afferma Wright.

Invece di temere l'inizio di una dieta con l'avvicinarsi dell'estate, prova a fare questi cambiamenti salutari per perdere peso senza privarti.

Pubblicato originariamente ad aprile 2014. Aggiornato a luglio 2015.

ARTICOLI CORRELATI

I PIÙ POPOLARI