giovedì, Ottobre 21, 2021
Home Benessere Diete 8 consigli per mangiare sano quando si mangia fuori

8 consigli per mangiare sano quando si mangia fuori

Non importa quali possano essere i tuoi obiettivi di salute e fitness – perdere qualche chilo in più, allenarti per una competizione o semplicemente mangiare in modo più sano – è possibile cenare fuori e rimanere in carreggiata. Che tu stia mangiando un boccone veloce a pranzo o per un appuntamento romantico, mangiare pulito in movimento può diventare una seconda natura. Basta seguire queste otto linee guida e puoi "prendere la tua torta e mangiarla anche tu".

1. Visualizza in anteprima il menu in anticipo.

Consultare il menu in anticipo non è sempre possibile, poiché a volte le decisioni vengono prese al volo. Se sai dove stai cenando, apri il menu e cerca opzioni salutari. Molti ristoranti hanno aggiunto opzioni più leggere che in genere hanno meno sodio e meno calorie rispetto al resto del menu. E molti ristoranti hanno iniziato a fornire le informazioni nutrizionali per i loro piatti, che possono aiutarti a prendere una decisione informata. Scegliere il proprio pasto seduti a tavola mitiga ogni persistente tentazione di fare uno sbaglio di una frazione di secondo.

2. Mantienilo semplice con proteine ​​e verdure.

Un'ottima regola quando si mangia fuori è quella di attenersi a proteine ​​e verdure: un'insalata con carne alla griglia, una frittata con pomodori a fette o un piatto principale con verdure doppie, per esempio. Fai delle sostituzioni, se necessario, per rendere il tuo pasto un po' più sano, come sostituire le patatine fritte o il purè di patate pieno di verdure extra. Puoi anche chiedere al tuo cameriere di cuocere a vapore le verdure poiché a volte possono essere cosparse di olio o burro. Cerca sempre di avere almeno la metà del tuo piatto pieno di verdure: non solo sono ricche di sostanze nutritive, ma la fibra in più ti aiuterà a sentirti sazio.

3. Scegli bevande prive di calorie.

Le calorie delle bevande zuccherate e alcoliche si sommano rapidamente senza dare un senso di sazietà. È facile perdere di vista il consumo di bevande ipercaloriche in un ristorante, poiché le ricariche sembrano essere illimitate. Uno dei modi più semplici per rendere il mangiare fuori più sano è quello di bere acqua o altre bevande prive di calorie come tè non zuccherato o caffè nero. Chiedi del limone per un po' di aroma o un po' di panna per il tuo caffè. Fare il possibile? Tieni con te dei pacchetti di stevia da aggiungere al tuo caffè o tè.

4. Chiedi il condimento e le salse a parte.

Dalla mia esperienza personale come cameriera, ho assistito in prima persona a come un'insalata ricca di nutrienti con tonnellate di verdure potesse essere trasformata in una montagna ricoperta di grasso e zucchero. Qualcuno che ha iniziato con le migliori intenzioni per un'insalata sana potrebbe aver fatto meglio a ordinare l'hamburger una volta che i condimenti hanno preso il sopravvento sull'insalata. Quando ordini un'insalata, assicurati di leggere gli ingredienti e di sbarazzarti di quelli di cui puoi vivere senza, e chiedi sempre il tuo condimento sul lato come un modo per controllare le calorie.

5. Rinuncia al panino.

Se stai ordinando panini o hamburger, puoi facilmente ridurre i carboidrati eliminando o riducendo la quantità di pane che consumi. Sostituisci l'eccedenza di pane con verdure extra, aumentando così l'apporto di vitamine e nutrienti mentre aggiungi sapore al tuo panino. Un'altra grande opzione: servi il tuo panino o hamburger con lattuga, che può essere un ottimo sostituto del panino.

6. Non dimenticare la scatola da asporto.

Le dimensioni delle porzioni dei pasti medi da mangiare fuori tendono ad essere più che sufficienti per una persona. Invece di esagerare fin dall'inizio, perché non chiedere una scatola da asporto nello stesso momento in cui viene consegnato il cibo? Questo ti permette di impacchettare metà del tuo pasto per il tuo prossimo. Questa tecnica ti fa risparmiare un po' di calorie e ti aiuta a non sentirti pieno.

7. Fai una scelta: alcol o pane.

Siamo onesti, non tutti noi ci stiamo allenando per uno spettacolo di bodybuilding o un incontro olimpico, quindi non dobbiamo essere sempre perfetti al 100%. D'altra parte, è importante mantenere le cose equilibrate e con moderazione. Se hai intenzione di concederti birra, vino o una bevanda, rinuncia al pane pre-pasto e viceversa. Scegliendo l'uno o l'altro, sperimenterai un po' di indulgenza senza completare il sovraccarico di calorie.

8. Dessert diviso.

La moderazione è la chiave per una salute sostenibile, quindi se qualcosa sta chiamando il tuo nome sul menu dei dessert, non devi attingere a tutta la tua forza di volontà per dire di no. Perché invece non dividere un dolce con chi è a tavola? Questo ti permette di soddisfare la tua golosità senza esagerare. Non devi prendere il dessert ogni volta che mangi fuori, ma quando lo vuoi, non c'è motivo per cui non puoi mangiarne un po'.

ARTICOLI CORRELATI

I PIÙ POPOLARI