sabato, Ottobre 16, 2021
Home Benessere Diete 9 trucchi per attenersi alla dieta (anche nei fine settimana)

9 trucchi per attenersi alla dieta (anche nei fine settimana)

Foto: Stagno5

Durante la settimana lavorativa sei abbastanza bravo a mantenere abitudini sane. Ordini la farina d'avena per colazione, vai in palestra durante la pausa pranzo e prepari cene semplici e leggere dopo il lavoro. Ma dal venerdì sera alla domenica qualcosa cambia: i fine settimana significano tempo da perdere e questo si traduce in mangiare e bere troppo abbinato a muoversi troppo poco. Anche quando puoi anticipare la sfida e prepararti mentalmente, il sabotaggio continua a succedere.

RELAZIONATO: 12 progetti di cucina fai-da-te per ripulire le tue abitudini alimentari

Pronto a fermare questo ciclo doloroso e a scacciare il rimorso del lunedì mattina? Segui questi nove nuovi suggerimenti supportati da esperti per rendere il tuo tempo libero un po' più sano in modo da poter iniziare ogni settimana molto più felice.

Trucchi dietetici per un fine settimana più sano

1. Prendi la mimosa, il Bloody Mary o i pancake.
Non c'è niente di sbagliato nel concedersi qualcosa in più in una pigra mattinata del fine settimana, afferma Jessica Fishman Levinson, R.D., consulente di comunicazione nutrizionale con sede a New York e fondatrice di Nutrioulicious. La chiave qui non è privarti, ma piuttosto fare scelte intelligenti in modo da trattarti senza esagerare completamente. Se ti piacerebbe una mimosa o un Bloody Mary, ordinane uno, ma poi salta i pancake a favore degli albumi con le verdure. Se hai voglia di carboidrati soffici, va bene, ma salta l'alcol mattutino (e vacci piano con lo sciroppo!).

RELAZIONATO: Quando va bene imbrogliare? I pro e i contro dei Cheat Days

2. Fai colazione prima del brunch.
Potrebbe sembrare un errore: perché raddoppiare le calorie? Ma se stai facendo un brunch a mezzogiorno (o più tardi) e ti svegli alle 9 (o prima), è il modo migliore per assicurarti di non mangiare troppo. L'obiettivo non è mangiare due pasti completi, ma piuttosto divorare qualcosa in modo da non essere affamati quando ti unisci agli amici al tavolo. Inoltre, poiché preparerai il cibo da solo, saprai esattamente cosa stai consumando: calorie, grassi e tutto il resto. Un po' di frutta con mezza tazza di yogurt greco dovrebbe essere sufficiente per accompagnarti fino all'evento principale, afferma Julie Upton, R.D., co-fondatrice di Appetite for Health.

3. Siediti a un tavolo ogni volta che mangi.
Stare a casa tutto il giorno spesso significa sgranocchiare senza sosta invece di mangiare pasti veri. Sembra abbastanza innocuo, ma quei piccoli bocconcini possono sommarsi rapidamente. "Il pascolo aumenta la fame naturale e il sistema di regolazione dell'appetito in modo da non sentirti mai completamente sazi", afferma Upton. "Le persone che pascolano spesso mangiano più calorie rispetto alle persone che mangiano tre pasti e due spuntini al giorno". Quindi niente più mangiare davanti al frigorifero. Invece, prenditi qualche minuto per preparare un vero pasto (anche se è solo un panino) e siediti in cucina o in sala da pranzo mentre te lo godi.

RELAZIONATO: 7 modi per fermare le voglie di cibo malsano

4. Ordina due antipasti.
Quando mangi fuori potresti essere tentato di provare più piatti del menu, ed è normale. Soddisfa semplicemente la tua curiosità e risparmia calorie ordinando due antipasti invece di un'app più un antipasto, afferma Levinson. Molti ristoranti ti permetteranno di trasformare un "antipasto" (come la pasta) in un "antipasto" ordinando una mezza porzione, quindi non aver paura di chiedere anche quello.

RELAZIONATO: 9 semplici trucchi per mangiare in modo più consapevole — A partire da ora

Foto: Stagno5

5. Sii pignolo riguardo agli omaggi illimitati.
Forse hai sentito dire che non dovresti mai toccare il cestino del pane, ma è realistico? Dimentica la perfezione e trova un equilibrio. Chiediti se quel pane sembra davvero fantastico e, in tal caso, prendine un pezzo e non sentirti male, dice Levinson. Ma sembra solo OK? Non sprecare le calorie allora. Lo stesso vale per quelle tortilla chips nei ristoranti messicani. (Se stai ordinando guacamole, aspetta che arrivi prima di iniziare a sgranocchiare.) Quando il cameriere si avvicina e ti chiede se vuoi una ricarica di patatine o pane, fai "no grazie" il tuo mantra.

6. Mangiare cibi sani prima.
I fine settimana tendono ad essere pieni di eventi speciali come matrimoni e cocktail party, il che significa che probabilmente ti verrà presentata una serie di piatti gustosi (e gratuiti!). Ma prima di iniziare ad accumulare oggetti nel piatto, fai un giro intorno al tavolo del buffet per controllare le offerte. La ricerca ha dimostrato che le persone che lo fanno tendono ad essere più magre di quelle che si tuffano subito. Quindi, inizia caricando prima gli elementi più sani – crudité, cocktail di gamberi, frutta – in modo da riempire un po' prima di assaggiare il più alto -calli come la quiche e il brie al forno, dice Upton.

7. Ordina vodka e soda invece di un vodka tonic.
Sapete già che le bevande alcoliche possono essere bombe caloriche, soprattutto se optate per cocktail misti fruttati. Un vodka tonic non è una scelta terribile, dice Levinson, ma potresti essere sorpreso che l'acqua tonica non sia la stessa cosa del seltz. Seltzer è semplicemente acqua con alcune bolle aggiunte, quindi è zero calorie. Ma l'acqua tonica contiene sciroppo di mais, insieme a circa 120 calorie per bottiglia da 12 once. Non è un grosso problema se puoi fermarti a uno, ma se ne avrai diversi durante la serata, vale la pena fare lo scambio. Certo, è anche intelligente alternare bevande alcoliche e analcoliche e mangiare qualcosa (idealmente qualcosa di semi-sano) prima di iniziare a bere.

RELAZIONATO: Quante calorie ci sono nel tuo cocktail? [INFOGRAPHIC]

8. Parla dei tuoi sforzi.
Quando sei riunito con gli amici intorno alla TV a guardare lo sport o un film su Netflix, è fin troppo facile continuare a sgranocchiare i finger food di fronte a te. Quindi parla in anticipo: "Chiedi all'ospite se puoi portare un'opzione più sana", dice Levinson. Suggerisce anche di dire agli amici intimi quanto hai cercato di mangiare bene e di essere semplice nel chiedere il loro sostegno. "Dì: 'Ho lavorato duramente per mantenere la mia perdita di peso, o sto davvero cercando di perdere cinque chili, quindi se mi vedi esagerare non aver paura di darmi una piccola spinta.'"

9. Pianificare in anticipo!
Il consiglio numero uno che posso offrire è quello di pianificare in anticipo", afferma Levinson. Ti consiglia di prenderti un momento il venerdì pomeriggio per riflettere sui tuoi programmi per il fine settimana in modo da poter fare alcune scelte prima di essere catturato dal momento. "Concediti spazio per avere una cosa speciale che di solito non avresti durante la settimana ad ogni evento", dice. Se stai andando a una cena di compleanno, ad esempio, non c'è bisogno di saltare la torta… ma potresti voler rinunciare all'app di calamari fritti. Sta per guardare una grande partita? Lascia spazio alla birra facendo un passaggio sulle patatine. Sapere cosa c'è in serbo e pianificarlo può portare a un risultato più positivo.

ARTICOLI CORRELATI

I PIÙ POPOLARI