giovedì, Ottobre 21, 2021
Home Benessere Diete ACE Vita sana | Cibo sano per persone con diabete

ACE Vita sana | Cibo sano per persone con diabete

Una diagnosi di diabete può lasciare anche il mangiatore più ottimista che si sente decisamente oppresso. Sembra che ci siano così tanti cibi che "non puoi" o "non dovresti" mangiare quando hai il diabete. Ma la realtà è che non devi rassegnarti a una vita di privazione. C'è una grande varietà di cibi e bevande che funzionano bene all'interno di una dieta per diabetici. Per aiutarti a iniziare, ecco quattro cibi sani per le persone con diabete.

Frutta fresca

Sebbene la frutta contenga zucchero, è naturalmente zucchero della frutta, che è notevolmente diverso dai tipi di alimenti che contengono zuccheri raffinati o aggiunti. La frutta può essere tua amica quando hai il diabete, a patto di tenere sotto controllo le porzioni. Attenersi alla frutta fresca rispetto alle varietà in scatola e essiccate (che contengono una maggiore concentrazione di zucchero) ed evitare grandi porzioni di succo.

Una porzione di frutta di medie dimensioni contiene circa 15 grammi di carboidrati e preziose fibre alimentari che aiutano nel controllo della glicemia. La frutta contiene anche vitamine e minerali aggiuntivi che semplicemente non si ottengono in altri cibi "dolci".

Cereali integrali

Esperti di nutrizione ed educatori sul diabete raccomandano che le persone con diabete consumino la maggior parte delle calorie sotto forma di carboidrati. Il problema è che le persone possono spesso scegliere versioni meno nutrienti di carboidrati e mangiarne troppi.

Se stai cercando una buona base su cui costruire il tuo apporto di carboidrati, dai un'occhiata ai cereali integrali, che sono alternative sane ai cereali raffinati (o bianchi) perché contengono fibre che aiutano a stabilizzare il livello di zucchero nel sangue. I cereali integrali sono anche ricchi di carboidrati di cui il tuo corpo ha bisogno per alimentare le sue cellule e contengono vitamine e minerali aggiuntivi.

Verdure non amidacee

Abbellisci il tuo piatto con una gamma colorata di verdure non amidacee. Patate, mais e piselli rientrano nella categoria "cereali e verdure amidacee", perché contengono più carboidrati e dovrebbero essere consumati meno frequentemente delle verdure non amidacee se il tuo obiettivo è ridurre il consumo di carboidrati.

L'American Diabetes Association raccomanda di consumare da tre a cinque porzioni di verdura al giorno. Una porzione è circa mezza tazza di verdure cotte o 1 tazza di verdure crude. Le verdure non amidacee, come le verdure a foglia verde e le piante crocifere, sono a basso contenuto di carboidrati e calorie, inoltre contengono fibre e altri nutrienti.

Grassi sani

Le persone con diabete non devono temere il grasso. Sebbene sia sempre una buona idea evitare i grassi malsani (come i grassi trans e i grassi saturi), i grassi mono e polinsaturi sono una buona scelta perché possono aiutare a ridurre i livelli di colesterolo cattivo (lipoproteine ​​a bassa densità o LDL).

I grassi buoni, a volte chiamati grassi “salutari per il cuore”, provengono da alimenti come avocado, noci e semi, olive e oli d'oliva e di canola. Anche i pesci ricchi di grassi come il tonno bianco, le sardine e il salmone forniscono preziosi acidi grassi omega-3 che possono promuovere la salute del cuore.

Quindi, ecco qua: cibo sano per le persone con diabete. Concentrati sui cibi nutrienti che puoi mangiare mentre gestisci il diabete e ti renderai conto che non devi privarti. Piuttosto, noterai probabilmente un aumento dell'energia e della salute generale, semplicemente facendo buone scelte alimentari.

Vuoi fare la differenza nella lotta al diabete? Dai un'occhiata al nostro corso online di coaching sulla prevenzione del diabete e attrezzati con strategie di prevenzione delle malattie basate sull'evidenza che puoi utilizzare con i clienti che affrontano o sono a rischio per il diabete.

ARTICOLI CORRELATI

I PIÙ POPOLARI