giovedì, Ottobre 21, 2021
Home Benessere Diete Allenamento della vita: puoi stringere la vita?

Allenamento della vita: puoi stringere la vita?

Foto: Stagno5

Beyoncé ne ha uno. Anche Scarlett Johansson e Marilyn Monroe lo fanno. Secondo alcuni, queste donne possiedono la quintessenza (e desiderabile) forma del corpo femminile: la figura a clessidra con un grande busto, una vita piccola e fianchi sinuosi.

In questi giorni sembra che le donne faranno di tutto per raggiungere quella misurazione 36-24-36. L'ultimo di questi tentativi è il cincher in vita, un indumento intimo compressivo simile a una cintura e pensato per "allenare la vita" per essere più piccola.

"Le aziende che vendono cinturini per la vita fitness affermano di comprimere il core, aumentare la traspirazione, rilasciare tossine e metabolizzare il grasso".

Secondo Google, le ricerche di "cinturini in vita" e termini correlati sono più che raddoppiate nell'ultimo anno, grazie in parte all'approvazione di celebrità, tra cui Jessica Alba, Khloe e Kim Kardashian e Brooke Burke, che affermano che questi prodotti sono il segreto ai loro fisici tonici. Le donne stanno documentando i loro sforzi per allenare la loro vita ad essere piccolissime nelle foto pubblicate sui canali di social media, incluso Instagram dove sono state taggate più di 146.000 fotografie #waisttraining.

Non solo le donne indossano questi indumenti per più di 10 ore durante il giorno (e talvolta anche di notte), ma li indossano anche in palestra nel tentativo di aumentare i loro sforzi per ridurre la vita.

Ma i cinturini in vita sono il segreto per una vita più piccola? E sono al sicuro?

Cinch un pollice… o sette

Mentre i corsetti sono sul mercato da secoli (il primo vero corsetto è stato inventato nel 1500), sono tornati in auge non solo come un modo per cambiare la forma del corpo ma per perdere peso. In effetti, le aziende stanno vendendo prodotti specificamente etichettati come "formatori in vita per il fitness" e "cinturini per la vita sportivi", progettati per aumentare l'impatto dei tuoi allenamenti prendendo di mira il tuo tronco.

"I cincher in vita sono fatti di lattice e paragonabili a Spanx sotto steroidi", afferma Skyler Sandman di Orchard Corset, un rivenditore leader di corsetti e indumenti intimi.

Le aziende che vendono cinturini in vita per il fitness affermano che comprimono il core, aumentano la traspirazione, rilasciano tossine e metabolizzano il grasso. La vestibilità aderente restringe anche l'addome, riducendo l'assunzione di cibo durante il giorno. I sostenitori affermano che questi indumenti ti aiuteranno a perdere grasso e centimetri dalla vita.

Il mito della riduzione spot

“I corsetti non ti fanno perdere grasso in modo permanente nella parte centrale; provocano una ridistribuzione del grasso e degli organi nel tronco”.

La premessa alla base di questi indumenti è che "riducono" il grasso intorno al centro del tuo corpo. "Questo è un equivoco sull'esercizio", afferma il dott. Stephen D. Ball, Ph.D. e Professore Associato di Nutrizione e Fisiologia dell'Esercizio presso l'Università del Missouri. “Se vuoi perdere grasso corporeo, lo farai attraverso l'esercizio aerobico e una dieta ragionevole. Non sarai mai in grado di prendere di mira il punto da cui perdi grasso ", dice.

(Nota: DailyBurn ha contattato un certo numero di aziende che vendono cinturini in vita e donne che usano il prodotto. Hanno rifiutato di commentare questo articolo.)

Secondo Jan Schroeder, Ph.D. e Professore di Fitness presso il Dipartimento di Kinesiologia presso la California State University – Long Beach, “I corsetti non ti fanno perdere grasso in modo permanente nella parte centrale; provocano una ridistribuzione del grasso e degli organi nel tronco”, per darti una forma a clessidra.

Dato che i cinturini in vita sono realizzati in lattice, ti fanno anche sudare… molto. "Quando sudi, stai perdendo peso in acqua, e questo non è grasso", afferma Francine Delgado, personal trainer certificato con sede a New York City. "Le persone possono perdere peso inizialmente, ma dovresti indossare la cosa per sempre per mantenere il peso fuori e mantenere la forma", dice.

Il lato negativo dell'allenamento della vita

"Indossare un corsetto per una sera per ritrarre una vita più sottile non sembra essere un problema", afferma il dott. Schroeder. Tuttavia, secondo la dott.ssa Katie Nason, chirurgo cardiotoracico dell'Università di Pittsburgh, potrebbero esserci alcuni potenziali effetti collaterali fisiologici derivanti dall'indossare un cincher in vita per periodi di tempo prolungati.

Sebbene la dottoressa Nason non abbia trattato chi indossa corsetti o cinture in vita, in base alla sua opinione medica, osserva che la costrizione dell'addome e del busto potrebbe compromettere la funzione polmonare limitando la quantità di spazio disponibile per i polmoni per espandersi nell'addome e riempirsi di aria. "Quando i polmoni non si espandono… non scambiano ossigeno né espellono anidride carbonica, e la persona ha il fiato corto".

"Costringere l'addome e il busto potrebbe compromettere la funzione polmonare limitando la quantità di spazio disponibile per l'espansione dei polmoni…"

Se indossi un gilet durante l'allenamento, questo potrebbe essere problematico quando la frequenza della respirazione e la richiesta di ossigeno sono più elevate. Inoltre, il Dr. Schroeder osserva che restringere i polmoni può portare a disturbi polmonari e la mancanza di ossigenazione può persino contribuire alla sindrome metabolica, che può effettivamente causare un aumento di peso. Tuttavia, sono necessarie ulteriori ricerche per determinare l'impatto a lungo termine sul corpo.

Sandman nota anche che questi indumenti non sono veri corsetti e che l'uso di un girovita non è un vero e proprio allenamento in vita – la pratica di rimodellare il corpo indossando corsetti progressivamente più piccoli per 2-10 ore al giorno. "Le persone hanno l'idea che i cinchers funzionino per l'allenamento in vita perché si guardano allo specchio e hanno una vita più piccola quando tutto ciò che hanno fatto è stato sudare il peso dell'acqua", afferma Sandman.

Anche per coloro che si allenano veramente in vita, Sandman afferma che non è necessario indossare l'indumento durante l'allenamento. "La quantità di tempo che trascorri in palestra non è abbastanza tempo per tornare indietro nell'allenamento della vita", dice.

"Tieni presente che la forma del nostro corpo è spesso determinata dalla genetica", afferma il dott. Ball. "Se geneticamente non hai una forma a clessidra, puoi allenarti quanto vuoi, ma potresti non ritrovarti con una figura a clessidra". Indipendentemente da ciò, il modo migliore per avviare cambiamenti positivi? Fare esercizio e mangiare bene, dice il dottor Ball.

"Se non sei disposto a impegnarti, qualsiasi altra cosa equivale a prendere la pillola magica", afferma Delgado. "Lo stanno facendo con un rischio significativo e non è sostenibile".

ARTICOLI CORRELATI

I PIÙ POPOLARI