lunedì, Dicembre 6, 2021
HomeBenessereDieteColpevole della dieta veloce? 4 consigli più intelligenti per la perdita di...

Colpevole della dieta veloce? 4 consigli più intelligenti per la perdita di peso

Foto: Stagno5

Se c'è una cosa più difficile degli appuntamenti, è la dieta. Sia che tu abbia raggiunto un plateau di perdita di peso, abbia riguadagnato chili in precedenza persi o desideri semplicemente perderne alcuni, hai deciso che (finalmente) rinnoverai la tua dieta. Ma ora cosa? Dovresti diventare vegano… provare la dieta militare… o forse mangiare in base al tuo gruppo sanguigno? Le opzioni sono infinite e non ci sono app che ti consentono di scorrere rapidamente verso una corrispondenza perfetta.

Proprio come il successo di una relazione a lungo termine sta nel trovare la persona giusta per te, la salsa segreta per una perdita di peso duratura sta nell'identificare una dieta che funzioni per te. Ma con così tante opzioni disponibili (caso in questione, tutte queste), può richiedere molto tempo e addirittura frustrante capirlo. Potrebbe essere allettante "accelerare gli appuntamenti" attraverso una serie di diete diverse (dopotutto, proprio come negli appuntamenti, le preferenze di tutti sono diverse). Ma "fare la dieta" potrebbe non essere il modo migliore per andare. Ecco come trovare il piano giusto per te.

RELAZIONATO: Mi sto allenando di più, quindi perché sto ingrassando?

Come incontrare la tua partita perfetta (perdita di peso)

Ammettiamolo: non puoi costringerti a impegnarti in una dieta che non si adatta al tuo stile di vita. (Proprio come non potresti volerti prendere le farfalle per una persona che non è il tuo tipo.) Gli esperti concordano sul fatto che se vuoi perdere peso, devi sperimentare. “Alcuni dei miei pazienti non cucinano nulla mentre altri vogliono cucinare tutto biologico. Cercare di far sì che uno di loro diventi l'altro non è realistico", afferma la dott.ssa Caroline Cederquist, MD, specialista nella gestione del peso e fondatrice di bistroMD. "Arrivare a ciò che funziona per un individuo: questa è la chiave".

"Chiunque può perdere peso a breve termine… Ma cosa può aiutarti a mantenere quel peso?"

Con la varietà di diete là fuori, ce n'è sicuramente una che fa per te e fa sciogliere i chili. È solo questione di passare attraverso le varie opzioni, giusto? Non proprio. Anche se potresti essere in grado di rifiutare un appuntamento dopo un soffio di alitosi, non puoi prendere decisioni rapide sulle diete. Richiede una discreta quantità di tempo e lavoro, oltre a tentativi ed errori. "Ci vogliono un paio di settimane prima di vedere i cambiamenti", afferma il dott. Cederquist. “E possono essere cambiamenti fluidi. Potresti sentirti bene una settimana e il tuo peso potrebbe aumentare di un'altra settimana.

RELAZIONATO: 6 storie di successo per la perdita di peso per motivarti in questo momento

A differenza del folle appuntamento al buio della scorsa settimana, ti consigliamo di mantenere le tue nuove abitudini salutari per almeno un mese per valutarne gli effetti sul tuo livello di energia, chiarezza mentale, sonno, peso e altri indicatori di benessere. Stabilisci alcuni obiettivi specifici e realistici, quindi valuta i tuoi progressi e se sei stato coerente con il tuo nuovo comportamento. (Devi essere onesto: hai davvero fatto più esercizio fisico e dormito, oltre a migliorare le tue abitudini alimentari?)

Segnare una dieta che funziona per te non è semplice come scorrere a sinistra o a destra su Tinder. Ma porsi queste quattro domande, consigliate da Cederquist e Caroline Kaufman, MS, RDN, potrebbero aiutarti a soddisfare un po' più velocemente la tua partita sciogligrassi.

RELAZIONATO: La verità su come perdere il grasso della pancia

4 domande da porsi prima di impegnarsi in una dieta

1. Qual è il mio stile di cucina?
Cucinare o non cucinare: questo è il problema. Quando inizi a modificare la tua dieta per trovare ciò che funziona per te, una delle domande più grandi ruota attorno al tuo stile di cucina. Ti piace anche cucinare? Quanto tempo dedichi a tattiche di preparazione dei pasti come queste? Ti piace mangiare fuori? Sei responsabile della preparazione dei pasti per gli altri?

Comprendere meglio cosa ti piace (e cosa non ti piace) della cucina e della preparazione dei pasti ti aiuterà a capire cosa avrà successo nella tua famiglia. Ad esempio, se prepari i pasti solo nel microonde, la dieta che richiede pasti biologici elaborati e fatti in casa probabilmente non durerà più di un giorno.

RELAZIONATO: 21 foto di preparazione dei pasti dalle persone più sane su Instagram

2. Quali sono i miei schemi alimentari?
Hai bisogno di tre pasti al giorno? O sei un pascolatore e un perenne spuntino notturno? Individuare il tuo stile alimentare ti aiuterà a identificare eventuali ostacoli che potrebbero ostacolare il tuo modo di perdere peso. Conoscere i tuoi schemi alimentari può aiutarti a trovare un piano in grado di affrontare quelle sfide specifiche e aiutarti a stabilire abitudini alimentari sane in modo da avere successo a lungo termine.

3. Il piano fornisce abbastanza proteine?
Anche se potresti essere tentato di sostituire tutti i tuoi pasti con insalata o succo verde, questo potrebbe non essere il modo più sostenibile per perdere peso. Dopotutto, il nostro corpo ha bisogno di proteine ​​per costruire e mantenere i muscoli. Non solo, una dieta ricca di proteine ​​può anche aiutare a frenare l'appetito e mantenere il peso fuori. Quando stai provando una nuova dieta, assicurati di mangiare abbastanza proteine ​​durante il giorno per evitare di perdere massa muscolare, che può ridurre il metabolismo, secondo il dott. Cederquist e Kaufman. (Ecco come appaiono 25 grammi di proteine.)

RELAZIONATO: 15 snack ad alto contenuto proteico facili e veloci

4. I risultati promessi sono ragionevoli?
Proprio come le prospettive di appuntamenti online, se una dieta sembra troppo bella per essere vera… potrebbe essere. Quanto peso afferma che perderai la dieta? Se senti affermazioni secondo cui perderai 40 sterline in 40 giorni, o qualcosa di ugualmente assurdo, potresti voler stare alla larga. Sia il Dr. Cederquist che Kaufman avvertono che molti piani di perdita di peso alla moda promettono risultati che non sono raggiungibili e non si basano su una solida scienza nutrizionale.

Assicurati di fare attenzione ai piani eccessivamente restrittivi, che richiedono di combinare (o non combinare) gli alimenti in un modo altamente specifico, o fare affidamento su pillole o un particolare tipo di cibo, come pompelmi o cavoli. Verifica anche la fonte di qualsiasi ricerca citata. È stato pubblicato in una rivista rispettabile e sottoposta a revisione paritaria? Kaufman consiglia anche di verificare se il piano ti insegna il mantenimento del peso a lungo termine. Con i piani alimentari prescritti e gli elenchi di ciò che dovresti e non dovresti mangiare, molti piani dietetici non ti insegnano come fare scelte salutari nel mondo reale.

"Chiunque può perdere peso a breve termine, che si tratti di una dieta a base di biscotti, una pulizia del succo o una festa ad alto contenuto proteico e a basso contenuto di carboidrati", afferma Kaufman. “Ma cosa può aiutarti a mantenere quel peso fuori? Questa è l'unica dieta che vuoi davvero trovare. E non sarà affatto una dieta. Deve essere un cambiamento di stile di vita".

ARTICOLI CORRELATI

I PIÙ POPOLARI