giovedì, Ottobre 21, 2021
Home Benessere Diete Come pulire la tua dispensa di primavera?

Come pulire la tua dispensa di primavera?

Sapori leggeri e freschi sono all'ordine del giorno. Quindi, se i tuoi obiettivi includono perdere qualche chilo prima dell'estate o semplicemente mangiare più sano, ti consigliamo di eliminare quelle vecchie lattine di sugo di carne, mac e formaggio in scatola e caramelle per le feste rimanenti per fare spazio ai cibi con i freschi sapori leggeri della primavera .

Da dove comincio?

Con tutti i prodotti freschi e dai colori vivaci degli agricoltori locali, il mercato contadino del tuo quartiere può offrire la giusta quantità di ispirazione per le pulizie di primavera della tua dispensa. Acquistando articoli che sembrano attraenti, avrai maggiori probabilità di mangiare in modo sano, invece di acquistare semplicemente qualcosa perché hai sentito che ti fa bene.

Anche se non puoi andare al mercato di un contadino, puoi approfittare delle selezioni dal campo alla tavola presso il negozio di alimentari. I supermercati più grandi hanno anche schede di ricette in negozio per offrire modi per utilizzare articoli specifici. Inoltre, troverai una serie di fantastiche ricette nella sezione Healthy Living del sito Web di ACE per il divertimento di tutti in famiglia.

La varietà è la chiave

La scelta di un'ampia varietà di cibi da gustare aiuta a soddisfare tutti i requisiti nutrizionali per una buona salute. Il sito web ChooseMyPlate dell'USDA è una risorsa utile per concentrarsi sulle cinque aree chiave per un pasto equilibrato: frutta, verdura, cereali, proteine ​​e latticini. Riempire la tua dispensa di casa con questi oggetti buoni per te non dovrebbe essere un lavoro ingrato, ma piuttosto un esercizio per reimparare come ti piace mangiare e quali cibi stimolano le tue papille gustative.

Frutta e verdura

Produce fornisce la maggior parte dei nutrienti del tuo corpo tra cui fibre, antiossidanti e minerali. Scegliendo frutta e verdura dai colori vivaci in forma intera, ti assicurerai che il tuo pasto non sia solo carico di questi nutrienti vitali, ma anche attraente per gli occhi.

cereali

I cereali sono anche un'ottima fonte di fibre, che contribuiscono alla salute generale dell'apparato digerente. Ma la fibra può anche svolgere un ruolo chiave nella gestione del colesterolo, nella regolazione della glicemia e nell'aiutarci a sentirci sazi quando osserviamo il nostro peso. I cereali contengono anche una serie di vitamine del gruppo B che sono fondamentali per il metabolismo. I cibi integrali come il pane e la pasta integrali sono ottime aggiunte alla tua dispensa primaverile. Sostituendo semplicemente il riso bianco con quello integrale, la pasta bianca con quella integrale e così via, puoi aumentare notevolmente l'assunzione di cereali pur rimanendo sazi con piccole quantità di cibo. Prova a sperimentare alcuni dei cosiddetti cereali antichi come la quinoa, che, come i fagioli, i legumi e la soia, offre un'ottima fonte di proteine ​​vegetali per aiutarti a rimanere pieno e soddisfatto durante la tua intensa giornata primaverile.

Proteina

Le proteine ​​sono un macronutriente vitale utilizzato dall'organismo per la formazione dei tessuti e del sangue. Quando si consumano proteine ​​di origine animale, scegliere tagli magri di carne con tutto il grasso visibile tagliato, pollame o pesce senza pelle per ridurre al minimo l'assunzione di grassi saturi, che possono aumentare i livelli di colesterolo LDL (cattivo). Gli alimenti a base vegetale come la soia (tofu, edamame, tempeh, noci di soia, latte di soia, ecc.) insieme al seitan, a base di proteine ​​del grano (glutine), offrono un'alternativa proteica a basso contenuto di grassi per alleggerire qualsiasi pasto primaverile.

Latticini

Proprio come le proteine, ti consigliamo di selezionare opzioni lattiero-casearie a basso contenuto di grassi o senza grassi per ridurre l'assunzione di grassi saturi e calorie complessive. Il formaggio, lo yogurt, la ricotta e, naturalmente, il latte rappresentano tutte ottime opzioni lattiero-casearie. Oltre alle proteine, i latticini forniscono calcio e vitamina D per aiutare a garantire una salute ottimale delle ossa. Studi recenti indicano anche che i latticini a basso contenuto di grassi/senza grassi possono aiutare a ridurre il rischio di ipertensione e malattie cardiovascolari (Alonso, 2005). Un altro studio ha scoperto che il consumo regolare di latticini a basso contenuto di grassi è associato a una minore incidenza di diabete di tipo 2 (Liu, 2006).

Diventa piccante

Uno dei modi più semplici per alleggerire un piatto per la primavera è utilizzare erbe e spezie. Oltre a fornire nuovi ed eccitanti sapori ai nostri pasti, le erbe e le spezie offrono benefici antiossidanti per la salute ed eliminano la necessità di condire con grassi aggiunti. Ad esempio, prova questa facile ricetta di 30 minuti, Pollo con piselli e erbe primaverili, dal sito web di ACE.

Le pulizie di primavera non devono essere sempre un lavoro ingrato, soprattutto perché nella nostra dispensa facciamo spazio a tutti i deliziosi sapori che la stagione ha da offrire. Iniziando semplicemente con i cibi che ti piacciono, puoi costruire un sano repertorio di pasti che si adatta anche al programma più intenso.

Riferimenti

Alonso, A. e Beunza, J. (2005). Consumo di latticini a basso contenuto di grassi e ridotto rischio di ipertensione, la coorte Seguimiento Universidad de Navarra (SUN). Giornale americano di nutrizione clinica, 82, 5, 972-979.

Liu, S. e Choi, H. (2006). Uno studio prospettico sull'assunzione di latticini e sul rischio di diabete di tipo 2 nelle donne. Cura del diabete, 29, 7, 1579-1584.

ARTICOLI CORRELATI

I PIÙ POPOLARI