Come strutturare una dieta sana in 7 semplici passaggi

0
100

Prendere la decisione coraggiosa di iniziare un nuovo stile di vita più sano è spesso il primo e più importante passo per migliorare la tua salute. Dove molte persone lottano, tuttavia, è il cambiamento improvviso nella loro dieta; non sapere cosa mangiare, quanto mangiarne e quando è meglio mangiarlo. Entrare in una nuova abitudine alimentare significa trovare un ritmo; una struttura solida su cui fare affidamento per fare in modo che il cibo di cui hai bisogno sostenga il tuo stile di vita il più facilmente possibile.

Routine

Il corpo trae davvero beneficio dall'avere pasti regolari e strutturati che cadono alla stessa ora ogni giorno, mangiare poco e spesso è il modo migliore. Trova i tempi che funzionano meglio per te e cerca di rispettarli il più vicino possibile, in quanto ciò consente al sistema digestivo di trovare un buon ritmo ed elaborare correttamente il cibo.

Controllo delle porzioni

La rovina di molte persone non è cosa ma quanto mangiano. Ridurre le porzioni e mangiare lentamente in modo che il tuo corpo possa capire meglio quando sei pieno ti aiuterà a evitare di mangiare troppo. In caso di difficoltà, è possibile acquistare cibo per osservatori di peso in porzioni predeterminate che sono sia nutrienti che controllate. Questo è utile anche per coloro che hanno difficoltà a trovare il tempo per preparare cibo di buona qualità all'interno del loro fitto programma.

Non saltare i pasti

Quando si cerca di ridurre, la tentazione può essere quella di saltare del tutto i pasti, ma questo è pericoloso e può effettivamente avere l'effetto opposto che ci si aspetterebbe e sperare. La mancanza di alimentazione non solo ridurrà i livelli di energia e influenzerà negativamente il tuo umore, ma potrebbe mettere il tuo corpo in "modalità di fame", dove essenzialmente va nel panico e inizia a trattenere qualsiasi cibo tu mangi; il che significa che potresti finire per ingrassare.

Bere acqua

Questo è un consiglio ben noto ma spesso ignorato per una buona salute. L'acqua aiuta a lavare il tuo sistema e a mantenere tutto idratato e in ordine ma, soprattutto, può aiutare a scongiurare i morsi della fame indesiderati che ti tentano a fare uno spuntino quando non ne hai veramente bisogno.

Incorporare frutta e verdura

Molte persone hanno difficoltà a ottenere la loro dose giornaliera raccomandata di frutta e verdura perché presumono erroneamente che debbano essere consumate come spuntini o pasti separati. In effetti, il modo più semplice per assicurarti di avere abbastanza frutta e verdura – e allo stesso tempo imballare il tuo cibo pieno di nutrimento – è incorporarli nei tuoi pasti; che si tratti di zuppe, stufati, insalate o altro.

Evita il cibo spazzatura

Concedersi la strana delizia non è la fine del mondo una volta stabilita una dieta buona ed equilibrata. Tuttavia, fai attenzione a ciò che scegli di indulgere in quanto il cibo spazzatura potrebbe creare dipendenza, il che significa che un trattamento ben intenzionato potrebbe trasformarsi in una cattiva abitudine che deve essere interrotta di nuovo. Eliminare del tutto il cibo spazzatura è sempre la soluzione più sicura.

Non soffrire mai la fame

Non importa quanto sia sano un pasto; se ti fa sentire affamato, non serve. Il tuo corpo ha bisogno di carburante adeguato per continuare tutto il giorno e uno stomaco insoddisfatto ti renderà più suscettibile alle voglie e alle tentazioni di cui in seguito ti pentirai. Una pancia piena è felice.