lunedì, Ottobre 18, 2021
Home Benessere Diete Cosa c'è di così speciale in una dieta bariatrica?

Cosa c'è di così speciale in una dieta bariatrica?

Non importa dove vivi, ogni due anni circa vai fuori a mezzanotte e guardi il cielo. Anche tutti i tuoi vicini sono là fuori sul marciapiede. Una cometa dovrebbe passare da un momento all'altro….

È tanto meraviglioso quanto veloce e proprio così non c'è più.

Veloce, appariscente, con la stessa rapidità con cui inizia, tutte le cose che rendono una grande cometa sono le stesse esatte qualità che rendono una dieta terribile. Eppure, anno dopo anno, le persone si mettono in fila per prendere parte all'ultima moda della salute, qualche nuovo trucco che ti rimetterà in forma subito e con il minimo sforzo da parte tua. E proprio così, non c'è più. Ma non prima che migliaia di persone partecipino, perdendo soldi e, peggio, speranze. Inoltre, probabilmente sono ancora meno salutari per questo.

Una dieta bariatrica è diversa in quanto non è realmente una dieta. La parola "dieta" implica che è un periodo di tempo in cui devi mangiare in modo sano e fare esercizio; ancora una volta, qualcosa che va e viene. La verità è però che nessuna dieta a breve termine ti manterrà in forma a lungo termine.

Continua a leggere per imparare le tre fasi di una “dieta” bariatrica e come un forte impegno da parte tua per uno stile di vita sano è più gratificante di qualsiasi moda piena di vuote promesse.

3 fasi di una dieta bariatrica

Fase 1 – Riduzione del peso

La prima fase è la più intensa delle tre. È meglio che un professionista ti aiuti a pianificare il tuo programma alimentare per questa durata, che varia a seconda di ogni individuo. Non importa cosa, però, questa fase dovrebbe consistere in molti cibi ipocalorici e molta acqua. Bariatric Direct offre una consulenza gratuita di Fase 1; chiama il numero 205-752-5454 per sapere di che tipo di alimenti hai bisogno per fare il primo passo verso una tua salute.

Fase 2 – Realizzazione

La seconda fase inizia quando hai quasi raggiunto il tuo obiettivo di peso. Ti allontani lentamente dalla dieta specializzata prevista per te e ti allontani verso i cibi alimentari. Questa fase di solito dura circa un mese e con l'aumentare dell'apporto calorico, le funzioni digestive tornano gradualmente alla normalità. Alla fine delle quattro settimane, ti verrà assegnato un piano alimentare personalizzato che ti aiuterà a mantenerti entro cinque libbre dal tuo obiettivo fintanto che ti impegni.

Fase 3 – Manutenzione

La fase finale di solito dura 18 mesi e funge da sorta di periodo di incubazione che ti prepara a rientrare nel mondo. Poiché in questo periodo di tempo dovrai affrontare tutte le vacanze, le feste e lo stress quotidiano che spingono le persone verso cattive abitudini alimentari, svilupperai la determinazione a resistere alla tentazione con il coaching e il supporto del tuo specialista bariatrico. Con la tua dedizione e forte volontà, supererai la tentazione e manterrai il regime mappato per te. Affinando il tuo autocontrollo in quest'anno e mezzo, sarai pronto ad affrontare il mondo da solo, come appassionato di salute informato e impegnato!

Ovviamente c'è una quarta fase che dura per sempre. Perché, come sai, questa non è una dieta con un inizio e una fine. Mantenere un peso sano è qualcosa su cui tutti dobbiamo lavorare incessantemente, come per le nostre relazioni, il lavoro e gli obiettivi. Con il giusto gruppo di persone che ti supportano, puoi sviluppare le abitudini per avere successo in uno sforzo permanente per essere in salute. La prossima volta che sei sul marciapiede, in attesa di una cometa, pensa al suo passaggio come un simbolo di tutte le cattive abitudini alimentari che avevi una volta.

ARTICOLI CORRELATI

I PIÙ POPOLARI