giovedì, Ottobre 21, 2021
Home Benessere Diete Gli alimenti per bambini fatti in casa possono essere la chiave per...

Gli alimenti per bambini fatti in casa possono essere la chiave per ridurre le allergie alimentari

Le allergie alimentari sono sempre più comuni nei neonati e nei bambini. In effetti, gli esperti stimano che circa l'8% dei bambini sia affetto da qualche tipo di allergia alimentare. Ora uno studio recente offre ai genitori preoccupati una nuova speranza per difendersi da future allergie alimentari, servendo alimenti per bambini non trasformati fatti in casa.

lo scoop

I ricercatori nel Regno Unito hanno raccolto registri alimentari dai genitori di 1.140 bambini per i primi 12 mesi di vita del bambino. Durante il periodo di studio, a 41 bambini sono state diagnosticate allergie alimentari. I ricercatori hanno confrontato i registri alimentari di questi bambini con 82 bambini di pari età senza allergie. I bambini che non hanno sviluppato allergie alimentari all'età di 2 anni avevano una dieta molto povera di cibi lavorati e più ricca di cibi sani fatti in casa, tra cui frutta, verdura, pollame e pesce.

Cosa ne pensa ACE

È importante notare che il disegno dello studio non consente di concludere che una dieta più ricca di cibi fatti in casa riduce il rischio di allergie alimentari. E i registri alimentari auto-dichiarati sono notoriamente imprecisi. Tuttavia, lo studio supporta l'idea che una dieta ricca di verdure, frutta e altri cibi "interi" non trasformati non solo avvantaggia la salute generale, ma può anche aiutare a ridurre le allergie alimentari. I genitori a corto di tempo e risorse possono pensare che il compito di preparare la pappa in casa sia fuori portata. Ma nella maggior parte dei casi è in realtà più facile ed economico che uscire e acquistare gli alimenti per bambini preconfezionati.

Cosa significa per te

Aiuta i tuoi figli a evitare future allergie alimentari e ottimizza anche la salute scegliendo di "cucinare" i pasti fatti in casa dei tuoi bambini piuttosto che acquistarli elaborati e preconfezionati al supermercato. Frullare semplicemente una grande quantità di vari tipi di frutta e verdura ammorbidite (ad es. al vapore o bollite) (come mele, pere, patate dolci, zucca, broccoli e zucchine) e carni cotte e proteine ​​(come pollo, salmone e pesce bianco). Aumenta la fluidità del lotto con un po' di latte materno o artificiale. Quindi, suddividere in porzioni monodose in una vaschetta per cubetti di ghiaccio. Una volta che i cubetti si sono congelati, trasferirli in un sacchetto per freezer ed etichettare. Ogni volta che il tuo bambino ha bisogno di mangiare, puoi semplicemente scaldare un cubo o due, mescolarlo e il tuo bambino ha un pasto sano, delizioso e fatto in casa per una frazione del costo di un barattolo di cibo per bambini.

Per altri suggerimenti su come aiutare i tuoi figli a evitare le allergie alimentari, consulta il nostro post precedente: Chiedi al pediatra: come posso ridurre il rischio che il mio bambino abbia un'allergia alimentare

ARTICOLI CORRELATI

I PIÙ POPOLARI