I migliori errori di alimentazione pulita e come risolverli

0
28

Foto: Twenty20

Vieni a gennaio, è fuori il vecchio e dentro il nuovo. E per molti di noi, questo include abitudini che ci stanno (letteralmente) appesantendo.

Se hai deciso di eliminare la spazzatura elaborata e di non consumare cibi pronti malsani, benvenuto nel mondo del mangiare pulito. Sebbene il termine possa significare qualcosa di leggermente diverso a seconda di chi chiedi (e dei feed dei social media che segui), la regola generale è dire "sì" agli alimenti integrali e "no" agli alimenti con leganti, conservanti, coloranti aggiunti e / o prodotti chimici.

Per aiutarti a navigare tra le cose da fare e da non mangiare in modo pulito, abbiamo disattivato Instagram (dannazione delle bombe vegane e delle ciotole di frullato majik!) E ci siamo sintonizzati su ciò che gli esperti di nutrizione avevano da dire.

RELAZIONATO: La tua guida alla preparazione dei pasti di 4 settimane per iniziare a mangiare pulito

Errori alimentari puliti (e soluzioni facili)

1. Stai pensando "dieta" invece di "stile di vita".

Mangiare pulito ha ricevuto una stampa negativa nel 2017 da persone preoccupate che promuovesse ideali estremi o che ingiustamente considerasse alcuni cibi "impuri". Non è così, dicono i nutrizionisti con cui abbiamo parlato. "Mangiare pulito per me è solo un altro modo per descrivere il concentrarsi sul consumo di cibi integrali", afferma Caitlyn Elf, RD e blogger di CaitsPlate.com. "Non pensarlo come una 'dieta' o un piano restrittivo, ma piuttosto alimentare il tuo corpo con ciò di cui ha bisogno per svolgere tutti i suoi (molti!) Compiti in modo ottimale." In termini di ingredienti interi, concentrati su proteine ​​magre, uova, noci, semi, frutta, verdura, riso integrale, cereali antichi e quinoa.

RELAZIONATO: 7 giorni di cibo pulito, reso semplice

2. Stai lasciando che Instagram sia il tuo nutrizionista.

Quando si tratta di mangiare pulito, le mode passeggere non dovrebbero sedersi a tavola. "Nel mondo di Instagram," mangiare pulito "è diventato sinonimo di mangiare solo biologico, vegano o senza glutine", afferma Ashley Mooney, RDN e dietista clinica per Morrison Healthcare presso l'ospedale di Yale New Haven. "Solo perché qualcosa contiene il termine" biologico "o" vegano "non significa necessariamente che sia una scelta salutare". Taylor Johnson, RDN, LDN e fondatore e CEO di Roots Reboot, non potrebbero essere più d'accordo. "Le persone tendono a scegliere i prodotti etichettati" senza glutine "o" vegani "perché queste sono parole d'ordine" salutari "in questo momento. Sfortunatamente, nessuna di queste etichette significa che si tratta di un prodotto denso di nutrienti e / o poco elaborato. "

3. Stai limitando interi gruppi di alimenti.

È qui che le tendenze possono davvero fare danni. Dal diventare senza glutine per motivi non medici al consumo di olio di cocco con tutto ciò che cucini: mangiare estremo non è mai una buona cosa. "Penso che le persone perdano la foresta attraverso gli alberi, prestando così tanta attenzione ai dettagli se una particolare scelta è 'accettabile' da dimenticare il quadro generale", afferma Mark Sisson, autore di The Keto Reset Diet e fondatore di Primal Cucina. "Si avvicinano all'alimentazione da una posizione difensiva – 'Posso mangiare questo oggetto o no?' – quando dovrebbero chiedersi: 'Come voglio che sia la mia alimentazione oggi?' Se lavoriamo costantemente da una posizione reattiva, possiamo finire per mangiare 20 scelte "accettabilmente pulite" in un giorno che si sommano a pochissima nutrizione ", dice Sisson.

Foto: Twenty20

4. Stai contando le calorie.

Siamo chiari: le calorie contano. Tuttavia, invece di concentrarti sul conteggio complessivo della giornata, presta attenzione alla qualità delle calorie che consumi. "Contare le calorie ed essere eccessivamente restrittivi non sono realistici", afferma Johnson. "Anche, [it] non funziona sempre. Ci sono molti cibi ipercalorici che sono sani e ricchi di nutrienti ". Quindi, sebbene quella confezione di snack da 100 calorie possa aiutare con il controllo delle porzioni, non è necessariamente una soluzione dietetica. "È più importante assicurarsi che i propri snack siano ricchi di sostanze nutritive come proteine ​​e fibre", spiega Mooney, "piuttosto che preoccuparsi di mantenerli al di sotto di un certo numero di calorie".

RELAZIONATO: Perdere peso è davvero così semplice come calorie dentro e calorie fuori?

5. Stai mangiando muesli, barrette energetiche o barrette proteiche.

Se c'è un nemico comune tra i professionisti della salute, sono i cereali integrali mascherati da cibo salutare. Questo include muesli, barrette energetiche, barrette proteiche e mix di tracce. "Penso che ci sia un grande malinteso quando si parla di barrette energetiche", dice Elf. "Alcuni possono contenere più zucchero di una barretta di cioccolato." Raccomanda di raggiungere prodotti realizzati con ingredienti che puoi pronunciare, con non più di 10 ingredienti in tutto. Le sue scelte: KIND Fruit & Nut Bars e Lärabars.

6. Stai sopravvalutando le tue esigenze.

Indipendentemente da quanto sano possa essere un alimento, è comunque una questione di calorie in entrata e calorie in uscita. "I miei clienti di solito sabotano la loro dieta quando si tratta di sovrastimare quante calorie hanno bruciato durante il loro allenamento", dice Johnson. Il più grande colpevole? Cosa stai bevendo, soprattutto frullati di grandi dimensioni e bevande energetiche. (E, ehm, queste bombe caloriche da fast food.) "Vorrei anche sottolineare come vedo la gente esagerare con il concetto di 'grassi sani'", dice Sisson. "Leggono di nuovo che il burro o il burro chiarificato vanno bene, o che dovrebbero mangiare più di queste noci o di quest'olio, ma non danno prospettiva", dice. "Il risultato? Ogni giorno si ritrovano con 500 calorie in più di cui non avevano bisogno. "

Per saperne di più
Tutto ciò che devi sapere sui migliori programmi dietetici
50 risorse per aiutarti a perdere peso (in modo sano)
Pasti di 30 minuti per idee per cene veloci e salutari

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui