I pro ei contro di una dieta proteica

0
63

Le guide dietetiche sono in circolazione da quando le persone hanno iniziato a preoccuparsi del proprio corpo e da allora ci sono stati una miriade di piani per entrare in forma "perfetta".

Che si tratti di una dieta ricca di proteine, di una dieta esclusiva a base di carboidrati o di un digiuno diretto, nessuno ha precisato esattamente quale dovrebbe essere il miglior corso universale di alimentazione per ottenere quel look da modello. In questo articolo, mi concentrerò sulle proteine ​​e sul processo di creazione di una dieta incentrata sulle proteine, in particolare pensando allo stile di vita di un atleta.

Cibo per la mente

Dietisti, analisti alimentari sportivi e varie altre parti interessate spesso credono che la loro dieta sia la risposta alla ricerca della società di dimenticare "l'aspetto". Assisteremo spesso a tali persone che pubblicano materiale, professando questi metodi a prova completa, solo per pubblicare un altro libro alcuni anni dopo con un obiettivo completamente diverso.

Gli atleti sono spesso il centro di tali studi e testi letterari.

Sostentamento scientifico

A livello tecnico, le proteine ​​sono composte da amminoacidi e sono grandi molecole, che funzionano come enzimi che giocano un ruolo importante nel sistema immunitario, creando struttura e forma a cellule e tessuti. Le proteine ​​svolgono una moltitudine di funzioni.

Una buona dose crea quella sensazione di “pienezza” a fine pasto. Come atleta, uno dei motivi principali per cui viene promossa una dieta ricca di proteine ​​è dovuto al fatto che, tra la produzione di enzimi e la formazione di immunocomplessi, gli amminoacidi forniti dalle proteine ​​servono a ricostruire i tessuti, necessari per la riparazione e la crescita muscolare.

Numeri nutrienti

Spesso i frullati proteici vengono consumati nella dieta di un atleta per monitorare e manipolare più facilmente l'assunzione di proteine. Quando si tratta del consumo di proteine ​​raccomandato, i seguenti livelli sono generalmente raccomandati in base alle varie esigenze.

  • Sport di resistenza: 1,1 – 1,4 g / kg di peso corporeo / giorno
  • Power Sports: 1,4 – 1,8 g / kg di peso corporeo / giorno
  • Dieta regolare: 0,9 g / kg di peso corporeo / giorno

Se stai cercando una dieta ricca di proteine, i tipi di cibo da considerare includono pollame, tagli di carne magra, idealmente non carne rossa, latticini a basso contenuto di grassi, fagioli e legumi. Le fonti vegetali di proteine ​​non forniscono individualmente la complessa gamma di aminoacidi che la carne animale fornisce e quindi devono essere miscelati con altre sostanze vegetali per aggiungere valore.

In quantità tipiche di cibo spesso non si acquisiscono abbastanza proteine ​​per soddisfare le condizioni per prestazioni ottimali e per questo motivo molti atleti si rivolgono alle proteine ​​del siero di latte, dei piselli o della soia come integratori, mentre barrette e frullati proteici sono anche fonti alternative popolari che contribuiscono a proteine ​​efficaci diete.