giovedì, Ottobre 21, 2021
Home Benessere Diete Il caffè antiproiettile e il caso del burro come alimento salutare

Il caffè antiproiettile e il caso del burro come alimento salutare

Foto: Stagno5

Il burro sta tornando e non ha nulla a che fare con Paula Deen. Un tempo diffamato come un disastro ipercalorico che ostruisce le arterie, il burro sta ora riemergendo come un alimento base nelle diete di alcune persone attente alla salute. Caso in questione: gli appassionati di caffè stanno mescolando la loro birra con il burro e la gente di Paleo sta discutendo se la diffusione appartiene alla loro lista di cibi OK da mangiare. Il burro chiarificato, noto anche come ghee, sta vivendo anche un momento culinario poiché diventa popolare al di fuori della cucina tradizionale indiana.

Quindi il burro dovrebbe essere un pilastro nelle diete ricche di grassi? O dovresti giurarlo in nome di un colesterolo migliore? Continuate a leggere per scoprirlo.

RELAZIONATO: Grassi saturi: fa davvero così male?

Caffè antiproiettile: riportare il burro sul tavolo della colazione

Se pensi che il latte intero sembri una pazzia, l'idea di mescolare una tazza di caffè Bulletproof, che richiede l'aggiunta di uno o due cucchiai di burro non salato nutrito con erba al tuo java, potrebbe sembrare decisamente peccaminosa. Tuttavia, la tendenza ha preso piede tra i follower che affermano che è sia energizzante che riempiente. Il caffè BulletProof nasce da un'idea di Dave Asprey, un investitore della Silicon Valley diventato matto per la salute, che ha perso più di 100 libbre mangiando una dieta ricca di grassi sani.

"Uno dei grandi malintesi è che mangiare grasso fa ingrassare, perché ha più calorie".

Asprey è stato ispirato a sostituire il burro con le tradizionali creme per caffè durante un viaggio in Nepal. "Mi sono imbattuto nel tè al burro di yak, un alimento tradizionale ad alto contenuto energetico mangiato dai tibetani", dice Asprey. "Normalmente ad alta latitudine ti senti davvero male, ma l'ho bevuto e mi sono sentito ringiovanito." Al suo ritorno negli Stati Uniti, ha inventato la sua versione, fatta con fagioli speciali Bulletproof, Brain Octane (un olio salutare a base di cocco e semi di palma) e burro.

Dopo aver pesato 300 libbre nei suoi 20 anni, Asprey alla fine è dimagrito incorporando più grassi sani e meno grassi trans, glutine, zucchero e altri alimenti infiammatori nella sua dieta. Ora, il suo nuovo libro "The Bulletproof Diet", afferma di offrire una soluzione per la perdita di peso che ti consente di avere il tuo burro e anche di mangiarlo.

“Il burro è sempre stato una parte sana della dieta in quasi tutte le culture; il burro è un alimento tradizionale", afferma Asprey. L'unico avvertimento: Asprey consiglia di acquistare solo burro prodotto da mucche allevate ad erba o al pascolo. "Se hai intenzione di mangiare il burro, la salute dell'animale che ha prodotto il burro è davvero importante".

Foto: Stagno5

Il burro fa ingrassare?

In un solo cucchiaio di burro, ci sono 100 calorie e 11 grammi di grassi (compresi 7 grammi di grassi saturi), il che rende difficile sostenere che il burro sia un alimento "salute". Tuttavia, i dati nutrizionali potrebbero non raccontare tutta la storia qui. "Uno dei grandi malintesi è che mangiare grasso fa ingrassare, perché ha più calorie", dice Asprey.

“Penso che le persone debbano eliminare completamente il burro? Assolutamente no."

Inoltre, un recente studio pubblicato negli Annals of Internal Medicine ha scoperto che le persone che mangiavano più grassi saturi non avevano necessariamente tassi più elevati di malattie cardiache, indicando che le diete ricche di grassi e piene di carne potrebbero non essere necessariamente il peggior nemico del tuo cuore. Sebbene controversa, la ricerca ha portato le persone a chiedersi se il burro non fosse poi così male.

Lisa Cimperman, RDN, LD e dietista clinica presso il Case Medical Center degli ospedali universitari, afferma di ricevere continuamente domande sul burro dai suoi pazienti. "Abbiamo imparato a un certo punto che i grassi saturi aumentavano i livelli di colesterolo e aumentavano il rischio di malattie cardiache, quindi tutti sono andati a basso contenuto di grassi e abbiamo sostituito tutte quelle calorie con zuccheri semplici e carboidrati raffinati", afferma Cimperman. "In tal modo, in realtà non abbiamo migliorato la qualità della nostra dieta e abbiamo semplicemente continuato a ingrassare, e i nostri tassi di malattie cardiache erano altrettanto significativi di prima".

Asprey sostiene una dieta ricca di verdure, proteine ​​di alta qualità, come manzo nutrito con erba o pesce pescato in natura, e integrata con burro e grassi sani, come guacamole, oli tropicali (come il cocco), olio di pesce o noci.

RELAZIONATO: 8 ricette con burro di noci a basso contenuto calorico

Quindi il burro è sano adesso?

Nonostante il clamore sulla salute, la soluzione migliore con il burro è ancora mangiarlo con moderazione, afferma Cimperman. Raccomanda alle persone di usarlo quando desiderano un gusto burroso, come sul pane tostato, piuttosto che cucinare con esso. “Penso che le persone debbano eliminare completamente il burro? Assolutamente no." dice Cimperman. "Ma incoraggerei altri oli e grassi insaturi come fonte principale di grasso e burro come accento".

Per chiunque abbia una dieta ricca di grassi ricca di carne, oli o burro (compreso il Paleo fa capolino là fuori), Cimperman ha detto che avrebbe comunque consigliato di diffidare dei grassi saturi, nonostante studi recenti. "Per chiunque voglia seguire la dieta Paleo, limitare i grassi saturi è una delle cose di cui parlerei con loro, e con questo enfatizzare i grassi insaturi come altre cose da mangiare". Alcuni dei suoi preferiti: burro di arachidi e altri burri di noci, oli, noci e pesce.

Desideri più grassi sani nella tua vita? Prova una di queste 14 ricette per torte in tazza senza sensi di colpa. Quindi sudati, con questo allenamento grintoso e calorico.

ARTICOLI CORRELATI

I PIÙ POPOLARI