La verità sugli alimenti con calorie negative

0
63

Tempo di lettura: 2 minuti

Potresti aver sentito parlare dei cosiddetti "cibi a calorie negative". Tuttavia, la realtà è che tutti gli alimenti contengono calorie, quindi è davvero impossibile che un alimento abbia calorie negative.

Cosa sono gli alimenti a calorie negative?

Gli alimenti a calorie negative sono stati definiti come quelli che richiedono più calorie da digerire di quante ne contengano. Quindi, sebbene questi alimenti non contengano effettivamente calorie negative, si traducono in un effetto calorico negativo nel nostro corpo.

Ad esempio, uno degli alimenti a calorie negative più comunemente citati è il sedano. Un gambo di sedano contiene circa otto calorie. Tuttavia, secondo il New York Times, il processo di masticazione, deglutizione e digestione può bruciare solo leggermente più calorie di quelle contenute nel sedano.

Altri alimenti comunemente citati come aventi calorie negative includono asparagi, broccoli, cavoli, cavolfiori, cetrioli, lattuga, spinaci e zucchine.

Puoi bruciare i grassi mangiando cibi con calorie negative?

In teoria, se hai mangiato molto sedano, lattuga o cetriolo potresti effettivamente bruciare calorie. Sfortunatamente la verità è che questo deficit calorico è così minimo che il suo impatto sulla perdita di peso sarebbe trascurabile, anche se mangiassi questi alimenti tutto il giorno.

Puoi mangiare solo cibi con calorie negative?

Anche se potrebbe sembrare una buona idea seguire una dieta a base di cibi a calorie negative per perdere peso velocemente, questo non è pratico o consigliabile per diversi motivi.

1. La dieta diventerebbe rapidamente noiosa perché c'è un numero limitato di cibi con calorie negative. È anche necessario mangiare questi cibi crudi per mantenere il loro effetto calorico negativo. Anche una leggera cottura a vapore può neutralizzare le loro qualità caloriche negative perché migliora la nostra capacità di digerire e assorbire le calorie da questi alimenti.

2. Abbiamo tutti bisogno di calorie per poter funzionare nelle nostre attività quotidiane. Una dieta priva di calorie si tradurrà in affaticamento e rallentamento del tasso metabolico – la velocità con cui bruciamo calorie – se seguita per più di pochi giorni. Ciò aumenterà effettivamente la tua tendenza ad aumentare di peso quando riprendi a mangiare normalmente.

3. Una dieta basata su cibi a contenuto calorico negativo è carente di una serie di importanti nutrienti tra cui proteine ​​adeguate e grassi essenziali. Queste sostanze sono di fondamentale importanza per il mantenimento della salute.

Dovresti mangiare cibi a calorie negative per perdere peso?

È chiaro che gli alimenti a calorie negative non sono certo una “bacchetta magica” quando si parla di dimagrimento. Tuttavia, se vuoi perdere peso, ci sono ancora alcuni vantaggi nell'includerli nella tua dieta.

Sono utilizzati al meglio come aggiunta a una dieta a calorie controllate e possono essere particolarmente utili quando vengono sostituiti con snack malsani ad alto contenuto calorico. Gli alimenti a calorie negative sono ricchi di fibre e contenuto di acqua, il che ti fa sentire pieno e controlla l'appetito.

Conclusioni

Potresti finire per bruciare qualche calorie in più mangiando molti cibi a calorie negative, ma questo effetto è insignificante. Il vero valore dell'inclusione di questi alimenti in una dieta per dimagrire è che possono essere utilizzati in sostituzione di altri cibi ipercalorici, consentendo in effetti di ridurre l'apporto calorico senza sentirsi affamati.

Riferimento:

.tcb-flex-col> .tcb-col {min-height: 1px; }[data-css=”tve-u-0601c3d8da3431″] {immagine di sfondo: nessuna! importante; padding: 0px! important; margin-bottom: 0px! important; margin-top: 0px! important; background-color: rgb (255, 255, 255)! important; }[data-css=”tve-u-1601c3d8da3433″] {bordo: 2px rgb solido (224, 224, 224); padding: 0px! important; }[data-css=”tve-u-2601c3d8da3434″] {immagine di sfondo: nessuna! importante; }[data-css=”tve-u-12601c3d8da343e”] {line-height: 27px! important; }: non (#tve) [data-css=”tve-u-12601c3d8da343e”] {font-family: inherit! important; font-weight: var (- g-regular-weight, normal)! important; dimensione del carattere: 18px! important; colore: rgb (81, 81, 81)! importante; –tcb-applicato-colore: rgb (81, 81, 81)! important; }[data-css=”tve-u-10601c3d8da343c”] {line-height: 63px! important; }: non (#tve) [data-css=”tve-u-10601c3d8da343c”] {–g-regular-weight: 400; –g-grassetto-peso: 500; famiglia di caratteri: "Playfair Display"! important; font-weight: var (- g-regular-weight, normal)! important; colore: rgb (81, 81, 81)! importante; dimensione carattere: 34px! important; –tcb-applicato-colore: rgb (81, 81, 81)! important; }[data-css=”tve-u-14601c3d8da3440″] {padding-top: 15px! important; }[data-css=”tve-u-4601c3d8da3436″] {border: 0px solid rgb (224, 224, 224)! important; immagine di sfondo: nessuna! importante; }[data-css=”tve-u-13601c3d8da343f”] {larghezza massima: 25,4%; }[data-css=”tve-u-8601c3d8da343a”] {padding-left: 0px! important; padding-right: 0px! important; padding-top: 0px! important; immagine di sfondo: nessuna! importante; }: non (#tve) [data-css=”tve-u-24601c3d8da344a”]: input al passaggio del mouse {border: 2px solid rgb (194, 200, 202); box-shadow: rgb (220, 224, 225) 0px 2px 2px 0px inserto; }: non (#tve) [data-css=”tve-u-21601c3d8da3447″]: input al passaggio del mouse {border: 2px solid rgb (194, 200, 202); box-shadow: rgb (220, 224, 225) 0px 2px 2px 0px inserto; }[data-css=”tve-u-17601c3d8da3443″] {padding: 0px 0px 30px! important; margin-top: 30px! important; margin-bottom: 0px! important; }[data-css=”tve-u-5601c3d8da3437″] {bordo: 0 px rgb solido (224, 224, 224); margin-bottom: 0px! important; margin-top: 0px! important; immagine di sfondo: nessuna! importante; }[data-css=”tve-u-3601c3d8da3435″] {padding: 0px! important; margin-bottom: 0px! important; margin-top: 0px! important; }[data-css=”tve-u-18601c3d8da3444″] {background-color: rgb (255, 255, 255)! important; immagine di sfondo: nessuna! importante; larghezza del bordo: 0px 0px 2px! important; stile bordo: solido! importante; colore del bordo: rgb (224, 224, 224)! important; border-image: iniziale! important; }: non (#tve) [data-css=”tve-u-22601c3d8da3448″] >: primo figlio {color: rgba (177, 177, 177, 0); }[data-css=”tve-u-9601c3d8da343b”] {padding: 0px! important; immagine di sfondo: nessuna! importante; }[data-css=”tve-u-19601c3d8da3445″] {border-radius: 0px; overflow: nascosto; bordo: 0 px rgb solido (51, 51, 51); margin-bottom: 0px! important; margin-top: 0px! important; padding: 0px 20px! important; immagine di sfondo: nessuna! importante; }: non (#tve) [data-css=”tve-u-24601c3d8da344a”] input {font-size: 18px; bordo: 2px rgb solido (220, 224, 225); border-radius: 0px; overflow: nascosto; famiglia di caratteri: Roboto; spessore del carattere: 300; box-shadow: rgb (220, 224, 225) 0px 2px 2px 0px inserto; line-height: 28px; colore: rgb (131, 142, 143); imbottitura: 12px 20px! important; margin-bottom: 0px! important; immagine di sfondo: nessuna! importante; margin-top: 0px! important; }: non (#tve) [data-css=”tve-u-26601c3d8da344c”]: pulsante hover {box-shadow: rgba (0, 0, 0, 0.2) 0px 0px 0px inserto; colore di sfondo: rgb (51, 91, 87)! important; immagine di sfondo: nessuna! importante; –background-color: rgb (51, 91, 87)! important; –tve-apply-background-color: rgb (51, 91, 87)! important; }: non (#tve) [data-css=”tve-u-26601c3d8da344c”] pulsante {colore: rgb (255, 255, 255); dimensione del carattere: 20px; line-height: 30px; font-family: var (- tve-font-family, "Playfair Display"); border-radius: 0px; overflow: nascosto; spessore del carattere: grassetto; bordo: 1px rgb solido (81, 144, 136); – bordo applicato-tve: 1px rgb solido (81, 144, 136); colore di sfondo: rgb (98, 165, 161)! important; padding-top: 13px! important; padding-bottom: 13px! important; margin-bottom: 0px! important; immagine di sfondo: nessuna! importante; margin-top: 0px! important; }[data-css=”tve-u-7601c3d8da3439″] {larghezza massima: 74,6%; }[data-css=”tve-u-6601c3d8da3438″] {margin-left: -12px; min-height: inherit; padding: 40px 20px 0px! important; }[data-css=”tve-u-6601c3d8da3438″] > .tcb-flex-col {padding-left: 12px; }[data-css=”tve-u-15601c3d8da3441″] {larghezza: 165 px; galleggiante: nessuno; margine: 0px auto! important; padding-right: 0px! important; padding-top: 0px! important; }: non (#tve) [data-css=”tve-u-21601c3d8da3447″] input {font-size: 18px; bordo: 2px rgb solido (220, 224, 225); border-radius: 0px; overflow: nascosto; famiglia di caratteri: Roboto; spessore del carattere: 300; box-shadow: rgb (220, 224, 225) 0px 2px 2px 0px inserto; line-height: 28px; colore: rgb (131, 142, 143); imbottitura: 12px 20px! important; margin-bottom: 0px! important; immagine di sfondo: nessuna! importante; margin-top: 0px! important; }[data-css=”tve-u-26601c3d8da344c”] {–tve-font-weight: var (- g-bold-weight, bold); –tve-font-family: "Playfair Display"; –g-regular-weight: 400; -g-grassetto-peso: 500; }: non (#tve) [data-css=”tve-u-10601c3d8da343c”] forte {font-weight: 500! important; }} @ media (larghezza massima: 1023 px) {[data-css=”tve-u-4601c3d8da3436″] {immagine di sfondo: nessuna! importante; }: non (#tve) [data-css=”tve-u-26601c3d8da344c”] pulsante {margin-top: 15px! important; }} @ media (larghezza massima: 767 px) {[data-css=”tve-u-18601c3d8da3444″] {immagine di sfondo: nessuna! importante; border: 0px solid rgb (224, 224, 224)! important; }[data-css=”tve-u-2601c3d8da3434″] {immagine di sfondo: nessuna! importante; }[data-css=”tve-u-6601c3d8da3438″] {padding-top: 20px! important; }[data-css=”tve-u-4601c3d8da3436″] {immagine di sfondo: nessuna! importante; }[data-css=”tve-u-5601c3d8da3437″] {immagine di sfondo: nessuna! importante; }[data-css=”tve-u-8601c3d8da343a”] {immagine di sfondo: nessuna! importante; }[data-css=”tve-u-10601c3d8da343c”] {line-height: 44px! important; }: non (#tve) [data-css=”tve-u-10601c3d8da343c”] {font-size: 34px! important; }[data-css=”tve-u-14601c3d8da3440″] {immagine di sfondo: nessuna! importante; padding-top: 0px! important; }: non (#tve) [data-css=”tve-u-21601c3d8da3447″] input {margin-bottom: 0px! important; margin-top: 0px! important; }: non (#tve) [data-css=”tve-u-24601c3d8da344a”] input {margin-top: 10px! important; }[data-css=”tve-u-17601c3d8da3443″] {padding-top: 0px! important; padding-bottom: 0px! important; margin-bottom: 30px! important; }[data-css=”tve-u-9601c3d8da343b”] {padding: 0px! important; immagine di sfondo: nessuna! importante; }[data-css=”tve-u-11601c3d8da343d”] {padding: 0px! important; immagine di sfondo: nessuna! importante; }: non (#tve) [data-css=”tve-u-26601c3d8da344c”] pulsante {font-weight: grassetto; font-family: var (- tve-font-family, "Playfair Display"); margin-top: 10px! important; colore di sfondo: rgb (81, 144, 136)! important; –background-color: rgb (81, 144, 136)! important; –tve-applicato-background-color: rgb (81, 144, 136)! important; }[data-css=”tve-u-19601c3d8da3445″] {border: 0px solid rgb (51, 51, 51); margin-top: 0px! important; padding-top: 0px! important; immagine di sfondo: nessuna! importante; }[data-css=”tve-u-15601c3d8da3441″] {margin-left: auto! important; margin-right: auto! important; }[data-css=”tve-u-26601c3d8da344c”] {–tve-font-weight: var (- g-bold-weight, bold); –tve-font-family: "Playfair Display"; -g-grassetto-peso: 500; }}]]>

Scarica il nostro programma alimentare gratuito di 7 giorni a base vegetale

Scopri cibi e ricette deliziosi che nutrono il tuo corpo e ti aiutano a sperimentare i benefici di una dieta curativa.