venerdì, Ottobre 15, 2021
Home Benessere Diete Perché lo zucchero potrebbe preparare i tuoi figli a problemi di salute...

Perché lo zucchero potrebbe preparare i tuoi figli a problemi di salute per tutta la vita

A partire dai primi anni '80, lo zucchero è stato erroneamente promosso come sana alternativa ai grassi. A quel tempo, molte persone credevano che il grasso fosse il nemico e che se si desidera perdere peso e prevenire le malattie cardiache, si dovrebbe seguire una dieta a basso contenuto di grassi. Questa filosofia ha un merito, tranne per il fatto che abbiamo sostituito i grassi (sia sani che malsani) con carboidrati per lo più malsani (zuccheri semplici e amidi a basso contenuto di fibre). Lungo la strada, ci è stato detto che sia gli adulti che i bambini dovrebbero mangiare carboidrati complessi, piuttosto che semplici, ma anche quel messaggio è stato distorto.

Ora sappiamo che il corpo non elabora tutti i carboidrati allo stesso modo; vale a dire, alcuni promuovono livelli ottimali di zucchero nel sangue e di insulina meglio di altri. Inoltre, abbiamo imparato che il grasso non è, né lo è mai stato, il nemico.

Documentari come That Sugar Film e Fed Up hanno evidenziato le idee sbagliate sul ruolo di grassi e zuccheri nella nostra dieta e sulle loro implicazioni sulla nostra salute. In modo allarmante, siamo diventati più pesanti e meno sani quando abbiamo sostituito il grasso con lo zucchero. I tassi di obesità e diabete negli adulti e negli adolescenti sono oggi più alti che mai.

Allora come combattiamo la disinformazione per scegliere cibi sani che i nostri figli mangeranno effettivamente? Questa è una sfida perché tre componenti del cibo hanno un buon sapore: grassi, zucchero e sale. In genere, ogni volta che ne rimuovi uno, devi aggiungere uno degli altri (o un ingrediente artificiale) per mantenere il cibo appetibile. I biscotti, i cracker e gli snack senza grassi che erano così popolari negli anni '90 erano caricati con zucchero e aromi artificiali.

I bambini hanno bisogno di una varietà di sostanze nutritive per crescere e prosperare, inclusi grassi, proteine ​​e carboidrati. Il primo passo è non eliminare completamente nessun singolo gruppo alimentare. E sì, un po 'di zucchero è benefico, dipende solo dalla fonte.

Piuttosto che concentrarsi su carboidrati semplici o complessi, considera le scelte alimentari naturali rispetto a quelle trasformate. Il motivo è che non tutti i carboidrati semplici sono poveri di fibre o malsani. Allo stesso modo, non tutti i carboidrati complessi sono ricchi di fibre o sani. La frutta, ad esempio, è un carboidrato semplice, ma il muesli è considerato un carboidrato complesso. Una mela, invece, ha un solo ingrediente “mela” (zero zuccheri aggiunti o conservanti). Le granole di marca popolare elencano più di 10 ingredienti con almeno due diversi tipi di zuccheri aggiunti.

Le attuali linee guida dietetiche affermano che non più del 10% delle calorie totali giornaliere dovrebbe provenire da zuccheri aggiunti. La quantità di cui “abbiamo bisogno” è inferiore a quella, ma superarla può contribuire ad aumento di peso, diabete, malattie cardiache e cattiva salute dentale (tra gli altri). E sì, è possibile che le malattie cardiache inizino a svilupparsi durante l'adolescenza.

Supponendo che i bambini abbiano bisogno di 1.300-1.800 calorie al giorno, questa raccomandazione equivale a 130-180 calorie dallo zucchero aggiunto, o 32-45 grammi al giorno (i carboidrati contengono 4 calorie per grammo). È all'incirca una lattina di soda (35-45 grammi, a seconda della varietà). Secondo le linee guida dietetiche, la soda e altre bevande zuccherate sono di gran lunga i maggiori contributori all'assunzione di zuccheri aggiunti da parte dei bambini (45% dell'importo totale).

La maggior parte dei genitori capisce che la soda, insieme a caramelle e cereali per la colazione zuccherati, dovrebbe essere considerata una prelibatezza rara. Ma anche apparentemente "cibi sani" contengono zuccheri aggiunti, che possono facilmente accumularsi durante il giorno. Attualmente, lo zucchero aggiunto non è elencato sull'etichetta dei dati nutrizionali: viene identificato solo lo zucchero totale. Le nuove etichette nutrizionali (rilasciate entro il 2018), tuttavia, elencheranno gli zuccheri aggiunti sull'etichetta degli alimenti.

Per capire quali cibi nell'armadio della cucina contengono zuccheri aggiunti, leggi l'Elenco degli ingredienti. Gli zuccheri aggiunti includono qualsiasi tipo di "sciroppo" o qualsiasi parola che termina con "ose". Gli zuccheri aggiunti / nascosti comuni includono: sciroppo di riso integrale, sciroppo di mais (solidi), sciroppo di mais ad alto contenuto di fruttosio, destrosio, nettare di agave, miele, zucchero di canna, malto / sciroppo di malto, succo di canna (evaporato), fruttosio, glucosio, zucchero invertito e melassa.

Un cucchiaino contiene 4 grammi di zucchero; quindi lo zucchero aggiunto quotidiano di un bambino dovrebbe essere ben al di sotto dei 10 cucchiaini (40 grammi) al giorno. I seguenti alimenti "sani" contengono probabilmente da 1 a 2 cucchiaini di zucchero aggiunto per porzione:

  • Mirtilli secchi, mirtilli rossi, ciliegie
  • La Turchia a scatti
  • Vitamine gommose
  • Barrette energetiche / proteiche
  • Ketchup biologico
  • Salsa per gli spaghetti
  • yogurt greco
  • Salsa di mele aromatizzata
  • muesli
  • Alimenti per lattanti; la maggior parte dei quali elenca una forma di zucchero come primo ingrediente

Pertanto, una singola porzione di ciascuno di questi potrebbe facilmente superare i limiti raccomandati. Il messaggio da portare a casa è leggere gli elenchi degli ingredienti sulle etichette e abbandonare il conteggio di calorie, grassi, carboidrati e proteine. I tipi di grassi / carboidrati / proteine ​​e le fonti di zucchero (presenti in natura rispetto a quelli aggiunti) sono ciò che conta di più. Idealmente, seleziona cibi non trasformati che non hanno zuccheri aggiunti o hanno zuccheri aggiunti molto in fondo all'elenco degli ingredienti.

Enfatizza i cibi integrali e naturali nella dieta dei tuoi figli, proprio come dovresti nella tua. In sostanza, la dieta perfetta per bambini è costituita da porzioni più piccole della dieta perfetta per adulti, che include carboidrati ricchi di fibre, proteine ​​magre e grassi sani con molto colore, pochi conservanti e ingredienti artificiali e poco zucchero.

ARTICOLI CORRELATI

I PIÙ POPOLARI