sabato, Maggio 21, 2022
HomeBenessereDieteQuali diete popolari consigli per dimagrire e quale è giusta per me?

Quali diete popolari consigli per dimagrire e quale è giusta per me?

Le festività natalizie si stanno solo preparando. Forse non hai ancora pensato alla tua strategia di gennaio per eliminare l’aumento di peso durante le vacanze e nessuno di quegli altri chili in più che sembrano accumularsi nel corso degli anni. Ma mentre ti concedi il tacchino del Ringraziamento e i biscotti delle vacanze, le possibili risoluzioni per il nuovo anno potrebbero attraversarti la mente. E strategicamente gli editori e i marketer di tutti quei libri di dieta si stanno preparando per invogliarti a perdere qualche soldo e lasciare che ti aiutino nelle tue attività di perdita di peso. Prima di spendere quei soldi difficili da trovare, ti consigliamo di fare le tue ricerche, impegnarti in qualche introspezione (da quanti anni hai avuto questa risoluzione? Hai avuto successo in passato? Cosa ha funzionato? Cosa non ha funzionato ?), e lascia che ti aiutiamo a fare scelte intelligenti per adottare con successo uno stile di vita più sano e perdere qualche chilo che manterrai permanentemente! Ti avviseremo anche su alcuni titoli popolari che potresti vedere in giro per la libreria o discussi tra i conduttori di talk show e gli amici.

Per prima cosa… Il modo più semplice per mantenere un peso sano, ovviamente, è sforzarsi in modo proattivo di evitare l’aumento di peso e, di conseguenza, seguire una dieta sana e impegnarsi in un’attività fisica regolare. Questo è rilevante quando le vacanze si avvicinano e la nostra autodisciplina viene messa alla prova. Resta sintonizzato, poiché nelle prossime settimane forniremo post sul blog con alcuni suggerimenti e strategie su questo argomento.

In secondo luogo, mentre stai pensando di provare un nuovo programma dietetico, adotta un approccio critico nel valutare se la dieta è giusta per te. Per fare ciò, fai la ricerca sulla dieta che stai considerando ed essere in grado di rispondere alle seguenti domande:

  • In che modo la dieta riduce le calorie? Perché qualsiasi dieta funzioni, le calorie consumate devono essere inferiori alle calorie consumate. Ricorda, ci vuole un deficit di 3500 calorie per perdere mezzo chilo di grasso. Cioè, se vuoi perdere circa un chilo a settimana, devi mangiare di meno e fare più esercizio in modo che il tuo apporto calorico netto sia di circa 500 calorie in meno al giorno rispetto a quello attuale.
  • Qual è la densità nutritiva della dieta? Le migliori diete sosterranno almeno nove porzioni al giorno di una varietà di frutta e verdura: alimenti a basso contenuto calorico che forniscono la maggior parte delle vitamine, dei minerali e dei fitochimici necessari al corpo che scongiurano infezioni e malattie. Dovrebbero essere incoraggiati anche i cereali integrali contenenti fibre e i latticini a basso contenuto di grassi ricchi di calcio. Se la dieta si basa principalmente su un integratore per assicurare vitamine e minerali sufficienti, probabilmente non è la scelta più salutare.
  • La dieta sostiene l’esercizio? L’alimentazione è solo una delle componenti per cambiare lo stile di vita a lungo termine. L’esercizio non solo accelera la perdita di peso aumentando il deficit calorico, ma è anche essenziale per mantenere il peso fuori.
  • Ha senso? Per vendere libri e conquistare chi è a dieta che ha “provato di tutto”, i programmi dietetici tendono a fare affermazioni incredibili che spesso sono confermate dalla testimonianza personale di chi è a dieta. Dalle promesse di perdere da 8 a 13 libbre nelle prime due settimane di una dieta alla promozione di integratori magici, le diete si commercializzano come così facili ed efficaci che all’inizio sono irresistibili. Ma ciò che viene via velocemente, arriva velocemente. È molto probabile che tu abbia successo nel perdere peso e tenendolo fuori (la parte più difficile) se miri a cambiamenti dello stile di vita lenti e costanti con sostenibili.
  • Dove sono le prove? Gli studi di ricerca possono essere una ricca fonte di informazioni sull’efficacia e la sicurezza di diverse diete. Quando si valutano i risultati della ricerca, è importante notare i limiti dello studio oltre ai risultati. Ad esempio, la maggior parte della ricerca sulla dieta ha riguardato uomini e donne di mezza età obesi. Pertanto, i risultati potrebbero non essere applicabili alle persone più giovani oa coloro che stanno semplicemente cercando di perdere cinque o 10 libbre ma non sono obesi. Inoltre, la maggior parte degli studi sulla dieta è stata condotta nel corso di un anno o meno. Pertanto, le differenze tra le diete o gli apparenti benefici potrebbero non essere validi a lungo termine.
  • Soddisfa le tue esigenze individuali? La dieta più negligente è quella che prescrive lo stesso piano a tutte le persone indipendentemente dal loro stato di salute e da altri fattori individuali. Se hai una storia e una malattia mediale significativa, come (ma non solo) diabete o malattie cardiache, dovresti parlare con il tuo medico prima di iniziare una dieta o un regime di esercizio.
  • Quanto costa? Anche se potresti essere in grado di raccogliere abbastanza soldi per iniziare un costoso programma di perdita di peso, potresti non essere in grado di sostenere i costi per un lungo periodo di tempo. Pianifica in anticipo e valuta la tua disponibilità a cambiare e a impegnarti in un programma prima di apportare enormi modifiche allo stile di vita e sacrifici finanziari
  • Che tipo di supporto sociale hai? Il supporto sociale è la chiave per perdere peso con successo. Se una dieta richiede di mangiare un alimento diverso rispetto al resto della famiglia, è probabile che non avrai successo con la dieta. Se la tua famiglia non è di supporto e non si impegna ad aiutarti a fare il cambiamento salutare, probabilmente farai fatica.
  • Quanto è facile aderire alla dieta? L’adesione a lungo termine a un programma (cioè un cambiamento nello stile di vita) è il fattore più importante per il successo della perdita di peso per tutta la vita. E la dieta specifica davvero non ha importanza. Alcuni anni fa, i ricercatori hanno condotto una prova di un anno per valutare il tasso di aderenza e l’efficacia delle diete Atkins, Ornish, Weight Watchers e Zone. Hanno scoperto che tutte le diete hanno ridotto modestamente il peso corporeo e i fattori di rischio cardiovascolare e per ciascuna delle diete, le persone che hanno aderito alla dieta hanno avuto una maggiore perdita di peso e riduzioni dei fattori di rischio. Naturalmente, la maggior parte dei partecipanti allo studio ha lottato con l’aderenza, che nel complesso era scarsa per tutte le diete. Questo conferma ancora una volta il punto: un cambiamento permanente dello stile di vita, non una dieta a tempo determinato, è essenziale per una perdita di peso di successo e il conseguente miglioramento della salute.
  • Ora per le diete individuali. Ecco i dettagli su alcune delle diete storicamente più popolari e più studiate.




    Dieta



    Punti di forza



    Debolezze





    Spiaggia del sud



    Differenzia carboidrati e grassi “buoni” e “cattivi”. Nel complesso sano dopo la prima fase



    Prima fase restrittiva
    Incoraggia la perdita di peso iniziale eccessiva
    Studiato male





    Atkins



    Buoni risultati a breve termine
    Ricette semplici da preparare



    Nutrizionalmente carente (troppi grassi, fibre e frutta insufficienti)
    Scarsa aderenza a lungo termine





    Controllori del peso



    Buona varietà di cibi
    Supporto comportamentale
    Tanta educazione
    Non troppo restrittivo



    Appello a un pubblico specifico
    Troppo costoso per alcuni
    Consulenti non professionisti della salute





    Sistema nutritivo



    Preparazione del cibo facile da seguire
    Porzioni preconfezionate



    Richiede alimenti preconfezionati
    Costoso
    Non favorisce l’aderenza a lungo termine
    Non è stato studiato





    Jenny Craig



    Nutrizione corretta
    Supporto comportamentale



    Costoso
    Dipendenza da cibo preconfezionato
    Consulenti non professionisti della salute
    Non è stato studiato





    La zona



    Meno grassi rispetto a Atkins
    Ricette semplici da preparare
    Efficace a breve termine



    Scarsa aderenza a lungo termine
    Limita molti cibi ricchi di nutrienti




    Puoi ottenere maggiori informazioni su ciascuna di queste diete e su dozzine di altre se dai un’occhiata all’elenco di diete di WebMD: un elenco molto completo e completo e una valutazione essenzialmente di qualsiasi dieta di cui potresti aver sentito parlare, o di cui sentirai parlare, nel prossimi mesi.

    ARTICOLI CORRELATI

    I PIÙ POPOLARI