Quello che devi sapere sul mangiare biologico

0
52

Il cibo biologico è diventato molto popolare, con sempre più alimenti biologici disponibili ogni mese. Ma mangiare cibo biologico è più sano? Come si identificano i prodotti biologici e quali sono un must quando si sceglie il biologico? I pesticidi causano il cancro e altre malattie? Ecco una guida rapida per mangiare biologico per aiutarti a navigare tra i corridoi del tuo negozio di alimentari.

Cosa significa "organico"?

Il biologico si riferisce agli alimenti coltivati ​​senza pesticidi, fertilizzanti sintetici, antibiotici o ormoni della crescita artificiali. Le procedure dell'agricoltura biologica riducono l'inquinamento e incoraggiano la conservazione del suolo e dell'acqua utilizzando la rotazione delle colture e fertilizzanti naturali.

Secondo il Dipartimento dell'Agricoltura degli Stati Uniti (USDA), affinché un alimento sia etichettato come "biologico", gli ingredienti devono essere biologici almeno per il 95%. Il livello successivo è l'etichetta "Made with Organic Ingredients", in cui almeno il 70% degli ingredienti è biologico. Gli alimenti che contengono meno del 70% di ingredienti biologici non possono utilizzare il sigillo biologico o la parola "biologico" in nessun punto dell'etichetta. La carne, il pollame, i latticini e le uova biologici al cento per cento sono privi di antibiotici e ormoni della crescita artificiali. Il pesce non è incluso nel monitoraggio biologico delle proteine ​​animali, in quanto non è disciplinato dall'USDA. Invece, nella maggior parte dei casi, cerca pesce pescato "selvatico" piuttosto che pesce "di allevamento". La tua migliore scommessa di riferimento per la scelta del pesce più sano e sicuro è consultare la guida Seafood Watch del Monterey Bay Aquarium.

Quali alimenti dovrebbero essere biologici?

Ogni anno, l'Environmental Working Group (www.ewg.org) pubblica un elenco dei 12 tipi di frutta e verdura con i livelli più alti di pesticidi, quello che chiamano la sporca dozzina. In attesa dell'uscita dell'elenco 2016, l'elenco 2015 include: mele, nettarine, pesche, fragole, uva, sedano, spinaci, peperoni dolci, cetrioli, pomodorini, piselli e patate importati. Hanno anche elencato due elementi aggiuntivi: peperoncini piccanti e cavoli / cavoli. L'EWG consiglia ai consumatori di scegliere le versioni organiche degli articoli nell'elenco delle dozzine sporche. Tutti i prodotti hanno un adesivo con il numero identificativo, quindi cerca un "9" all'inizio del numero, poiché questo indica un articolo biologico. L'EWG pubblica anche il suo elenco Clean Fifteen in modo che i consumatori possano sentirsi sicuri su quali articoli coltivati ​​​​convenzionalmente possono acquistare.

Gli alimenti biologici sono più salutari?

Gli alimenti biologici forniscono una serie di benefici per la salute. Gli studi hanno dimostrato che i prodotti biologici sono più ricchi di antiossidanti rispetto ai prodotti coltivati ​​in modo convenzionale, il che può ridurre il rischio di malattie cardiache e alcuni tipi di cancro. Inoltre:

  • Il cibo biologico è privo di pesticidi, che includono erbicidi e fungicidi. I pesticidi, come gli organofosfati, sono stati collegati a uno sviluppo cerebrale alterato del bambino. Nel 2012, l'American Academy of Pediatrics ha pubblicato un rapporto in cui affermava che i bambini hanno "una suscettibilità unica a [pesticide residues] potenziale tossicità”. Hanno citato la ricerca che collega l'esposizione precoce ai pesticidi a "cancri pediatrici, ridotta funzione cognitiva e problemi comportamentali". Esortano inoltre i genitori a consultare fonti affidabili di informazioni sul contenuto di pesticidi negli alimenti.
  • Il cibo biologico dal mercato del tuo agricoltore locale ti assicura di ottenere il prodotto appena raccolto dall'orto, quindi mantiene livelli più elevati di freschezza e sostanze nutritive. Più a lungo un frutto o una verdura si trova sullo scaffale, più sostanze nutritive perde.
  • Il cibo biologico è privo di OGM. Gli organismi geneticamente modificati (OGM) sono un tema scottante per la salute a causa della preoccupazione per la creazione di "cibi Franken" o per l'aumento delle allergie alimentari. Alcuni credono che ciò possa essere dovuto al fatto che la creazione di OGM implica l'unione del DNA di una specie di animale in una pianta per aiutarla a crescere più grande, più forte e più resistente ai danni degli insetti. Nonostante le crescenti proteste dei consumatori contro gli alimenti OGM, gli alimenti OGM non richiedono etichette identificative, poiché la legislazione che impone l'etichettatura OGM non è stata approvata in molti stati. Le colture coltivate negli Stati Uniti che sono principalmente geneticamente modificate includono soia, mais e grano. Si consiglia di acquistare versioni biologiche di questi alimenti.
  • La carne e i latticini biologici sono più ricchi di alcuni nutrienti, come gli acidi grassi omega-3. Le mucche allevate con erba biologica hanno un profilo di acidi grassi migliore rispetto alle mucche allevate con una dieta a base di cereali.
  • Agli animali allevati biologicamente NON vengono somministrati ormoni della crescita, antibiotici o sottoprodotti di origine animale. Al contrario, alle mucche allevate in modo convenzionale viene somministrato l'ormone della crescita bovino ricombinante (rBGH), un ormone sintetico che aumenta la produzione di latte. Inoltre, agli animali allevati biologicamente viene dato più spazio per vagare, il che conferisce loro un rapporto magro/grasso più elevato.

Come acquistare alimenti biologici con un budget?

L'acquisto di alimenti biologici può davvero aumentare il budget alimentare, poiché stai pagando un po' di più per i vantaggi offerti dal biologico, oltre che per la confezione. Per aiutare a ridurre i costi durante gli acquisti, prendi in considerazione l'acquisto al mercato agricolo locale. Eliminando l'intermediario dall'equazione, puoi risparmiare un bel po' di dollari. Inoltre, fare amicizia con i tuoi agricoltori biologici locali ti consente di assaggiare prima di acquistare. Beneficerai anche del consumo di ingredienti locali e stagionali. Acquista solo ciò di cui pensi di aver bisogno per la settimana, poiché alcuni tipi di frutta e verdura si rovinano più velocemente.

Al negozio di alimentari tradizionale o al negozio di alimenti naturali, acquista articoli come riso, cereali, pasta e frutta secca nei bidoni sfusi. Le sezioni organiche dei negozi di alimentari tradizionali, così come negozi come Target, Wal-Mart e Costco, sono aumentate di dimensioni e si prevede che continueranno ad espandersi. Probabilmente risparmierai qualche dollaro se acquisti articoli biologici confezionati (yogurt, cereali, uova) dai discount.

La linea di fondo

È una tua scelta acquistare alimenti e prodotti biologici. C'è un sentimento crescente che questi alimenti siano più sani a causa della loro mancanza di pesticidi, ormoni e OGM. Non c'è motivo per cui non puoi acquistare prodotti biologici e risparmiare un po' di soldi facendo acquisti in modo più intelligente. Tieniti informato sul grande dibattito organico in modo da poter fare le scelte migliori per te e la tua famiglia.