mercoledì, Ottobre 5, 2022
HomeBenessereDieteSono stufo di mangiare gli stessi cibi. Quali sono alcuni “superfood”...

Sono stufo di mangiare gli stessi cibi. Quali sono alcuni “superfood” che probabilmente non ho mai provato?

Anche i cuochi più fantasiosi a volte si trovano in una carreggiata alimentare, mangiando gli stessi pochi cibi collaudati più e più volte. Ecco un elenco di cinque “supercibi” di fine estate che potresti non aver mai provato, ma che dovresti assolutamente controllare. Abbiamo anche incluso alcune ricette dalla libreria di ricette di ACE per darti alcune idee per iniziare.


  • kumquat – Potresti aver visto i kumquat al mercato del tuo contadino o al negozio di alimentari locale, ma non sei sicuro di cosa farne. Lasciare la pelle o sbucciarla? (Lascialo.) Ti piace il gusto aspro o lo odi? (Almeno la pelle è dolce.) Il kumquat offre una delizia agrumata ricca di sostanze nutritive e a basso contenuto calorico. Ad alto contenuto di limonoidi, potenziali ipocolesterolemizzanti e anti-cancerogeno si trovano agrumi, fibre (ottenere ben 9 grammi dai 25-35 g giornalieri raccomandati di fibre solo da una manciata di frutta) e un mix di altri nutrienti, kumquat sono un ottimo modo per ottenere il tuo 5-9 di frutta e verdura al giorno. Dai un’occhiata alla cena con tagine di kumquat per un’alternativa allo stesso vecchio. Il nagami kumquat, il tipo più comune di kumquat, andrà fuori stagione alla fine dell’estate, quindi questa è la tua ultima possibilità di ottenerli quest’anno. Raccogli frutta soda, ma non morbida con le foglie verdi ancora, se possibile.

  • ribes rosso – Possono avere un aspetto velenoso, ma invece di ucciderti, possono dare una spinta alla tua salute. Il ribes rosso ha quattro volte più vitamina C delle arance e sono anche una buona fonte di fibre, ferro e contengono anche un po’ di proteine. Combinalo con zero grassi, zero colesterolo e solo 30 calorie in una porzione da 2 once e non puoi sbagliare. Ma attenzione, queste bacche sono aspre. Puoi prepararli come faresti con i mirtilli rossi preparando una gelatina di ribes (basta far bollire in acqua e zucchero), oppure essere coraggioso e provarli freschi dall’arbusto. Ravviva il tuo petto di pollo alla griglia con alcuni petti di pollo glassati al balsamico di ribes rosso. I migliori ribes rossi sono sodi e dai colori vivaci.

  • Ocra – Forse li hai provati fritti durante una gita nel profondo sud, ma queste verdure hanno anche un ottimo sapore (e racchiudono un pugno nutrizionale) nella loro forma naturale senza tutte le fissazioni. Ricco di fibre solubili per abbassare il colesterolo e fibre insolubili per ridurre il rischio di cancro al colon, il gombo è anche una buona fonte di folati (particolarmente importante per le donne in età fertile) e vitamina C tra gli altri nutrienti. Il gombo si abbina bene con i pomodori come in questa ricetta di gombo e pomodori in umido. I gombo più saporiti sono colorati e sodi.

  • Rucola – Se sei come la maggior parte degli americani, la tua prima introduzione alla rucola potrebbe essere arrivata dopo il commento disinvolto del presidente Obama sulla campagna elettorale – “Qualcuno è entrato in Whole Foods ultimamente e ha visto quanto fanno pagare per la rucola?” Forse non è così fuori dal mondo – dopotutto, la rucola è disponibile nella maggior parte dei negozi di alimentari e il prezzo non è davvero così male. Inoltre, come le altre sue controparti a foglia verde, la rucola è ricca di folati, vitamine A e K, zinco, potassio, calcio e ferro. Il gusto pepato della rucola può insaporire la tua insalata o il piatto principale, come in questa delizia di pasta: fusilli con salsiccia italiana e rucola.

  • Lenticchie – Le lenticchie sono un super alimento tutto l’anno. Questi fagioli sono un alimento fondamentale in qualsiasi dieta vegetariana, dati i loro alti livelli di proteine ​​e ferro. Ma anche i carnivori dovrebbero dar loro un assaggio. Non solo danno un tocco nutritivo, ma hanno anche un ottimo sapore. Non crederci sulla parola. Guarda tu stesso con questa insalata di lenticchie al limone con salmone.
RELATED ARTICLES
- Advertisment -
Google search engine

Most Popular

Recent Comments