domenica, Novembre 28, 2021
Home Benessere Diete Supercibi: la tua scaletta per la stagione autunnale

Supercibi: la tua scaletta per la stagione autunnale

La stagione autunnale è alle porte, il che significa che è tempo di tirare fuori le zucche invernali come zucca e zucca di ghiande, radici tuberose come rape e barbabietole e le classiche foglie verde scuro come cavoli e cavoli. Ma con l’avvicinarsi del clima più freddo, molti di noi scoprono che le nostre preferenze alimentari iniziano a passare ai cosiddetti cibi di conforto. Iniziamo a scambiare insalate e altri piatti freddi con cibi caldi al forno (di solito appiccicosi). E se il pensiero di mangiare verdure o qualcosa di “sano” ti fa rabbrividire, continua a leggere. Potresti trovare solo alcuni modi gustosi per ottenere quei nutrienti vitali incorporando questi supercibi nella tua dieta questa stagione autunnale e forse oltre.

Le verdure a foglia verde scuro sono sempre un’ottima aggiunta a qualsiasi pasto. Oltre alle fibre e alle vitamine C e A, il cavolo riccio è un’ottima fonte di ferro e di luteina antiossidante, che aiuta a divorare i radicali liberi associati a cancro, malattie cardiache e altri problemi di salute.

Modi per divertirsi

Il cavolo riccio può essere tritato e aggiunto alle zuppe, saltato in padella in piatti asiatici, semplicemente saltato in padella o, il mio preferito, cotto in patatine croccanti.

Patatine di kale

ingredienti

1 mazzetto di cavolo riccio
1 cucchiaio di olio d’oliva
Sale marino (a piacere)

Indicazioni

Preriscaldare il forno a 350 ° F. Rimuovere le foglie di cavolo riccio dal gambo e tagliarle a pezzetti. Disporre su una teglia e cospargere con olio d’oliva e sale. Cuocere per circa 10 minuti o fino a quando i bordi sono leggermente dorati. Divertiti!

Se stai cercando una verdura che ti aiuti a sentirti pieno con pochissime calorie, non puoi sbagliare con il cavolfiore. Sebbene sia generalmente disponibile tutto l’anno nei negozi di alimentari, il cavolfiore ha in genere un prezzo più ragionevole in autunno e in inverno quando è di stagione. È nutrizionalmente simile a cavoli e broccoli, contiene quantità salutari di acido folico, vitamine A, C e K e sulforafano, che sono sostanze fitochimiche che si ritiene abbiano proprietà antimicrobiche che sono state studiate per potenziali benefici nella gestione dei tumori del colon e dei polmoni.

Modi per divertirsi

Tagliare le cimette e servire crudo con il tuo tuffo preferito, arrostire in forno su una teglia fino a doratura, o cuocere a vapore e guarnire con formaggio magro fuso mescolato con salsa per un tocco di sud-ovest. Puoi anche usare il cavolfiore al posto delle patate e fare un sostituto cremoso e a basso contenuto di carboidrati per il purè di patate.

Purè di cavolfiore cremoso
di EatingWell.com

Le spezie possono aiutare ad aumentare i benefici salutari degli alimenti migliorando anche il loro gusto. Una delle spezie più propagandate è la cannella, che in piccole quantità, sembra avere proprietà antibatteriche; se assunto in grandi quantità, tuttavia, può essere tossico. Come additivo, ha una serie di proprietà benefiche, tra cui uno dei più alti livelli di antiossidanti di qualsiasi erba o spezia. I ricercatori stanno attualmente esplorando la presunta capacità della cannella di gestire i livelli di zucchero nel sangue e colesterolo e stanno lavorando per identificare i dosaggi terapeutici ottimali.

Modi per divertirsi

L’aggiunta di cannella a cereali caldi, frullati, toast francesi senza sensi di colpa e prodotti da forno sono tutti modi comuni per gustare questa straordinaria spezia. Ma che ne dici di aggiungere un po’ di cannella alla cioccolata calda per una bevanda simile a quella che la cultura azteca godeva molti anni fa, o magari gustare un sidro speziato caldo in una frizzante giornata autunnale. La cannella può anche essere usata come spezia salata e funziona bene in cibi come pollo o tacchino al forno.

Sidro piccante speziato
di EatingWell.com

Sebbene la maggior parte delle noci faccia bene con moderazione, le noci sono una delle scelte più salutari. Le noci sono un’ottima fonte di vitamina E, selenio, magnesio e antiossidanti. Contengono anche la maggior parte degli acidi grassi omega-3 di qualsiasi altra frutta a guscio: è stato dimostrato che gli omega-3 aiutano a ridurre i livelli di colesterolo LDL (cattivo) e a ridurre l’infiammazione nelle arterie.

Wow, scommetto che non l’hai visto arrivare: cavolfiore, cavolo riccio e cioccolato nella stessa lista? Assolutamente! La maggior parte di noi ha sentito dire che il cioccolato fondente fa bene perché è ricco di flavonoidi ricchi di antiossidanti. Ma molte persone non sanno che è stato anche associato al miglioramento del flusso sanguigno, all’aumento della memoria e della concentrazione e persino all’abbassamento della pressione sanguigna.

Modi per divertirsi

Regola generale: più il cioccolato è fondente, più antiossidanti contiene. Ma come tutto il resto, la moderazione è la chiave. Basta poco per ottenere quei meravigliosi benefici antiossidanti. Più di questo rischiamo di aggiungere calorie alla nostra dieta oltre a ciò di cui abbiamo bisogno per mantenere un peso sano. Per suggerimenti su come incorporare il cioccolato nei tuoi pasti equilibrati, dai un’occhiata a Ricette di cacao salutari che i bambini adoreranno e Cucinare con il cacao.

Corteccia di Cioccolato con Pistacchi e Ciliegie Secche
di EatingWell.com

Una dieta sana non consiste nel consumare un singolo superalimento in grande quantità, ma piuttosto nel fare una varietà di scelte salutari per assicurarti di ottenere un’ottima combinazione di nutrienti mantenendo i tuoi pasti interessanti ed eccitanti. Approfitta di ciò che è di stagione nella tua zona e non aver paura di provare qualcosa di nuovo! Chi dice che mangiare sano debba essere noioso?

Per idee per pasti più deliziose ricche di ingredienti nutrienti, dai un’occhiata Scegli questo! Per una nuova svolta sul mangiar sano.

ARTICOLI CORRELATI

I PIÙ POPOLARI