lunedì, Luglio 4, 2022
HomeBenessereFitness10.000 passi al giorno sono davvero il segreto per una salute migliore?

10.000 passi al giorno sono davvero il segreto per una salute migliore?

Foto: Stagno5

Il tuo migliore amico indossa il nuovissimo FitBit, il tuo capo ha appena annunciato una sfida a piedi ispirata agli zombi e tua madre è improvvisamente più interessata a contare i passi che i punti Weight Watchers. Nel frattempo, tutti loro vogliono sapere se riesci a accumulare 10.000 passi al giorno. Anche tu? E se non lo sei, dovresti esserlo?

Innanzitutto, una breve lezione di storia: mentre i produttori di fitness tracker come FitBit e Garmin potrebbero benissimo essere responsabili dell’attuale fissazione in 10.000 passaggi, il clamore è iniziato in Giappone negli anni ’60. Mentre si svolgevano le Olimpiadi di Tokyo, la gente del posto ha iniziato a pensare alla propria abilità nel fitness. Poco dopo, fu introdotto il primo contapassi commerciale, chiamato manpo-metro.

IMPARENTATO: 15 gare per persone che preferiscono camminare piuttosto che correre

Manpo significa 10.000 passi in giapponese e il numero è stato selezionato dopo che la ricerca ha rivelato che gli uomini che bruciano almeno 2.000 calorie a settimana esercitandosi hanno un rischio inferiore di malattie cardiovascolari. Ciò si riduce a circa 300 calorie al giorno, che la maggior parte delle persone può bruciare facendo 10.000 passi, spiega David R. Bassett, Jr., professore di kinesiologia, ricreazione e studi sportivi presso l’Università del Tennessee.

Da allora, ci sono state molte altre ricerche che hanno dimostrato che 10.000 passi al giorno, che equivalgono a circa cinque miglia, possono aiutare la tua salute. “Ci sono oltre 300 articoli sottoposti a revisione paritaria incentrati sul protocollo dei 10.000 passaggi al giorno”, afferma Jinger S. Gottschall, professore associato di kinesiologia alla Penn State. Uno studio, ad esempio, ha scoperto che le persone che fanno più di 10.000 passi al giorno hanno livelli di pressione sanguigna più bassi e una migliore forma fisica cardiovascolare. Un altro ha stabilito che avvicinarsi a 10.000 passi aiuta a ridurre i livelli di glucosio nel sangue e riduce il rischio di sviluppare il diabete. Gli esperti dicono anche che questa quantità di attività può aiutarti a mantenere il tuo peso.

IMPARENTATO: Il piano di allenamento 5K e 10K più semplice di sempre (a piedi, consentito)

Quando 10.000 passi al giorno sono troppi

“Avrai bisogno di muoverti di più se il tuo obiettivo è la perdita di peso.”

Naturalmente, non esiste una ricetta valida per tutti per il fitness e per alcune persone, 10.000 passi potrebbero essere eccessivi. Se sei nuovo nell’esercizio, ti consigliamo di puntare a un obiettivo leggermente meno ambizioso, afferma Gottschall. Prova a scattare per 3.000 passi al giorno, da tre a cinque giorni alla settimana. Ogni settimana, affronta altri 500 passi al giorno. Dovresti finire per raggiungere il traguardo di 10.000 al giorno in pochi mesi.

Anche le persone con più di 65 anni potrebbero stare bene con un po’ di meno, dice Bassett. “Secondo me, 10.000 passi al giorno sono un buon obiettivo per gli adulti di età compresa tra i giovani e le persone di mezza età”, ma potrebbe essere troppo per alcuni anziani.

IMPARENTATO: Perché il chirurgo generale degli Stati Uniti vuole che cammini di più

Dovresti puntare più in alto?

Anche se 10.000 passi possono sembrare tanti, dovrai muoverti di più se il tuo obiettivo è la perdita di peso. Sebbene questa quantità di attività possa aiutare a mantenere il peso costante, di solito non è sufficiente per far scendere la bilancia.

Le persone che sono già abbastanza attive dovrebbero anche puntare più in alto; questo è l’unico modo in cui vedrai il tuo livello di forma fisica continuare a salire. (Ecco perché il tuo fitness tracker non ti sta rendendo più magro, per il momento.) Prova a prolungare la durata dei tuoi allenamenti del 10 percento ogni settimana. Oppure aumenta l’intensità facendo jogging o correndo lo stesso numero di passi invece di camminare, dice Gottschall.

Anche mescolare le cose è l’ideale, quindi è meglio impegnarsi in una varietà di attività, ad esempio nuotare o andare in bicicletta, oltre a camminare o correre. Assicurati di aggiungere anche un po’ di allenamento per la forza alla tua routine.

Hai figli? I bambini dai 6 ai 12 anni hanno sicuramente bisogno di attività extra; il President’s Council on Fitness, Sports, and Nutrition suggerisce di fare almeno 12.000 passi.

IMPARENTATO: I 15 esercizi più sottovalutati, secondo i formatori

Come aumentare il conteggio, un passo alla volta

Indossare semplicemente un fitness tracker, che si tratti di un contapassi da $ 9 in farmacia o di un gadget più elaborato che misura la frequenza cardiaca e il numero di calorie bruciate, può motivarti, almeno all’inizio. Probabilmente hai sentito che anche piccole cose, come fare le scale invece dell’ascensore o parcheggiare più lontano dall’ingresso di un edificio, possono aiutare. È vero, ma probabilmente dovrai fare uno sforzo maggiore se sei seriamente intenzionato a raggiungere il tuo obiettivo di passi quotidiano, afferma Bassett. Ecco alcuni trucchi da provare:

  • Invece di “parcheggia e pedala”, fai il “parcheggia e cammina”, afferma Bassett. Guida finché non sei a un miglio o due dal tuo ufficio, quindi fai il resto del percorso.
  • Porta i tuoi bambini a una caccia al tesoro, completa di mappa e premi. Oppure partecipa a una vera caccia al tesoro unendoti alla mania del geocaching. Tutto ciò di cui hai bisogno è un dispositivo abilitato al GPS (come il tuo smartphone).
  • Organizza una riunione a piedi invece di unirti al tuo team al tavolo della conferenza.
  • Prendi una scrivania per tapis roulant. Alcuni modelli costano migliaia di dollari, ma se sei furbo e possiedi già un tapis roulant (o puoi segnarne uno usato) puoi crearne uno fai-da-te quasi per niente.

Non possiedi un indossabile? Nessun problema. Ecco perché le app potrebbero essere altrettanto brave nel tracciare i passaggi.

ARTICOLI CORRELATI

I PIÙ POPOLARI