venerdì, Settembre 30, 2022
HomeBenessereFitness4 errori che stai facendo Configurare la tua bici per la lezione...

4 errori che stai facendo Configurare la tua bici per la lezione di spin

Foto: SoulCycle

C’è un motivo per cui la maggior parte delle classi di spin ha una regola rigida “arriva qui cinque minuti prima”. Ci vuole (almeno) così tanto tempo per prepararsi su una cyclette. E se non conosci lo spinning, questo potrebbe allungarsi ulteriormente, mentre fai fatica a regolare il sedile e a trovare la forma corretta.

Anche tra i frequentatori di lezioni che riescono davvero ad agganciarsi, molti di loro stanno sbagliando, dice Jessica King, un’allenatore con Peloton Cycle a New York City. “La corretta configurazione della bici è una delle parti più importanti di una guida di successo. Mette il tuo corpo in una forma di guida adeguata, prevenendo lesioni, garantendo l’allenamento più efficace e dandoti una cosa in meno con cui combattere sulla bici “, afferma King.

IMPARENTATO: 8 modi per imparare ad amare la lezione di spinning

Come fare l’asso nella configurazione della tua classe di spin

Per rendere le tue pedalate più fluide, facili e molto più vantaggiose, ecco i primi quattro errori che gli spinner commettono sulle loro bici e alcuni semplici suggerimenti per risolverli.

Errore n. 1: impostare il sedile troppo basso

Ascoltate, cavalieri bassi. “Uno degli aspetti migliori del ciclismo indoor è che non ha alcun impatto”, afferma King. “Tuttavia, se la sella non è abbastanza alta e stai guidando troppo in basso, eserciterai una pressione eccessiva sull’articolazione del ginocchio e potresti provare dolore al ginocchio”. Nel frattempo, sedersi troppo in basso può rendere più lento e difficile alzarsi dalla sella (diciamo, per passare alla seconda posizione), afferma l’istruttrice di Los Angeles SoulCycle Tina Davis. Quando guidi basso, tendi a sovraccaricare i quadricipiti e rischi di piegarti molto prima che dovresti.

IMPARENTATO: 9 consigli per allenatori per ottenere di più dalle tue lezioni di fitness

Come sistemarlo: “Per trovare il punto giusto per la tua sella, stai vicino alla tua bici con i piedi appoggiati sul pavimento”, dice King. “Il [seat] dovrebbe essere regolato in modo che arrivi proprio contro l’anca. Una volta agganciato, porta il piede piatto e nella posizione delle sei [the base of the pedal stroke]. Dovresti avere una leggera piega del ginocchio.

Errore n. 2: posizionare il sedile troppo vicino al manubrio

Ti senti come se fossi tutto accartocciato sulla bici? Questo errore di configurazione comune mette anche sotto pressione le ginocchia, costringendole troppo in avanti in avanti, afferma Danielle Devine Baum, istruttrice di New York City Flywheel master.

“Clipping in ha un modo per far infuriare e mettere in imbarazzo allo stesso tempo ogni nuovo ciclista nella storia delle classi di spin”.

Come sistemarlo: Per trovare la distanza ideale del sedile dal manubrio, siediti in sella con entrambi i pedali alla stessa distanza da terra. “Immagina una corda appesantita che cade dalle tue ginocchia. Se il sedile è regolato in modo appropriato, la corda atterrerebbe proprio sopra la pianta del piede”, dice.

IMPARENTATO: Come scendere dalla spin bike e iniziare a pedalare all’aperto

Errore n. 3: ignorare il manubrio

Se vai in città cercando di ottenere il posizionamento del sedile “giusto” e poi trascuri completamente il manubrio, questo è per te.

Come sistemarlo: Davis consiglia di regolare il manubrio per allinearlo all’altezza del sedile (assicurarsi di regolare prima il sedile). Questo fa molto per prevenire l’uso eccessivo e lesioni al collo e alla schiena, dice. Se hai problemi alla schiena o sei incinta, potresti voler posizionare il manubrio ancora più in alto, aggiunge Baum. Nel tempo, man mano che il tuo core diventa più forte e sei più in grado di mantenere il busto in posizione verticale, puoi iniziare a far cadere le barre, dice King. Ma ricorda: il manubrio serve solo per assistere la tua guida. Il tuo peso dovrebbe sempre essere nelle gambe, non nelle braccia, dice.

IMPARENTATO: Playlist di allenamento: mix ciclistico Tour de France

Errore n. 4: cercare furiosamente di incastrare le scarpe nei pedali

Agganciarsi ha un modo per far infuriare e contemporaneamente mettere in imbarazzo ogni nuovo ciclista nella storia delle classi di spin. “Il mio consiglio qui: rilassati. L’approccio rapido e frustrato non ti porterà da nessuna parte velocemente”, afferma King.

Come sistemarlo: Innanzitutto, assicurati che il pedale sia piatto e con il lato destro rivolto verso l’alto (dovresti vedere un’apertura a forma di tacchetta sul fondo delle scarpe). Sebbene esistano due tipi di clip, la maggior parte richiede lo stesso movimento per agganciarsi, afferma King. Fai scorrere il bordo della tacchetta verso il basso nel pedale e poi premi il tallone verso il basso: dovresti sentire un clic. “Prima di iniziare la tua corsa, fai un doppio controllo per assicurarti che le tue scarpe siano allineate in avanti, si sentano stabili e solide e non scivolino”, dice Davis. In caso contrario, rischi di volare fuori dal pedale a metà corsa o di schiantarti dalla terza posizione. Fidati di noi, è già successo.

RELATED ARTICLES
- Advertisment -
Google search engine

Most Popular

Recent Comments