giovedì, Ottobre 21, 2021
Home Benessere Fitness 5 mosse yoga ispirate alla danza per aumentare l'ustione

5 mosse yoga ispirate alla danza per aumentare l’ustione

Foto: per gentile concessione di 305 Fitness

Hai sentito parlare di flussi di yoga, ma questa sequenza di Vinyasa ti farà muovere come mai prima d’ora. Grazie alle rockstar dietro lo studio di allenamento in stile discoteca 305 Fitness, la tua solita routine di yoga sta per essere colpita con un po’ di spavalderia.

Questo perché la nuova classe 305 FLOW introduce la danza in ogni sequenza di posizioni yoga collegando ogni mossa. L’istruttrice di yoga Kirra Michel spiega: “Lo yoga e la danza separatamente fanno un ottimo lavoro nell’aumentare la flessibilità e la gamma complessiva di movimento. Lo yoga ci consente di mantenere le pose più a lungo (da circa 30 secondi a un minuto), il che è consigliato per aumentare la flessibilità. D’altra parte, la danza permette l’esplorazione e la creatività del corpo nelle pose”.

I flussi dinamici e danzanti della pratica collegano il movimento e il respiro, sfidando il tuo corpo e la tua mente in modi nuovi. E grazie al suo ritmo più veloce e alle sequenze uniche, da Eagle a Warrior III, otterrai benefici cardiovascolari e di forza.

Michel afferma: “305 FLOW ha importanti benefici per la salute cardiovascolare. Queste posizioni yoga sono sequenziate in modo intelligente e sicuro per aiutare a perdere peso, ridurre il tuo indice di massa corporea, abbassare la pressione sanguigna e altro ancora.

Vuoi aggiungere un colpo di energia al tuo cane in discesa? Prova queste cinque posizioni yoga ispirate alla danza.

IMPARENTATO: Come massimizzare il consumo di calorie nello yoga

Alza la fiamma: 5 mosse yoga ispirate alla danza

GIF: Tiffany Ayuda / Life di Daily Burn

1. Da Rockstar a triangolo caduto

La forma aggraziata di queste due pose artistiche è un’ottima introduzione a una pratica yoga ispirata alla danza. Rockstar – noto anche come Wild Thing o Flip the Dog – è l’ultimo apricuori, mentre il triangolo caduto porta fluidità a una tavola laterale standard. Insieme, creano un flusso di danza moderno che ti permette di essere creativo con le tue braccia. Michel dice: “Questa posa richiede il lavoro di tutto il corpo e rafforza i quadricipiti e le spalle, così come i tuoi obliqui”. Il suo consiglio da professionista: “Alza i fianchi più in alto quando fai il backbend per aiutare a mantenere il tuo corpo in allineamento e mantenere il piede anteriore puntato per sfidare il tuo equilibrio”.

2. Da Guerriero II a Guerriero inverso

I guerrieri simboleggiano forza e fermezza, e questa variazione avvolta da un’aquila di Warrior II ci mostra proprio questo. La posizione dei tuoi piedi crea una solida base per questo flusso che mira alla mobilità della parte superiore del corpo. “Il secondo e il terzo dito del piede devono essere direttamente sotto il ginocchio anteriore”, afferma Michel, per assicurarsi di avere un allineamento corretto. Raccomanda di concentrarsi su un punto davanti e dietro di te per mantenere le braccia in linea retta. Questo dovrebbe anche impostare le tue braccia per muoversi in un legame avvolto da un’aquila in Reverse Warrior. “La cosa più importante da tenere a mente con Reverse Warrior è che si tratta di un allungamento laterale e non di un piegamento all’indietro”, afferma Michel.

IMPARENTATO: 5 aprispalle ispirati allo yoga

3. La posa dell’aquila al guerriero III

Oltre a migliorare il tuo equilibrio, rafforzerai l’interno delle cosce e allungherai la parte superiore della schiena con questa variazione in movimento della posa dell’Aquila. Se non sei in grado di stare su un piede, Michel dice che le dita del piede sollevato possono librarsi sul pavimento. Tenere le braccia legate in modalità Guerriero al contrario ti dà anche lo slancio di cui hai bisogno per entrare senza problemi in Warrior III. “La parte più importante di questo movimento è mantenere i fianchi squadrati. Questo ti aiuterà a rimanere con i piedi per terra mentre la parte superiore del corpo fa un movimento in avanti”, osserva Michel. Una volta che sei in Warrior III, fletti il ​​piede dietro di te e concentrati su un punto davanti a te per aiutarti a mantenere l’equilibrio.

4. Posa del ballerino

Mostra le tue abilità di balletto con questa posa abile. La posa del ballerino è tanto un aprispalle quanto un esercizio di equilibrio. Michel dice: “Inizia abbracciando il ginocchio al petto e poi tenendo il bordo interno del piede mentre fai scorrere indietro il braccio destro. Questo ti aiuterà ad aprire il petto e a piegare leggermente la schiena”. Per evitare di comprimere la parte bassa della schiena, solleva il bacino mentre premi il coccige sul pavimento. Quando ti muovi in ​​avanti alla fine della posa, abbassa il braccio sinistro per aiutarti a mantenere la stabilità.

IMPARENTATO: Come fare il perfetto cane a terra

5. Danza del cane verso il basso

Otterrai il doppio dei benefici della costruzione della forza centrale, mentre allunghi i polpacci e i muscoli posteriori della coscia in questa danza felice. Mentre ti muovi in ​​posizione di plank, alterna le ginocchia incrociate ai gomiti opposti. Tieni le dita dei piedi puntate quando sei in plank, ma flettile nel cane verso il basso per sentire l’allungamento. Per quanto riguarda la respirazione: “Inspira durante l’estensione ed espira durante la contrazione. Quando espiri, dovresti sentire la contrazione nel tuo core”, dice Michel.

ARTICOLI CORRELATI

I PIÙ POPOLARI