mercoledì, Agosto 17, 2022
HomeBenessereFitness5 trucchi "Niente scuse" per attenersi ai tuoi allenamenti

5 trucchi “Niente scuse” per attenersi ai tuoi allenamenti

Foto: Stagno5

Tutti abbiamo avuto quei giorni in cui dimentichiamo le nostre scarpe da ginnastica, o semplicemente non ci muoviamo in tempo per infilarci un po’ di cardio. Ma se ti ritrovi a saltare regolarmente gli allenamenti per motivi stupidi (“Mi sono appena lavato i capelli!”), è tempo di organizzare la tua vita in modo da rendere più facile l’attività fisica.

Contrariamente alla credenza popolare, creare un’abitudine di fitness senza interruzioni non riguarda solo la forza di volontà. “La maggior parte dell’andare in palestra dipende dalla preparazione e dalle abitudini”, afferma Mark Crabtree, ATC, fondatore di Ignite Fitness a Naperville, Illinois.

IMPARENTATO: Le 25 scuse di allenamento più folli che gli allenatori abbiano mai sentito

Semplificare la tua routine quotidiana ti aiuterà a eliminare le scuse che potrebbero farti deragliare nei momenti di debolezza. “Hai solo una scorta limitata di forza di volontà in un dato giorno”, afferma Christine Carter, Ph.D, sociologa e autrice di The Sweet Spot. “Quando qualcosa è un’abitudine, stai correndo con il pilota automatico, quindi non devi attingere a quelle limitate fonti di autocontrollo”.

Questi semplici trucchi individueranno cosa ti impedisce di rimetterti in forma e ti aiuteranno a imparare come tornare in pista con la tua routine.

IMPARENTATO: Come innamorarsi del fitness in 4 semplici passaggi

Nessuna scusa: 5 modi per attenersi ai tuoi allenamenti

1. Ti dimentichi sempre di mettere in valigia la tua borsa da palestra.
“Se dimentichi continuamente qualcosa di così necessario per il tuo allenamento, ogni volta è come un piccolo atto di auto-sabotaggio”, dice Carter. Per due settimane, metti un Post-it sulle tue scarpe da ginnastica dicendo: “Hai tutta la tua attrezzatura?” Alla fine ti ricorderai automaticamente di controllare, anche quando le tue scarpe da ginnastica sono senza promemoria.

Un’altra opzione intelligente è quella di procurarsi una borsa da palestra con sezioni separate, così puoi vedere più facilmente se ti manca qualcosa di vitale. “Le borse sono individuali per ogni persona, ma può essere utile averne una con scomparti per le tue cose sudate, per i tuoi abiti da lavoro, per snack e acqua e per cose come le chiavi”, afferma Crabtree.

2. Sei troppo affamato entro la fine della giornata.
“Risolvi questo problema preparando i pasti per ogni settimana in una volta sola”, afferma Carter. (Oppure, inizia con queste 12 fantastiche idee per la preparazione dei pasti per liberare il tuo tempo.) Inorridito dal pensiero di mangiare un panino al tacchino preparato tre giorni prima? Cerca almeno di pianificare i tuoi menu, in modo da poter fare scorta al supermercato la domenica.

“Tratta il tuo allenamento come se fosse un incontro programmato con te stesso.”

I viaggi post-lavoro da Whole Foods sono un modo infallibile per sventare il tuo obiettivo di andare in palestra prima di cena. Una soluzione potrebbe essere l’introduzione di uno spuntino pre-allenamento nella tua routine per calmarti. Non solo ti alimenterà, ma “quel cibo diventa parte della tua mentalità. Quando lo mangi, sai che un allenamento sta arrivando”, afferma Crabtree. Se non sono deperibili, considera di mettere nella borsa della palestra una settimana di spuntini in modo da non doverti ricordare di farlo ogni giorno.

IMPARENTATO: Hai 10 minuti? 3 allenamenti a corpo libero per bruciare i grassi

3. Stai scavando nel cesto domattina.
No, non ti diremo di dormire con i tuoi vestiti da palestra (basta stenderli la notte prima). Perché non importa quanto possano essere comodi quei leggings Nike, dovresti designarli rigorosamente per l’allenamento. “Non indossare abiti da allenamento per dormire o oziare in casa”, afferma Crabtree. “Quando il tuo cervello lega quei vestiti solo per fare esercizio, inizierà a entrare nel giusto stato d’animo quando li indossi.” Inoltre, c’è meno possibilità che la tua attrezzatura si sporchi quando ne hai bisogno, se non ci vivi 24 ore su 24, 7 giorni su 7.

4. Stai alzato fino a tardi e salti gli allenamenti mattutini.
Ah, il canto delle sirene per aggirare l’ora di andare a dormire a favore di scorrere il feed di Instagram. Datti una scadenza difficile per quando abbandonerai gli schermi per la giornata e pubblicizzalo, afferma Carter. “Dì a colleghi, amici e familiari che non invierai messaggi, parlerai al telefono o invierai e-mail dopo un certo tempo”, afferma Carter. Può sembrare estremo, ma il sonno è una parte fondamentale per rendere non negoziabile il tempo in palestra. “La maggior parte delle persone non salterebbe un appuntamento dal medico, un incontro con il proprio avvocato o un incontro di lavoro”, afferma Crabtree. “Tratta il tuo allenamento come se avesse la stessa importanza: è un incontro programmato con te stesso”.

IMPARENTATO: I 7 migliori esercizi di forza che non stai facendo

5. Vieni escluso dalle lezioni di allenamento perché non ti registri mai in tempo.
L’autosabotaggio colpisce ancora! “Quando sei veramente motivato a fare qualcosa che richiede una prenotazione, ce la farai”, dice Carter. Dai un’occhiata a questi suggerimenti motivazionali per l’allenamento, quindi imposta almeno un promemoria settimanale del calendario per richiedere le tue iscrizioni (data di fine: mai). È meglio se puoi eseguire tutte le registrazioni in una volta, dice Carter, ma sentiti libero di impostare più richieste se necessario. Ancora meglio, trova una soluzione di allenamento che ti dia accesso a qualsiasi ora del giorno (ciao, DailyBurn 365!).

Qual è il tuo trucco preferito per rispettare i tuoi piani in palestra? Dicci nella sezione commenti qui sotto.

ARTICOLI CORRELATI

I PIÙ POPOLARI