sabato, Ottobre 16, 2021
Home Benessere Fitness 7 consigli per la palestra di Gunnar Peterson per massimizzare il tuo...

7 consigli per la palestra di Gunnar Peterson per massimizzare il tuo allenamento

Foto: Twenty20

L'allenatore Gunnar Peterson sa molto sugli allenamenti di serie A. Con clienti come Jennifer Lopez, Sylvester Stallone e i Kardashian (solo per citarne alcuni), ha contribuito a scolpire alcuni dei fisici più ambiti di Hollywood.

Al di là del tappeto rosso, però, Peterson ha più di 20 anni di esperienza lavorando in tutte le aree del fitness. Fagli una domanda sull'allenamento funzionale e sulle tecniche di esercizio e potrà snocciolare una sfilza di preziosi consigli per la palestra che renderanno il tuo allenamento più efficiente ed efficace. Quindi è esattamente quello che abbiamo fatto.

Abbiamo parlato con Peterson in occasione di un evento per la sua partnership con Now Foods e la loro iniziativa #LiveHealthyNOW. Ecco solo alcuni dei suoi segreti su come migliorare il tuo allenamento, in modo da ottenere risultati migliori.

RELAZIONATO: 7 semplici modi per rimettersi in forma in metà del tempo

7 consigli per la palestra dall'allenatore delle celebrità Gunnar Peterson

1. Non saltare il riscaldamento. (Sul serio.)

Per quasi tutti gli allenamenti che Peterson conduce, suggerisce di iniziare con 5-15 minuti di esercizio cardio leggero. "I vantaggi sono che aumenti la temperatura del corpo e lubrifica le articolazioni, quindi hai meno probabilità di ferirti", dice. "Dà anche alla tua mente la possibilità di bloccare il tuo allenamento." Inizia forte; finire ancora più forte.

2. Vai pesante, perché puoi.

L'hai già sentito prima, ma te lo ripetiamo: non aver paura dei pesi pesanti. Una volta che hai imparato un movimento, come uno squat a corpo libero o un affondo inverso, Peterson dice che una maggiore resistenza è la chiave per maggiori guadagni. "Il tuo corpo ha bisogno di un carico esterno – le donne soprattutto per la densità ossea, il tessuto magro e il mantenimento", dice. "Ne hai bisogno così la tua composizione corporea sta lavorando a tuo favore."

RELAZIONATO: Signore, ecco perché dovresti sollevare pesi pesanti

3. Migliora il tuo curl bicipite.

Quando usi i manubri per un curl bicipite, assicurati di tenerli stretti. Non essere pigro e lasciali floppare in diagonale. Vuoi tenerli in una linea retta, con i palmi completamente rivolti verso di te, dice Peterson, come se stessi tenendo un bilanciere. Questo colpisce meglio il bicipite. Quando inclini i pesi in avanti o in diagonale, può togliere alcuni dei benefici di costruzione muscolare dell'esercizio.

4. Correggi la tua forma con il kettlebell.

Quando esegui uno swing con kettlebell, tieni il petto in alto e le spalle abbassate e indietro. "Molte volte le persone si lanciano in avanti in modo che il loro corpo raggiunga quasi una piega di 90 gradi", dice Peterson. "Vuoi tenere il petto in alto e pensare a una posizione difensiva in uno sport". Questo proteggerà la tua schiena e lavorerà meglio i tuoi glutei, aiutandoti a magnificare i vantaggi dell'esercizio esplosivo, senza dolori o lesioni.

RELAZIONATO: 50 esercizi per glutei per scolpire glutei più forti

5. Lascialo cadere in basso con le corde.

Schiacciare calorie con le corde da battaglia? In uno slam di corda (quando entrambe le mani portano la corda su e giù), l'errore più grande che Peterson vede è sporgersi in avanti, invece di abbassarsi. “Vuoi impegnare i tuoi glutei; vuoi che si attivino in quell'azione eccentrica", dice. Pensa allo squat profondo, abbassando i fianchi e il sedere in basso e indietro.

6. Potenzia il tuo push-up.

Se sei un po' instabile nel tuo push-up o se stai aggiungendo un aumento a T, Peterson suggerisce di posizionare i piedi più larghi dei fianchi o anche di un tappetino. Questo amplia la tua base di appoggio in modo da avere un migliore equilibrio e poter eseguire il movimento in modo efficiente. (Inoltre, poiché ti aiuterà a mantenere i fianchi stabili, accenderà ancora di più il tuo core.) Se non riesci a portare il petto fino a terra, non preoccuparti. Basta andare il più in basso possibile, quindi lavorare fino alla gamma completa di movimento.

RELAZIONATO: 8 varianti di flessioni per ogni livello di forma fisica

7. Accendi il tuo core.

Crunch, biciclette, torsioni addominali: tutti lavorano sui muscoli del core, a patto che tu usi la forma corretta. Mentre esegui tutte queste mosse, Peterson suggerisce di tenere il mento abbastanza alto da poterci mettere una palla da baseball sotto. Questo ti impedirà di tirare il collo. Inoltre, fai una breve pausa nella posizione contratta (o sgranocchiata) e inspira ed espira costantemente mentre procedi. Considera il tuo nucleo, scolpito.

Per dare un'occhiata a come sono le sessioni di sudore completo di Peterson, dai un'occhiata alla sua routine di 30 minuti nel video qui sotto, creato in collaborazione con Now Foods. Bastano cinque mosse per un allenamento total body.

ARTICOLI CORRELATI

I PIÙ POPOLARI