venerdì, Settembre 24, 2021
Home Benessere Fitness Allenati come la star della NFL Randy Moss con questo allenamento Bootcamp

Allenati come la star della NFL Randy Moss con questo allenamento Bootcamp

Foto per gentile concessione di The BodyHoliday Resort a St. Lucia

Il puro atletismo dell'ex giocatore della NFL Randy Moss è a dir poco sbalorditivo. Detiene il record di touchdown ricevuti in una sola stagione (23) e di touchdown ricevuti in una sola stagione per un rookie (17). Ed è il secondo di tutti i tempi nei touchdown della stagione regolare della carriera (156). La maggior parte di queste statistiche da capogiro provengono dal suo incarico con i Minnesota Vikings, dove verrà inserito nella Ring of Honor entro la fine dell'anno.

In questi giorni, però, non sono i record che Moss ha calpestato a distinguerlo dalla massa. È la sua continua dedizione al fitness (è in palestra almeno quattro giorni alla settimana) e il suo impegno a diffondere quella passione alle masse attraverso lezioni gratuite di bootcamp e fughe attive.

RELAZIONATO: Dentro la mente di un ultrarunner: incontra Dylan Bowman

Randy Moss: Impegnato per adattarsi

Dopo 14 anni nella NFL, Moss, ora 40enne, ha ancora un programma irreggimentato impresso nel suo DNA, proprio come la sua velocità e potenza senza pari. Quindi, quando mi sono presentato esattamente un minuto in ritardo per intervistarlo al BodyHoliday Resort di St. Lucia, dove Moss ha tenuto allenamenti in spiaggia per tutta la settimana, mi ha immediatamente chiamato per questo, nel suo amichevole accento del sud. (Mi è stato detto che Bill Belichick, allenatore dei New England Patriots per cui Moss ha giocato tre stagioni complete, ha contribuito a plasmare la puntualità di Moss grazie a multe salate e al blocco dei giocatori in ritardo fuori dall'allenamento.)

Dopo aver tirato indietro i miei capelli per la lezione di bootcamp sulla spiaggia di Moss quella mattina (scorri verso il basso per provarlo!), Ho preso una sedia per ascoltare la sua vita post-NFL.

RELAZIONATO: 20 minuti di allenamento in spiaggia per corridori

A schiacciare un duro allenamento al mattino…

"Sono sempre stato il tipo che si svegliava e annusava il caffè", dice Moss, che mirava ad arrivare in palestra prima di qualsiasi altro giocatore della sua squadra. (Mentre giocava per i Patriots, Junior Seau spesso lo batteva.) “Sentivo i miei compagni di squadra dire: ‘Vado ad allenarmi la mattina, poi torno alle 5 del pomeriggio. per fare un altro allenamento.' E stavo pensando: 'Beh, che diamine fai la mattina, che devi tornare la sera? Perché mi sto uccidendo al mattino. E non tornerò più più tardi!'” Moss si allena ancora dalle 6:30 alle 7:30 circa il lunedì, martedì, giovedì e venerdì. Si riserva il mercoledì per pescare e i fine settimana per stare con la famiglia, nuotare e giocare a basket.

Sui suoi tipi di esercizi preferiti…

"Allenamento di calcio…[I was] annoiato con esso. Poi ho preso CrossFit e me ne sono innamorata, per come mi faceva sentire il corpo", dice Moss. “[Working out] è quello che ho fatto per tutta la mia vita. È diventato una parte di me. E ora che sono un po' più grande, devo solo trovare dei modi per non fare molto male al mio corpo, ma un bel dolore. penso con [The BodyHoliday] bootcamp, non è una brutta ferita, se sei in forma.

RELAZIONATO: 3 allenamenti CrossFit senza attrezzatura che puoi fare a casa

Sul mantenimento di una dieta sana…

“La cosa più grande è che amo mangiare. Ma l'unica cosa che cerco di fare è stare fuori dalla sala snack con i Goldfish e i Doritos", dice. Il cibo da cui sta sempre lontano: il maiale. "È solo un animale sporco", dice Moss, che mangiava solo due pasti al giorno mentre era ancora in campionato. “Mangerei una buona colazione o un buon pranzo e poi farei una grande cena. Non ho mai fatto uno spuntino durante il giorno. Non farei mai colazione, pranzo e cena.”

Sulla stampa negativa che ha avuto mentre suonava…

“Penso che nel corso della mia carriera, solo per far sembrare le cose facili, molte persone l'abbiano davvero preso mentre stavo andando a vuoto. Mi hanno tolto quanto ho lavorato duramente per essere in grado di mantenere un alto livello di gioco. E questo mi è rimasto impresso per tutto il corso della mia carriera. [People would say], 'Non ha lavorato sodo, non ha fatto questo, non ha fatto quello.' Ero davvero orgoglioso di andare là fuori ogni giorno: pratica, allenamenti, recupero. Ho sempre voluto essere migliore del prossimo uomo. E non in modo arrogante, ma il nostro sport è uno sport competitivo, quindi qualsiasi vantaggio che avrei potuto ottenere sul mio prossimo avversario, volevo farlo".

RELAZIONATO: Non lo senti oggi? 33 fonti di motivazione per l'allenamento

Sul sentirsi bene a 40 anni…

“Sono un vero sostenitore della cura del tuo corpo quando sei giovane e poi più tardi nella vita, il tuo corpo sarà in grado di prendersi cura di te. Ora non sto dicendo che non avrò una sostituzione o un intervento chirurgico o qualcosa del genere. Ma in questo momento, a 40 anni, sto bene".

Sui principali allenamenti in un resort benessere…

"Il feedback che ho ricevuto negli ultimi due anni è stato: "Penso di fare abbastanza, ma" [I realize] Non sto facendo abbastanza." Quello che qualcuno può ottenere da questo è una migliore comprensione del tipo di allenamento che stanno realmente facendo… Puoi sfidare te stesso e capire se qualunque cosa stai facendo è la cosa giusta – o se devi alzare un po' il livello".

Nei bootcamp gratuiti che conduce a Charlotte…

“Ho visto i corpi delle persone cambiare. C'è un uomo là fuori, probabilmente ha perso 80 libbre. Ma, cosa più importante, il movimento che abbiamo avviato a Charlotte, nella Carolina del Nord, tutti lo hanno accettato", afferma Moss, che insiste sul fatto che il bootcamp non è suo. Appartiene alla città di Charlotte. “Siamo alla Stax – questo è il nome dell'edificio – ma quando lo indossiamo, è per la città… Vogliamo solo elevare le persone. Questo è tutto in poche parole."

RELAZIONATO: 7 vantaggi dell'allenamento per la forza che vanno ben oltre le braccia potenziate

Allenamento Bootcamp in spiaggia di Randy Moss

Vuoi dare un'occhiata a cosa fa Moss per rimanere così in forma e in salute a 40 anni? Prova questo allenamento bootcamp sulla spiaggia, lo stesso che Moss ha condotto a The BodyHoliday, creato insieme all'atleta CrossFit, Emily Breeze e al proprietario della palestra Stax, Eric McCoy. Aumenta la frequenza cardiaca e i muscoli bruciano, in modo da bruciare calorie e tonificarsi, velocemente. Inizia il riscaldamento con una corsa di 400 metri, quindi esegui 20 metri ciascuno di ginocchia alte, calci di testa, affondi in camminata, Bear crawl e Sprint. Quindi preparati a prendere a calci il sedere (pronto per il costume da bagno).

Foto per gentile concessione di The BodyHoliday Resort a St. Lucia

Leggi di più
7 modi in cui l'esercizio fisico aiuta ad alleviare il mal di schiena
4 modi supportati dalla scienza per motivarti ad allenarti
Forza nei numeri: come trovare la tua tribù di fitness Fitness

ARTICOLI CORRELATI

I PIÙ POPOLARI