sabato, Ottobre 16, 2021
Home Benessere Fitness Come giocare a tennis (o almeno fingere bene)

Come giocare a tennis (o almeno fingere bene)

Foto: Stagno5

Sei entusiasta di passare le prossime due settimane a guardare i professionisti che si danno battaglia mentre gli US Open raggiungono il pieno svolgimento. Con molti dei migliori giocatori in panchina quest'anno, tra cui Serena Williams, sarà sicuramente un torneo entusiasmante per principianti e perdenti. Ma ora che sei ispirato a colpire la palla da solo, potresti non avere idea da dove cominciare. Che tu sia incuriosito dagli abiti, dal cameratismo del gioco di squadra o dallo stress di sbattere quella palla con tutte le tue forze, anche il tennis è un ottimo allenamento. Brucerai fino a 490 calorie all'ora giocando una partita uno contro uno.

"Il tennis è uno sport unico che mette alla prova ogni parte del tuo corpo", afferma Maureen Diaz, allenatore nazionale presso il Player Development Training Center della United States Tennis Association (USTA). "Tonizzerà le spalle, i bicipiti, i tricipiti, i polpacci, i muscoli posteriori della coscia, i quadricipiti, usando muscoli che non sapevi di avere".

RELAZIONATO: Dal surf al tennis: i migliori campi estivi per adulti

Pronto per oscillare? Questo tutorial di Diaz e Scott Hausthor, manager dell'USTA Player Development Training Center a Flushing, New York, ti ​​aiuterà a imparare le prese e i colpi più comuni di cui avrai bisogno in campo. Ti radunerai in pochissimo tempo!

Ottieni una presa: 3 impugnature da tennis da conoscere

La prima cosa che devi sapere è come tenere la racchetta. Sembra semplice, ma la corretta "presa" ti aiuterà a ottenere il massimo controllo e potenza in campo. Le impugnature più comuni utilizzate dai principianti includono Continental, Eastern e Semi-Western. Il calcio della tua racchetta ha la forma di un ottagono e i giocatori in genere usano gli otto lati, noti come smussi, per navigare tra le diverse impugnature. Esercita le tue prese prima di colpire il campo in modo da sapere cosa fare prima che una palla ti voli in faccia.

1. Continentale

Sebbene tu possa usare questa presa per ogni colpo, è più adatta per servizi, volée e swing sopra la testa. Pensalo come se avessi in mano un martello.
Benefici: Questa presa ti darà una faccia della racchetta leggermente aperta, consentendo il controllo per tiri rapidi e difensivi.
Come: Mentre guardi il calcio della racchetta, considera il bisello superiore 1 e procedi in senso orario per ogni bisello successivo (un). Crea una forma a V con il pollice e l'indice sulla parte superiore del manico (b). La nocca dell'indice e il tallone della mano dovrebbero poggiare su Bevel 2 (c).

RELAZIONATO: Hai dolore al polso? 6 modifiche all'esercizio che possono aiutare

2. Orientale

Questa impugnatura è più comunemente usata per i colpi di dritto ed è abbastanza simile alla Continental. Consente scatti veloci e piatti e l'impugnatura è simile a come se stessi stringendo la mano di qualcuno.
Benefici: Questa presa può aiutarti ad appiattire la palla per rendere più difficile il ritorno degli avversari.
Come: Appoggia la nocca dell'indice e il tallone della mano sul terzo bisello (un).

3. Semi-occidentale

L'impugnatura semi-occidentale è un'opzione alternativa per i dritti e ti consente di colpire palle più alte e ti dà un po' più di controllo rispetto all'impugnatura orientale. Il tuo braccio sarà nella stessa posizione di una pompa a pugno.
Benefici: A causa del topspin che l'impugnatura semi-occidentale genera dalla superficie chiusa della racchetta, questa presa è la migliore per i colpi più aggressivi.
Come: Appoggia la faccia della racchetta a terra e raccoglila (un). Il punto in cui lo raccogli sarà naturalmente con la nocca dell'indice e il tallone della mano su Bevel 4 (b).

RELAZIONATO: I 15 esercizi più sottovalutati, secondo i formatori

I colpi giusti: 4 colpi di tennis da padroneggiare

Ogni tennista, dai principianti a Rafael Nadal, si affida agli stessi quattro colpi di base: dritto, rovescio, volée e servizio. Una volta che li avrai abbattuti, sarai pronto per affrontare il tuo avversario.

1. Dritto

Cos'è: Dominerai il campo con questo tiro effettuato facendo oscillare la racchetta sul tuo corpo con la mano dominante, dopo che la palla è rimbalzata.

Come: Inizia con la racchetta nella tua mano destra, o dominante, usando una presa tra orientale e semi-occidentale, e stai con i piedi paralleli alla rete (un). Quando la palla si avvicina, tieni il gomito leggermente piegato e fai oscillare la racchetta dietro il corpo con un movimento circolare circular (b). Fai un passo avanti sul piede sinistro, inclinandolo leggermente verso la rete e facendo perno sulla punta della schiena, piede destro, tallone sollevato (c). Entra in contatto con la palla proprio davanti al tuo corpo con la racchetta parallela alla rete (d). Dopo il contatto, continua l'oscillazione attraverso il tuo corpo in diagonale verso l'alto, finendo con la racchetta sopra la spalla sinistra (e).

RELAZIONATO: 7 esercizi senza crunch per addominali scolpiti

2. Rovescio

Cos'è: Se la palla sta volando verso il tuo lato non dominante, non temere. Con questo potente tiro a due mani, farai oscillare la racchetta dal lato opposto del tuo corpo, con il dorso della tua mano dominante rivolto in avanti. È anche un colpo di fondo, il che significa che viene utilizzato dopo che la palla è rimbalzata.

Come: Inizia con una presa a due mani, con la tua mano destra o dominante in basso in una presa continentale e la tua mano superiore o sinistra in una presa orientale (un). Mettiti in posizione pronta di fronte alla rete, con le punte dei piedi in avanti, alla larghezza delle spalle (b). Man mano che la palla si avvicina, sposta la tua posizione, piantando il piede sinistro parallelo alla rete, mentre porti la racchetta dietro il lato sinistro del tuo corpo, mantenendo i gomiti leggermente piegati (c). Fai un passo avanti con il piede destro per incontrare la palla davanti al tuo corpo, tenendo entrambe le mani sulla racchetta (d). Continua con il tuo swing, finendo con la racchetta dietro e sopra la tua spalla destra (e).

RELAZIONATO: I 9 migliori filtri solari sportivi per ogni tipo di pelle

3. Volley

Cos'è: L'ultima mossa di potenza, questo colpo richiede solo una leggera oscillazione. Viene eseguito prima che la palla rimbalzi a terra e in genere da vicino alla rete.

Come: Tieni la racchetta in una presa Continental con la mano destra, posizionando la mano sinistra sopra di essa (un). La tua posizione pronta sarà con la racchetta davanti a te e i piedi rivolti verso la rete, alla larghezza delle spalle (b). Spostando le dita dei piedi a destra, girati sul lato destro e fai oscillare leggermente la racchetta all'indietro, finché non è appena in linea con il tuo corpo (c). Fai un passo avanti con il piede sinistro mentre entri in contatto con la palla (d). Interrompi lo swing subito dopo aver toccato la palla (e).

4. Servire

Cos'è: Questo è il tiro che inizia ogni punto. Il tuo obiettivo: far atterrare la palla nella casella diagonalmente opposta a te dall'altra parte della rete. Grugnito, facoltativo.

Come: La tua posizione pronta sarà tenere la racchetta nella mano destra o dominante, usando una presa continentale, la palla nella mano sinistra (un). Stai in piedi con i piedi alla larghezza delle spalle, paralleli alla rete (b). Fai oscillare la racchetta dietro il tuo corpo e sopra la tua testa (c). Lancia la palla appena sopra l'altezza della testa, rilasciandola all'altezza degli occhi (d). Inclina leggermente le spalle e il bacino all'indietro e prendi contatto con la palla mentre fai oscillare la racchetta sopra la testa e davanti al tuo corpo (e). Quando colpisci la palla, la parte superiore del tuo corpo sarà completamente estesa mentre pianti il ​​piede sinistro, ruotando in avanti sul piede destro (f). Continua portando la racchetta sul corpo, finendo vicino al campo sotto il braccio sinistro. Recupera nella tua posizione pronta (g).

Guarda ogni singolo rally seguendo il livestream su usopen.org o seleziona le partite su ESPN o ESPN2.

Inserito originariamente a settembre 2015. Aggiornato a settembre 2017.

Leggi di più
3 momenti aperti degli Stati Uniti che non possiamo dimenticare
19 motivi per allenarsi (oltre il corpo perfetto)
21 segni che hai trovato il tuo compagno di fitness Swole

ARTICOLI CORRELATI

I PIÙ POPOLARI