martedì, Maggio 24, 2022
HomeBenessereFitnessI 10 sentieri escursionistici più incredibili del mondo

I 10 sentieri escursionistici più incredibili del mondo

Se correre una maratona o gareggiare in un percorso ad ostacoli non soddisfa del tutto il tuo appetito per l’avventura, forse un’escursione attraverso montagne maestose in una nuova parte del mondo lo farà. (Prova solo a leggere questa storia senza cadere in un incantesimo di voglia di viaggiare!) Dalle maestose Alpi svizzere alle cime temperamentali del Pacific Northwest Trail ai labirinti rocciosi che portano a Petra, in Giordania, il tuo prossimo epico viaggio a piedi ti aspetta. Queste incredibili escursioni in tutto il mondo non solo ti aiuteranno ad abbracciare culture diverse, ma ti crogiolerai anche nella meraviglia della natura. Buona esplorazione!

IMPARENTATO: 7 consigli per il campeggio che potrebbero salvarti la vita

I 10 maestosi sentieri escursionistici del mondo

Foto: @cbanaga

1. Giro del Monte Bianco
Località: Francia, Italia e Svizzera
Come le foto strappate da un libro di fiabe, le scene di questa spettacolare escursione di 104 miglia presentano cime innevate, creste coperte di muschio e laghi cristallini. Il terreno comprende sentieri sterrati, antiche strade di ciottoli e ripidi pendii montuosi che torreggiano per 10.000 piedi. Mentre attraversi la Francia, passerai davanti alla Chiesa di Notre Dame de la Gorge, una bellissima cappella in stile barocco. In Italia vedrai la Valle d’Aosta, che ha le vette più alte delle Alpi, tra cui quella più alta e maestosa: il Monte Bianco.

Foto: @grrlsuzy

2. Sentiero del Pacifico nord-occidentale
Posizione: Continental Divide al Glacier National Park fino al Pacific Coat nella penisola olimpica di Washington
Il Pacific Northwest Trail si estende per 1.200 miglia e attraversa le montagne più mozzafiato. Che si tratti delle Montagne Rocciose o della Wilderness Coast, camminerai attraverso tre parchi nazionali e sette foreste nazionali. Essendo una delle escursioni più impegnative al mondo, la maggior parte delle persone impiega dai 60 ai 70 giorni per terminarla, anche se non è raro completarla in 80. Anche il tempo varia, da temperature molto secche e calde a fronti freddi con temperature gelide, neve e pioggia. Pianifica la tua attrezzatura di conseguenza!

IMPARENTATO: Dalle escursioni di un giorno al Kilimangiaro: perché le donne percorrono i sentieri

Foto: @man4allseasons

3. Cammino Inca
Località: Cusco, Perù
L’escursione di quattro giorni sul Cammino Inca inizia a Cusco, in Perù, dove visiterai le vette andine. Quindi, ti dirigerai verso una delle Nuove Sette Meraviglie del Mondo: Machu Picchu. Conosciuta anche come la “Città perduta degli Incas”, Machu Picchu è una cittadella del XV secolo, dove troverai templi, palazzi e piazze in pietra perfettamente scolpiti. Durante la tua avventura, vedrai anche il sito unico di Phuyupatamarca, o “La città tra le nuvole”, che è coperto dalla nebbia che sale dalla foresta.

Foto: @SherraDixon

4. Sentiero di Kalalau
Località: Kauai, Hawaii
Una volta che hai finito di fare un po’ di R&R sulle bellissime spiagge hawaiane, prendi in considerazione la possibilità di percorrere il Kalalau Trail che attraversa la costa di Na Pali (Cliffs). L’escursione di 11 miglia inizia a Ke’e Beach e attraversa strapiombi tempestati di verde, con acque turchesi sottostanti. Affronterai salite e discese significative lungo il percorso, ma fai molta attenzione al miglio 7, dove diventa super impegnativo e insidioso (ovvero ancora più divertente!). Questo è il punto della famigerata “Crawler’s Ledge”, una sporgenza incredibilmente irregolare e stretta lungo la scogliera.

Foto: @mly.molina

5. Sentiero degli Appalachi
Località: Katahdin, Maine a Springer Mountain, Georgia
L’Appalachian Trail è una delle più famose escursioni a lunga distanza negli Stati Uniti. Il sentiero corre per 2.190 miglia attraverso 14 stati. Migliaia di escursionisti (escursionisti di lunga distanza) tentano di farlo ogni anno, ma solo una manciata lo completa. In media, impiegano dai cinque ai sette mesi per raggiungere la fine. Alcuni siti che vedrai mentre cammini includono Bear Mountain a New York, Killington Peak nel Vermont e il Berkshires nel Massachusetts. Giù a sud, camminerai anche attraverso le Great Smoky Mountains nella Carolina del Nord e il Tennessee e la Springer Mountain in Georgia.

Foto: @Matshoppl

6. Monte Kilimangiaro
Località: Moshi, Tanzania
Situato al confine settentrionale della Tanzania, il Monte Kilimangiaro è una delle vette più ambite al mondo. Raggiunge i 19.341 piedi di altezza e prende il nome dalla parola swahili che significa “Montagna della grandezza”. Il Kilimangiaro è in realtà un vulcano con tre picchi principali: Mawenzi, Shira e Kibo, che è inattivo, ma si sente ancora l’odore dello zolfo che emette dal cratere. Lungo il sentiero, raggiungerai l’Uhuru Peak, la parte più alta di Kibo, dove vedrai alcuni maestosi ghiacciai di ghiaccio.

Foto: @wapniaklwdrodze

7. Israele National Trail
Località: Dan a Eilat, Israele
L’Israel National Trail attraversa il paese da nord a sud, partendo da Dan fino al Golfo di Aqaba a Eilat. L’intero percorso è di circa 620 miglia e attraversa siti biblici degni di nota, tra cui il Mar di Galilea e il fiume Giordano. C’è anche un “Sentiero di Gesù”, che va da Nazaret a Cafarnao, lungo il Mar di Galilea e comprende una salita al Monte delle Beatitudini. Cosa rende questo percorso particolarmente unico? Gli “angeli del sentiero” – israeliani che aprono le loro case agli escursionisti per cibo e alloggio.

Foto: @pritam_stha

8. Escursione al campo base dell’Everest
Località: Katmandu, Nepal
Chiedi a qualsiasi escursionista o alpinista esperto quale sia l’avventura in cima alla sua lista di cose da fare e avrai quasi la certezza di sentire “scalare l’Everest”. A 29.035 piedi, è la montagna più alta della Terra. Questo particolare trekking inizia e finisce a Kathmandu, in Nepal e di solito dura circa 14 giorni. Oltre alle viste mozzafiato dell’Himalaya, visiterai diversi siti buddisti e indù lungo il percorso.

Foto: @chennyxla

9. Un viaggio a Petra
Località: Dana a Petra, Giordania
Potresti non pensare alla Giordania come un punto di riferimento per incredibili escursioni in tutto il mondo, ma questo 50 miglia è uno dei più famosi. Probabilmente puoi ringraziare Indiana Jones e l’ultima crociata per questo, poiché diverse scene del film sono state girate a Petra. Il sentiero inizia nell’antica città di Dana e il terreno presenta labirinti rocciosi, scogliere color rosso, creste polverose e sorgenti desertiche. Durante la tua escursione, vedrai le rovine dei villaggi neolitici e il famoso monastero di Petra, Al Deir.

Foto: @flying_annii

10. Parco nazionale di Seoraksan
Località: Seoraksan, Corea del Sud
Una volta che avrai la possibilità di visitare le città metropolitane di Seoul e Busan, forse vorrai fare un viaggio nella campagna della provincia di Gangwon. Lì troverai una delle gemme naturali della Corea, il Parco Nazionale di Seoraksan. Ospita oltre 2.000 specie animali e 1.400 specie vegetali, il che lo rende uno dei parchi nazionali più rari al mondo. Il parco si estende anche su quattro città e contee: Sokcho, Inje, Goseon e Yangyang. Prende il nome dalle parole coreane “Seol”, che significa neve, e “Ak”, grande montagna.

Lungo il sentiero, raggiungerai sorgenti termali, cascate e valli a cascata di foglie e fiori di ombre, tra cui viste maestose della valle di Jujeongol, che conduce al venerato tempio di Seongguksa. Vedrai anche le cascate di Daesung, una delle tre cascate più grandi della Corea, e salirai su Daecheongbong, la vetta più alta (1.708 metri) del parco e la terza più alta della Corea.

ARTICOLI CORRELATI

I PIÙ POPOLARI