martedì, Maggio 24, 2022
HomeBenessereFitnessI 25 olimpionici del Team USA da seguire su Instagram

I 25 olimpionici del Team USA da seguire su Instagram

La strada per Rio è finalmente terminata ed è arrivato il Team USA. Dal nuoto alla ginnastica, alla scherma e alla corsa, questo mese 550 atleti rappresenteranno il Team USA, di cui 292 donne. (Questo è il massimo nella storia delle Olimpiadi a competere per un singolo paese, a dimostrazione che le donne, letteralmente, governano il mondo.) E mentre ci sono un sacco di nomi e volti familiari – come Michael Phelps, Simone Biles e Carli Lloyd – c’è anche un sacco di nuovi talenti. Abbiamo raccolto 25 degli atleti americani più stimolanti da guardare, fare il tifo e, ovviamente, seguire su Instagram. (Accesso dietro le quinte al Villaggio Olimpico, FTW!)

IMPARENTATO: 6 motivi per farsi pompare per gli eventi olimpici su pista 2016

Foto: @simonebile

1. Simone Biles
Sport: Ginnastica
IG: @simonebile
Perché dovresti seguire:
Sebbene sia probabilmente il nome più alla moda diretto a Rio, questo segna il primo viaggio della diciannovenne Biles alle Olimpiadi. Ma non è nuova a podi e medaglie. Biles ha 14 medaglie mondiali, 10 delle quali d’oro, ed è imbattuto nel programma a tutto tondo. È una delle sole tre donne nella storia ad aver vinto quattro titoli a tutto tondo ai Campionati di ginnastica P&G e ha vinto il maggior numero di medaglie mondiali nella storia degli Stati Uniti. Può anche arrampicarsi con la corda come nessun altro. #squadre

Foto: @WeAreEaton

2. Ashton Eaton
Sport:
Atletica leggera
IG: @ashtonjeaton
Perché dovresti seguire:
Perché è il più grande atleta del mondo. Eaton gareggia nel decathlon, quindi è un vero maestro non solo di uno, ma di 10 eventi, tra cui velocità (100 metri di corsa, 110 metri a ostacoli, 400 metri), resistenza (1.500 metri), agilità (salto in lungo, salto in alto , salto con l’asta) e di forza (lancio del peso, disco, giavellotto). Cosa, come se fosse difficile? Il nativo dell’Oregon ha vinto l’oro a Londra, quindi se lo vincerà di nuovo a Rio, sarà il primo campione olimpico di decathlon consecutivo in 32 anni.

Foto: @De11eDonne

3. Elena Delle Donne
Sport: Pallacanestro
IG: @de11edonne
Perché dovresti seguire: Non vuoi scherzare con Donne in campo. La stella del basket di 6 piedi e cinque è nota per “portarlo a casa” in qualsiasi gioco. Nel suo debutto in WNBA nel 2013 per il Chicago Sky, ha guidato la sua squadra ai playoff per la prima volta nella sua storia, guadagnandosi l’ambito premio Rookie of the Year della lega. Due anni dopo, il nativo del Delaware è stato nominato MVP della WNBA. Con una media di 23,4 punti a partita e tirando il 95 percento dalla linea di tiro libero? Solo ciliegina sulla torta, davvero.

Foto: @jake_dalton

4. Jake Dalton
Sport: Ginnastica
IG: @jake_dalton
Perché dovresti guardare segui:
Il 24enne ha vinto quattro medaglie in quattro campionati del mondo, quindi il suo record è abbastanza legittimo. Anche se non ha vinto una medaglia alle Olimpiadi di Londra, sta tornando più forte, più in forma e con più assi nella manica, letteralmente.

Foto: @VenusWilliams

5. e 6. Venere e Serena Williams
Sport: Tennis
IG: @serenawilliams e @venuswilliams
Perché dovresti guardare segui:
Sono le sorelle Williams. Quindi ovviamente dovresti guardarli. Le forze indomabili in campo si daranno battaglia sia nel singolo che nel doppio. Sui loro feed di Instagram, troverai foto del dietro le quinte di loro che si truccano e si acconciano per i servizi di copertina di riviste glamour e scatti di loro che giocano in campo, provano diversi allenamenti e giocano con i loro cani.

IMPARENTATO: Il potente spot pubblicitario per fermare la vergogna del corpo

Foto: @GabbyCVDouglas

7. Gabby Douglas
Sport: Ginnastica
IG: @gabbycvdouglas
Perché dovresti seguire: Douglas ha gareggiato a Londra, dove è diventata la prima donna di colore di qualsiasi nazionalità nella storia delle Olimpiadi a diventare una campionessa individuale a tutto tondo. Ora, “Gabby” si è ufficialmente unito ai ranghi di altre meraviglie con un solo nome. La medaglia d’oro di 16 anni ha persino un #gabbymoji che puoi includere in tutti i tuoi testi relativi al Team USA.

Foto: @Ibtihaj Muhammad

8. Ibtihaj Muhammad
Sport: Scherma
IG: @ibtihajmuhammad
Perché dovresti seguire:
Muhammad ha fatto notizia quando è diventata la prima donna musulmana che indossa l’hijab a qualificarsi per la squadra olimpica degli Stati Uniti. Gareggerà in entrambi gli eventi di sciabola individuale e di squadra.

Foto: @m_phelps00

9. Michael Phelps
Sport:
Nuoto
IG: @m_phelps00
Perché dovresti seguire: Phelps è l’olimpionico più decorato di tutti i tempi e probabilmente saranno le sue ultime Olimpiadi. Si sentirà abbastanza bene se riattacchi quel Speedo, però. A 31 anni, il “Flying Fish” ha 22 medaglie olimpiche – di cui 18 d’oro – e ha stabilito un record olimpico a Pechino nel 2008 quando ha vinto otto medaglie d’oro. È anche il primo nuotatore americano a qualificarsi per cinque Olimpiadi.

Foto: @af85

10. Allison Felix
Sport:
Atletica leggera
IG: @af85
Perché dovresti seguire: Beh, non battere ciglio, perché ti mancherà. Questa ragazza è veloce. La velocista di 30 anni si recherà a Rio per la sua quarta Olimpiade e ha una storia decorata. Ha già vinto quattro medaglie d’oro (tre a Londra e una a Pechino) e due medaglie d’argento. L’Atleta mondiale dell’anno 2012 IAFF sta tornando da un infortunio al tendine del ginocchio per competere nei 400 metri e nel trattino 4 × 400 metri. Brb, ora possiamo allenarci anche con l’atleta Nike+.

Foto: @kledecky

11. Katie Ledecky
Sport: Nuoto
IG: @kledecky
Perché dovresti seguire: Vero discorso: Ledecky ha vinto l’oro ai Giochi di Londra, ha vinto nove medaglie d’oro ai campionati del mondo ed è probabilmente il miglior tiratore degli Stati Uniti al primo posto sul podio a Rio. Ai Campionati del Mondo dell’anno scorso, Ledecky, che ora ha 19 anni, è entrato nella storia come il primo a nuotare – e vincere – tutte e quattro le distanze stile libero nello stesso incontro.

Foto: @runmeb

12. Meb Keflezighi
Sport: Atletica leggera
IG: @RunMeb
Perché dovresti seguire: Saresti pazzo a non considerare Keflezighi come uno dei maratoneti preferiti d’America. A 38 anni, il corridore apparentemente senza età ha vinto la maratona di Boston, appena un anno dopo gli attentati del 2013. Keflezighi è l’americano più anziano a correre la maratona olimpica e l’unico a far parte di tre squadre olimpiche. Seguilo su IG e ti sentirai come uno dei fam.

@alexmorgan13

13. Alex Morgan
Sport: Calcio
IG: @alexmorgan
Perché dovresti seguire: Dopo che la squadra nazionale femminile degli Stati Uniti ha vinto la Coppa del Mondo nel 2015, tutti gli occhi sono puntati su questo gruppo di donne forti e imbattibili. Se ricordi la squadra femminile degli Stati Uniti che ha gareggiato ai Giochi Olimpici di Londra, probabilmente ricorderai il colpo di testa di Morgan che ha vinto la semifinale. Guidato dalla precisione millimetrica e dalla velocità della luce di questo veterinario, puoi scommettere che il Team USA è il favorito per vincere di nuovo l’oro.

Foto: @Molly Huddle

14. Molly Huddle
Sport: Atletica leggera
IG: @mollyhuddle
Perché dovresti seguire:
Umile, laborioso e pronto per un grande momento olimpico, Huddle è un altro corridore preferito da tenere d’occhio quest’anno. Gareggerà nei 10.000 metri a Rio, un evento a cui solo due donne americane hanno vinto medaglie in passato. Tutti gli occhi sono puntati su di lei per fare la storia.

@nathangadrian

15. Nathan Adrian
Sport: Nuoto
IG: @NathanGAdrian
Perché dovresti seguire:
Primo, quel sorriso! Ma in secondo luogo, Adrian è una medaglia d’oro olimpica a tre pareggi che attualmente detiene il record americano nei 50 metri stile libero. La sua personalità focosa e con i piedi per terra emerge dal suo feed di Instagram, dove è stato spesso visto scherzare e fare il tifo per i suoi compagni di squadra.

Foto: @ughlyducklin

16. Gardner inglese
Sport: Atletica leggera
IG: @ughlyducklin
Perché dovresti seguire:
Questa ex Oregon Duck (da cui l’handle di Instagram) è la donna più veloce degli Stati Uniti. A Rio, Gardner gareggerà nei 100 metri e nella staffetta 4×100 metri. Altre affermazioni alla fama: all’Università dell’Oregon, ha stabilito un record di American Junior con un tempo di 11.03 e ha vinto quattro titoli NCAA.

Foto: @CarliLloyd

17. Carli Lloyd
Sport: Calcio
IG: @CarliLloyd
Perché dovresti seguire:
Considera Carli la regina del campo. Il FIFA World Player of the Year 2015 e co-capitano del Team USA è pronto a vincere la sua terza medaglia d’oro olimpica consecutiva. Lloyd è un super marcatore per la squadra: ha segnato il gol della vittoria nella partita per la medaglia d’oro del 2008 contro il Brasile e ha segnato entrambi i gol nella vittoria della squadra sul Giappone nel 2012. È diventata anche un nome familiare l’anno scorso quando ha guidato la squadra a un campionato di Coppa del Mondo FIFA.

Foto: @galen_rupp

18. Galeno Rupp
Sport: Atletica leggera
IG: @galen_rupp
Perché dovresti seguire: Il 30enne corridore di fondo è un volto familiare nei 10.000 metri. (Ha vinto l’argento alle Olimpiadi di Londra, diventando così il primo americano a medagliare in quell’evento dal 1964.) Ma quest’anno ha fatto il salto a 26,2 miglia e ha gareggiato nelle sue prime prove di maratona per le Olimpiadi all’inizio di quest’anno – e ha vinto loro.

Foto: @missyfranklin88

19. La signorina Franklin
Sport:
Nuoto
IG: @MissyFranklin88
Perché dovresti seguire:
A Londra, Franklin ha vinto quattro medaglie d’oro e un bronzo. Inoltre, il 21enne ha 17 medaglie mondiali, di cui 11 d’oro, tre d’argento e tre di bronzo. È spesso soprannominata “la cara della squadra di nuoto femminile” e gareggerà nei 200 metri dorso, nei 200 metri stile libero e nella staffetta 4×200 metri. Inoltre, non perdere il suo feed IG per la sua nail art olimpica (inchiodata) e alcune simpatiche foto di gattini.

Foto: @easymoneysniper

20. Kevin Durant
Sport: Pallacanestro
IG: @EasyMoneySniper
Perché dovresti seguire:
Ora che i favoriti americani, Steph Curry e LeBron James, hanno rinunciato a partecipare alle Olimpiadi, tocca a Kevin Durant guidare il Team USA alla medaglia d’oro. Ma non commettere errori, questa ex medaglia d’oro e MVP NBA ha una media di 27,4 punti a partita. È stato anche votato Rookie of the Year durante la sua stagione di debutto per i Seattle Sonics. Sul suo feed di Instagram, preparati per la maggiore invidia per le scarpe e FOMO che non sei sui suoi testi di gioco.

IMPARENTATO: Allenati come un olimpionico: il giocatore di beach volley April Ross

Foto: @alyraisman

21. Aly Raisman
Sport:
Ginnastica
IG: @AlyRaisman
Perché dovresti seguire:
Raisman è diventata la ginnasta statunitense più decorata a Londra, portando a casa due ori e un bronzo. Era quarta nella classifica generale e ha vinto quattro medaglie mondiali. Quando non fa acrobazie sul pavimento o sulla trave di equilibrio, Raisman ama disegnare calzini fantasiosi per Feat Socks, dove ha creato una linea in edizione limitata per le Olimpiadi.

Foto: Kerrileewalsh

22. Kerri Walsh-Jennings
Sport: Beach volley
IG: @ KerriLee Walsh
Perché dovresti seguire:
Walsh-Jennings è una delle preferite dai fan, ma quest’anno gareggerà senza la sua compagna da 11 anni, Misty Mae-Treanor, che si è ritirata dopo le partite del 2012. Insieme, il duo ha vinto 21 partite olimpiche consecutive. Quest’anno, Walsh-Jennings suonerà al fianco della partner April Ross, che ha sconfitto a Londra!

Foto: @IamRioTanaka

23. Trayvon Bromell
Sport: Atletica leggera
IG: @TrayvonBromell
Perché dovresti seguire:
Consideralo il prossimo Usain Bolt. A 20 anni, Bromell è pronto a dare a Bolt una corsa per la sua medaglia, letteralmente. Come uno dei migliori velocisti americani, Bromell gareggerà nell’evento dei 100 metri. Se una cosa è chiara dalla sua Insta, questa giovane star è pronta a brillare.

Foto: @Sarah_K_Hammer

24. Sarah Martello
Sport: Ciclismo
IG: @sarah__k__martello
Perché dovresti seguire:
Hammer è una due volte medaglia d’argento olimpica e il suo nome è appropriato: la ciclista campionessa del mondo martella assolutamente sulla bici. Ha vinto sette titoli mondiali UCI e 11 medaglie mondiali UCI. Attualmente detiene il record mondiale nell’inseguimento individuale 3K su pista. E in base alle foto nel suo feed, sa anche come divertirsi abbastanza.

Foto: @swimhaley

25. Haley Anderson
Sport: Nuoto
IG: @swimhaley
Perché dovresti seguire: Anderson ha vinto una medaglia d’argento nell’evento 10K in acque libere ai Giochi del 2012 e ora è tornata alla ricerca dell’oro. Mentre la maggior parte dei popolari eventi di nuoto televisivi presentano nuotatori che si danno da fare per brevi distanze in piscina, Anderson ha in mente qualcosa di diverso: il suo evento si svolge in acque libere ed è lontano. (Ecco perché si chiama maratona di 10 km.)

ARTICOLI CORRELATI

I PIÙ POPOLARI