La tua guida ai 9 tipi di yoga più popolari

0
55

Foto: Stagno5

Hai deciso di iniziare finalmente a fare yoga, ma dopo le lezioni di Google nella tua zona, ti gira la testa. Dovresti provare Ashtanga o Iyengar? E qual è la differenza tra hot yoga e Vinyasa? La gamma di opzioni può essere sufficiente per spaventare per sempre i neofiti.

Ma ecco perché non dovresti aver paura: come l'allenamento incrociato, incorporare una varietà di tipi di yoga nella tua pratica regolare può aiutarti a mantenerti equilibrato, afferma Nikki Vilella, insegnante senior del Kula Yoga Project e co-proprietario di Kula Williamsburg. “Prova alcuni studi, insegnanti e stili diversi. Quindi, rimani con quello che risuona con te per una buona quantità di tempo e sii dedicato alla pratica ", afferma Vilella. "Il primo giorno che non ti piace una lezione non dovrebbe essere un motivo per scappare e provare qualcosa di nuovo."

RELAZIONATO: Le 11 migliori app di yoga per mettersi in forma a buon mercato

Lo yoga non è nemmeno necessariamente una pratica "taglia unica". Diversi tipi di yoga potrebbero essere i migliori per persone diverse. "Un ventenne e un settantenne probabilmente non hanno bisogno delle stesse cose", dice Vilella. "Chi è ipermobile e flessibile non ha bisogno della stessa cosa di qualcuno che è muscoloso e rigido."

Quindi, con tutte le scelte là fuori, da dove inizi? Non perdere il respiro ujjayi (questo è yogi parla per calmare inspira ed espira). Abbiamo il tuo elenco definitivo di lezioni specializzate in yoga per principianti, oltre a suggerimenti per identificare lo stile che potrebbe piacerti di più.

Yoga per principianti: i 9 tipi che devi conoscere

Foto: Stagno5

1. Hatha Yoga

Riguarda le basi in queste classi di movimento più lento che richiedono di mantenere ogni posa per alcuni respiri. In molti studi, le lezioni di hatha sono considerate una forma più delicata di yoga. Tuttavia, il termine sanscrito "hatha" si riferisce in realtà a qualsiasi yoga che insegna le posizioni fisiche. “È una pratica del corpo, una pratica fisica che equilibra queste due energie. Quindi, in realtà, è tutto hatha yoga", afferma Vilella.

Ideale per: Principianti. A causa del suo ritmo più lento, l'hatha è un'ottima classe se stai appena iniziando la tua pratica yoga.

RELAZIONATO: Hatha Yoga: il miglior allenamento per il tuo cervello?

Foto: Asi Zeevi / The Woom Center Immersive Yoga

2. Vinyasa Yoga

Ottieni il tuo flusso in questa pratica dinamica che collega il movimento e il respiro insieme in un modo simile a una danza. Nella maggior parte delle lezioni, non ti soffermerai a lungo in ogni posa e il ritmo può essere veloce, quindi preparati a un aumento della frequenza cardiaca. Gli insegnanti spesso pompano musica, abbinando i battiti alle sequenze delle pose.

Ideale per: Amanti dell'HIIT. Gli atleti intensi potrebbero apprezzare Vinyasa a causa del suo ritmo più veloce. Anche i corridori e gli atleti di resistenza sono attratti dalla classe Vinyasa a causa del movimento continuo.

Foto per gentile concessione di Emily Adams / Bend & Bloom Yoga

3. Iyengar Yoga

Qui diventerai pignolo sulla precisione e sui dettagli, nonché sull'allineamento del tuo corpo in ogni posa. Gli oggetti di scena, dai blocchi per lo yoga e le coperte alle cinghie o un muro di corde, diventeranno il tuo nuovo migliore amico, aiutandoti a lavorare in un raggio di movimento sicuro ed efficace A differenza di Vinyasa, ogni posizione viene mantenuta per un periodo di tempo. Se sei nuovo a Iyengar, anche se hai praticato altri tipi di yoga, è bene iniziare con una lezione di livello uno per familiarizzare con la tecnica.

Ideale per: Yogi attenti ai dettagli. Se ti piace approfondire l'anatomia, il movimento e la forma, adorerai Iyengar: gli insegnanti condividono una grande quantità di informazioni durante le lezioni. Iyengar può anche essere praticato a qualsiasi età ed è ottimo per chi ha lesioni (anche se dovresti prima consultare un medico), osserva Vilella.

RELAZIONATO: 5 sorprendenti benefici per la salute dello yoga

Foto: Stagno5

4. Ashtanga Yoga

Se stai cercando un approccio impegnativo ma ordinato allo yoga, prova Ashtanga. Composto da sei serie di posizioni yoga specificamente sequenziate, scorrerai e respirerai attraverso ogni posa per creare calore interno. Il problema è che eseguirai le stesse pose nello stesso identico ordine in ogni classe. Alcuni studi avranno un insegnante che chiama le pose, mentre le lezioni in stile Mysore (un sottoinsieme di Ashtanga) richiedono che tu esegua la serie da solo. (Ma non preoccuparti: ci sarà sempre un insegnante nella stanza per offrirti assistenza se ne hai bisogno.)

Ideale per: Gente di tipo A. Se sei un perfezionista, ti piaceranno la routine e le rigide linee guida di Ashtanga.

INIZIA LA TUA PROVA GRATUITA: Prova lo Yoga Made Simple di Daily Burn

Foto: Stagno5

5. Bikram Yoga

"Tutti gli studi Bikram praticano la stessa sequenza di 90 minuti, così saprai esattamente cosa fare".

Preparati a sudare: Bikram consiste in una serie specifica di 26 pose e due esercizi di respirazione praticati in una stanza riscaldata a circa 105 gradi e 40 percento di umidità. Tutti gli studi Bikram praticano la stessa sequenza di 90 minuti, così saprai esattamente cosa fare una volta srotolato il tappetino. Ricorda, la pratica vigorosa combinata con il calore può rendere la lezione faticosa. Se non conosci Bikram, rilassati: riposati quando ne hai bisogno e assicurati di idratarti in anticipo.

Ideale per: Persone che gravitano intorno a una routine prestabilita. Coloro che sono nuovi allo yoga potrebbero apprezzare Bikram a causa della sua sequenza prevedibile.

RELAZIONATO: Come ottenere i benefici dell'hot yoga — senza svenire

Foto: Stagno5

6. Yoga caldo

Lo yoga caldo è simile al Bikram in quanto viene praticato in una stanza riscaldata. Ma gli insegnanti non sono vincolati dalla sequenza Bikram di 26 pose. Mentre il calore ti farà sentire come se potessi spostarti più in profondità in alcune pose rispetto a una classe non riscaldata, può essere facile allungare eccessivamente, quindi non spingere oltre le tue capacità.

Ideale per: Amanti del sudore hardcore. Se ami un allenamento duro che ti lascerà fradicio, iscriviti a una lezione riscaldata per principianti.

Foto: Stagno5

7. Kundalini Yoga

I devoti delle celebrità tra cui l'attore Russell Brand e l'autrice Gabrielle Bernstein hanno dato a Kundalini un seguito di culto. Tuttavia, questa pratica impegnativa dal punto di vista fisico e mentale sembra molto diversa dalla tua tipica lezione di yoga. Eseguirai kriya – esercizi fisici ripetitivi abbinati a un intenso lavoro di respirazione – mentre canti, canti e mediterai. L'obiettivo. il gol? Per rompere le tue barriere interne, rilasciando l'energia non sfruttata che risiede dentro di te e portandoti un livello più alto di consapevolezza di te stesso.

Ideale per: Persone che cercano una pratica spirituale. Coloro che cercano qualcosa di più di un allenamento possono apprezzare Kundalini grazie alla sua enfasi sugli aspetti interni dello yoga, tra cui il lavoro sul respiro, la meditazione e l'energia spirituale.

RELAZIONATO: 7 modi per ritagliarsi del tempo per meditare

Foto: Twenty20

8. Yin Yoga

Se vuoi calmare ed equilibrare il tuo corpo e la tua mente, è qui che troverai il tuo zen. L'opposto di una pratica in movimento più veloce come l'Ashtanga, le pose di Yin yoga vengono tenute per diversi minuti alla volta. Questa pratica meditativa è progettata per colpire i tessuti connettivi più profondi e la fascia, ripristinando lunghezza ed elasticità. Utilizzerai oggetti di scena in modo che il tuo corpo possa rilasciarsi nella postura invece di flettere o coinvolgere attivamente i muscoli. Come la meditazione, all'inizio potrebbe farti sentire ansioso, ma mantienilo per alcune lezioni e i suoi poteri ristoratori potrebbero farti agganciare.

Ideale per: Persone che hanno bisogno di rilassarsi e distendersi. Tieni presente che lo Yin Yoga non è raccomandato per le persone che sono super flessibili (potresti esagerare in alcune pose) o per chiunque abbia un disturbo del tessuto connettivo, dice Vilella.

RELAZIONATO: 5 posizioni di Yin Yoga che ogni corridore dovrebbe fare

Foto: per gentile concessione di Alexis Novak

9. Yoga riparatore

Anche se può sembrare che tu non stia facendo molto in una lezione di yoga ristoratore … questo è il punto. La pratica dolce e lenta con prese più lunghe dà al tuo corpo una possibilità di attingere al tuo sistema nervoso parasimpatico, permettendoti di sperimentare un rilassamento più profondo. Utilizzerai anche una varietà di oggetti di scena tra cui coperte, cuscini e blocchi per lo yoga per supportare completamente il tuo corpo in ogni posa.

Ideale per: Tutti. In particolare, Vilella afferma che è una buona pratica yoga per chiunque abbia difficoltà a rallentare, chi ha sperimentato l'insonnia o chi lotta con l'ansia. È ottimo anche per gli atleti nei giorni di recupero.

Pronto a provare lo yoga? Vai su DailyBurn.com/YogaMadeSimple per una prova gratuita di 30 giorni.

Pubblicato originariamente ad agosto 2015. Aggiornato a settembre 2017.

Leggi di più
50 risorse per migliorare il tuo gioco di yoga
8 posizioni yoga per alleviare il dolore lombare
Stai facendo queste posizioni yoga sbagliate?