L'allenamento a corpo libero ispirato alle Olimpiadi | Infografica di Daily Burn

0
62

Illustrazione: Tantika Tivorat

Non sei diretto a PyeongChang quest'anno? Abbiamo 10 modi in cui puoi ancora entrare in azione! Questo allenamento a corpo libero ispirato alle Olimpiadi include esercizi presi in prestito dai migliori sport invernali in mostra. Perché chi può guardare le Olimpiadi e non essere ispirato a muoversi?

Questo allenamento a corpo libero di 15 minuti alternerà l'allenamento di core, gambe, schiena e braccia, il tutto dal pavimento del soggiorno. Non sono necessari manubri, snowboard o piste! Quindi libera un po 'di spazio davanti alla TV e preparati a canalizzare il tuo olimpionico interiore. Dopotutto, il 2022 è proprio dietro l'angolo …

RELAZIONATO: 20 domande con lo sciatore olimpico Gus Kenworthy

15 minuti di allenamento a corpo libero ispirato alle Olimpiadi

Gli esercizi di base a corpo libero

Esegui ciascuno dei seguenti esercizi a corpo libero per 30 secondi, seguito da un riposo di 15 secondi. Continua il circuito fino in fondo, quindi ripeti una seconda volta. Ti senti pronto per il palcoscenico mondiale? Riduci il tuo riposo a 10 secondi (o saltalo completamente!) Per una sfida ancora più grande.

1. Pattinatori

Legati da un lato all'altro come (hai indovinato) un pattinatore di velocità per aumentare la frequenza cardiaca, mentre lavori su glutei, quadricipiti e polpacci. Assicurati di tenere i fianchi indietro e il petto alto e di atterrare con controllo.

2. Alpinisti

Questi esercizi per addominali che bruciano il grasso della pancia richiedono stabilità dalle spalle e dal core, fornendo allo stesso tempo benefici pliometrici dai rapidi azionamenti del ginocchio. Ricorda solo di mantenere la forma corretta della tavola con le spalle direttamente sui polsi durante l'intero movimento.

3. Jump Squat

È ora di mandare su di giri i motori dei glutei! Recluta i muscoli di glutei, quadricipiti e core per evitare di far collassare le ginocchia e le caviglie verso l'interno.

4. Plank

Odio scricchiolii? La tavola è l'ultimo esercizio di base. La presa isometrica ti sfida a usare ogni centimetro dei tuoi addominali, dal retto dell'addome agli obliqui, per rimanere stabilizzato.

5. Salti laterali

Fai il tuo salto squat standard da un lato all'altro per migliorare la mobilità e la flessibilità dell'anca, mentre alzi le cosce interne ed esterne, i muscoli posteriori della coscia e anche i muscoli centrali.

6. Ginocchia alte

Conosci il trapano! Porta le gambe all'altezza della vita e aumenta l'intensità, atterrando ancora dolcemente sugli avampiedi.

7. Salti di rotazione

In che modo snowboarder e sciatori effettuano esattamente i loro salti? È questa mossa da cardiopalma. Guida dai talloni, salta da terra per completare una rotazione di 180 gradi, quindi torna indietro in uno squat.

8. Tricep Dips

Se il tuo obiettivo è fare flessioni bestiali, allora è meglio che lavori quei tricipiti! Questi tuffi danno anche un po 'di TLC alla parte superiore della schiena e al core. Piega le ginocchia se hai bisogno di modificare.

9. Squat con pistola

Scommetti che vedrai questa mossa nella routine di ogni pattinatore. Questo esercizio davvero impressionante è un vero test della forza del peso corporeo. Per aiutarti a mantenere l'equilibrio, aggrappati a una fascia oa una sedia e concentrati sulla guida attraverso il tallone.

10. Yoga push-up

Conosciuto anche come chaturanga push-up, manterrai i gomiti ancorati più vicini al tuo corpo mentre ti abbassi a terra. (Ciao, tricipiti e core!) La parte superiore del corpo dovrebbe spostarsi leggermente in avanti mentre scendi. E le tue braccia dovrebbero formare un angolo di 90 gradi mentre ti abbassi dalla posizione della plancia.

Per guardare le Olimpiadi invernali del 2018 a PyeongChang, sintonizzati sulla NBC a partire da venerdì 9 febbraio per le cerimonie di apertura.

Pubblicato originariamente a febbraio 2014. Aggiornato a gennaio 2018.

Leggi di più
5 esercizi facili per un allenamento del braccio di 30 minuti
50 esercizi addominali per un core più forte
3 allenamenti HIIT rapidi per principianti