Le 8 migliori tendenze di fitness per un allenatore 2018

0
44

In questi giorni, la tua routine di allenamento potrebbe non comportare una grande palestra. E se sei aggiornato sulle ultime tendenze del fitness, potrebbe assomigliare un po 'a questo: spinte con la slitta e corde da battaglia prima del lavoro, meditazione consapevole durante la pausa pranzo e un appuntamento per la crioterapia prima di cena. Perché quando si parla di benessere, è più di una semplice routine; è uno stile di vita. E i numeri dicono tutto: secondo il Global Wellness Institute, l'industria del benessere è un affare da 3,7 trilioni di dollari. È cresciuto del 10,6% dal 2013 al 2015 e si prevede che crescerà del 17% nei prossimi cinque anni.

Ma non sono solo gli effetti di benessere dell'esercizio che ci spingono a tornare di più. È anche il fascino di allenarsi e vivere come un atleta. Pete McCall, MS, CSCS, ex fisiologo per l'American Council on Exercise e direttore della programmazione del fitness per Vicore Fitness, afferma: "Sempre più persone vogliono l'esperienza dell'atleta ed è per questo che continueremo a vedere allenamenti basati sull'atletica".

Esatto, le persone non sono interessate solo ad allenarsi come LeBron James. Anche loro vogliono mangiare e riprendersi come lui. Quindi, se anche tu vuoi allenarti come un atleta, dai un'occhiata al nostro elenco delle più grandi tendenze del fitness per il 2018.

RELAZIONATO: Le tendenze alimentari più popolari del 2017

8 principali tendenze di fitness da provare nel 2018

Foto: Ryan Kelly / Daily Burn Undefeated

1. Boutique Boxe

I fan di Muhammad Ali non sono gli unici a saltare sul ring per allenarsi in stile "Thrilla in Manila" in questi giorni. Celebrità, modelle e atleti di tutti i giorni si stanno mescolando in nuovi studi come Rumble, Everybody Fights e Box Union in numero impressionante. E quando le persone non riescono a colpire un sacco, possono farlo a casa con programmi come il programma di kickboxing Undefeated di Daily Burn. Uno dei motivi per cui la boxe è l'allenamento ad eliminazione diretta dell'anno? Sandy Todd Webster, redattore capo dell'IDEA Fitness Journal, afferma: "Viviamo tutti con un'incredibile quantità di stress nelle nostre vite e colpire un sacco o tirare forti pugni d'aria utilizzando la coppia di tutto il nostro corpo è una liberazione incredibile. ! "

E poiché la maggior parte degli studi di boxe offre l'esperienza di allenamento come un vero pugile con componenti di allenamento per la forza e condizionamento in ogni classe, ottieni anche i benefici in termini di prestazioni. Rick Richey, MS, LMT, trainer certificato NASM, afferma: "L'esercizio fisico può sembrare noioso quando ci si concentra solo sui risultati fisiologici, ma le lezioni di condizionamento sportivo ci forniscono risultati basati sulle prestazioni che rendono gli esercizi più coinvolgenti e divertenti".

Foto: Twenty20

2. Allenamento funzionale 2.0

Sebbene l'allenamento funzionale non sia una novità, McCall afferma che ci sarà una maggiore attenzione per migliorare la forza in tutti i piani di movimento. Pensa alle attività quotidiane, come spingere, tirare, sollevare, piegare e torcere, che fai. "Se hai intenzione di vivere una vita sana, attiva e senza infortuni, l'allenamento funzionale deve essere la linea di base per tutto il resto che fai", dice Webster.

I bilancieri sono diventati più popolari per l'allenamento funzionale, ma McCall pensa: "Assisteremo a una rinascita nell'uso di palle mediche, bande di resistenza e allenamento pliometrico". D'altra parte, Richey afferma che poiché più corsi educativi e istruttori stanno tendendo verso le modalità di sollevamento pesi stessi, i loro clienti e le classi seguiranno presto. "Probabilmente ci sarà un aumento nelle lezioni di sollevamento pesi, sollevamento olimpico e kettlebell che si concentrano sulla costruzione della forza." Secondo il rapporto 2017 della Sports & Fitness Industry Association, l'uso dei bilancieri è aumentato del 4,3% lo scorso anno e dei kettebells del 3,2%.

Foto: Tone House

3. Revved-Up Recovery

Negli ultimi dieci anni, allenamenti come HIIT e CrossFit ci hanno incoraggiato ad aumentare l'intensità, ma il 2018 sarà tutto incentrato sul rallentamento. "Invece di ucciderci con allenamenti estremamente intensi sette giorni su sette, vedremo una programmazione più intelligente che include il recupero", afferma McCall. “Gli allenamenti ad alta intensità sono solo una parte dell'equazione per prestazioni migliori. L'altra metà è il recupero ", spiega. Ma il recupero va oltre una pausa di 30 secondi tra circuiti o superserie. Webster osserva: "Il recupero è multiforme e include brevi pause dall'esercizio fisico, riposo attivo, rilascio miofasciale, sonno … sono tutti una parte enorme della salute generale".

RELAZIONATO: 3 centri fitness che stanno andando alla grande per il recupero

Foto: stagno5

4. Fare caldo … o freddo

Parlando di relax tra le sessioni di sudore, la crioterapia continua a guadagnare popolarità per il recupero post-allenamento. I sostenitori della crioterapia ritengono che le temperature sotto il congelamento possano aiutare ad accelerare il recupero muscolare e ridurre l'infiammazione costringendo i vasi sanguigni. Dopo la sessione, dovresti provare un migliore flusso sanguigno e meno dolore in generale. "La crioterapia è qualcosa che vedi fare più atleti professionisti che si allenano ad alto livello", dice McCall, ma con le offerte ClassPass e le vendite flash, il cryo sembra fare una corsa fredda per il mainstream.

Nel frattempo, alcuni centri fitness ritengono che il calore sia un modo migliore per alleviare il dolore e ridurre lo stress. Lo studio di yoga Sky Ting a New York City dispone di una sauna a infrarossi integrata e la Fhitting Room ha recentemente collaborato con HigherDOSE per offrire una sauna post-allenamento. Ma questi metodi di recupero sono solo uno spettacolo di fumo? Richey, che sta aprendo la sua struttura di recupero all'inizio del 2018, afferma: "C'è molto ragionamento teorico e razionale, ma poca ricerca empirica [about these recovery methods]. " Tutto cambierà una volta che la scienza inizierà a mettersi al passo con le tendenze, dice. “La ricerca nel fitness spesso non è all'avanguardia. La ricerca cerca di misurare, convalidare e quantificare i risultati di ciò che è già stato fatto sul campo. "

Foto: Asi Zeevi / Woom Center

5. Esercizio in 3D

Le lezioni di fitness di base unidimensionali non andranno bene nel 2018. Gli studi stanno diventando coinvolgenti con le loro esperienze. Ciò significa studi di yoga con bagni sonori e studi di spin che sfruttano la realtà virtuale nelle loro lezioni. "Il cambiamento e la sperimentazione sono inevitabili in un settore con menti super creative e necessari per mantenere dinamiche le offerte per gli utenti che desiderano rimanere motivati ​​attraverso il cambiamento", spiega Webster. Queste esperienze coinvolgenti forniscono anche una prospettiva su come utilizzare il fitness per superare le sfide della vita. Webster dice. "L'istruttore ti accompagna in un viaggio straordinario attraverso immagini, narrazioni, ritmi vari e musica stimolante."

RELAZIONATO: Consapevolezza per gli atleti: il segreto per prestazioni migliori?

Foto: Twenty20

6. Allenamenti a casa

Quest'anno, abbiamo visto FlyWheel e ClassPass espandere le loro attività online con allenamenti in live streaming, unendosi a artisti del calibro di Daily Burn e Peloton. “Penso che questa sia la prossima generazione di DVD di esercizi. Alcune persone preferiscono semplicemente allenarsi nel comfort della propria casa ", dice Webster. McCall dice che questo è anche un altro modo per gli allenatori di connettersi con i loro clienti quando non possono andare in palestra. “Sarà interessante vedere come le persone inizieranno a ricreare un'esperienza dal vivo. Vedremo come la tecnologia può cambiare la forma fisica ", afferma McCall.

Foto: Matt Doyle

7. Movimento consapevole

La meditazione ha avuto un grande successo nel 2017. E ha incorporato anche HIIT. La classe Lifted della Nike Master Trainer Holly Rilinger, ad esempio, infonde una meditazione pre e post allenamento. Ma McCall prevede che la meditazione sarà incorporata in altri tipi di allenamenti nel nuovo anno. "Vedremo il movimento consapevole come parte dell'allenamento della forza per migliorare la funzione cognitiva e l'acutezza mentale", dice. Pensa: app di allenamento e allenamenti audio con meditazioni di cinque minuti. Webster dice che poiché siamo costantemente incollati ai nostri schermi, la meditazione può darci lo spazio per la testa di cui abbiamo bisogno per concentrarci veramente sul push-up a portata di mano. "Se sono cinque minuti prima o dopo una lezione di meditazione guidata, potrebbe essere l'unico momento di tranquillità personale che una persona ottiene tutto il giorno", dice Webster.

RELAZIONATO: La meditazione incontra l'HIIT nel nuovo approccio al fitness consapevole

Foto: Twenty20

8. Lavoro sul respiro

OK, ora che abbiamo imparato come essere più presenti, qual è il prossimo passo per alimentare i nostri allenamenti dall'interno? È qui che entrano in gioco le lezioni di respirazione. "Le lezioni di meditazione potrebbero cambiare l'angolo quest'anno e iniziare a offrire tecniche di respirazione", dice Richey. La manovra di Valsalva è un metodo utilizzato in molti allenamenti di sollevamento pesi. Si tratta di fare un respiro profondo prima di sollevare e trattenere il respiro mentre si solleva. Al rilascio, espiri. E se sei nuovo alla meditazione del tutto, forse il primo passo potrebbe essere semplicemente sedersi e respirare.

"Siamo distratti dai nostri schermi e dispositivi 24 ore su 24, 7 giorni su 7", afferma Webster. "L'enfasi sull'essere più presenti e consapevoli nelle nostre vite – per quanto tempo possiamo gestire – è un modo importante per riorganizzarci con te stesso."

Leggi di più
Daily Burn 365: nuovi allenamenti, 7 giorni alla settimana
3 allenamenti HIIT rapidi per principianti
5 mosse, 30 minuti: il tuo allenamento di kickboxing definitivo