lunedì, Novembre 29, 2021
Home Benessere Fitness L'HIIT può darti le stesse alte endorfine del corridore?

L'HIIT può darti le stesse alte endorfine del corridore?

Foto: Twenty20

Ci sono molte ragioni per cui ti alleni, ma nessuna è più allettante della frizzante beatitudine che deriva da una soddisfacente sessione di sudore. Dopotutto, le endorfine che stimolano l'umore, ovvero gli antidolorifici incorporati nel tuo corpo, sono una delle principali vendite di lunghe percorrenze. Ma il cosiddetto runner's high è esclusivo solo della corsa?

Sebbene la maggior parte delle forme di esercizio rilasci endorfine, il percorso verso la felicità sarà diverso. Secondo una recente ricerca pubblicata su Neuropsychopharmacology, il flusso di queste molecole del benessere dipende dall'intensità dell'esercizio e svolge un ruolo unico nel modo in cui percepiamo i nostri allenamenti.

RELAZIONATO: Le endorfine e la verità sul perché l'esercizio ti rende felice

Un HIIT di endorfine

I ricercatori dell'Università di Turku in Finlandia hanno studiato gli effetti di diversi tipi di esercizio sul rilascio di endorfine e sull'umore. Essendo l'oppioide naturale del tuo corpo, le endorfine sono neurotrasmettitori che attivano il sistema di ricompensa del tuo cervello e riducono al minimo il dolore.

I partecipanti allo studio sono stati sottoposti a tre scansioni di tomografia a emissione di posizione (PET) per illustrare il funzionamento del cervello prima e dopo l'esercizio. Ne hanno fatto uno a riposo, uno dopo un'ora di esercizio di intensità moderata e un altro dopo una sessione di allenamento a intervalli ad alta intensità (HIIT). Quello che hanno scoperto è che l'HIIT ha aumentato significativamente il flusso di endorfine nel cervello, in particolare nelle aree che controllano il dolore e le emozioni. Ma è interessante notare che la sessione aerobica di intensità moderata no.

Tina Saanijoki, uno dei ricercatori dello studio, afferma che questo è uno dei primi studi del suo genere. "Nessuno studio ha confrontato il rilascio di oppioidi dopo un esercizio moderato e ad alta intensità a livello cerebrale". Dice: "La scoperta che l'HIIT ha portato al rilascio di oppioidi non ci ha sorpreso, ma siamo rimasti in qualche modo sorpresi dal fatto che a livello di gruppo non abbiamo osservato il rilascio di oppioidi dopo un'ora di esercizio aerobico".

RELAZIONATO: HIIT È difficile con questi 25 allenamenti e suggerimenti

Runner's High: è tutto nella tua testa?

Sorprendentemente, i ricercatori hanno scoperto che il lavoro aerobico di intensità moderata ha lasciato i partecipanti euforici, anche se non c'era un'ondata di sostanze neurochimiche nel cervello. Il che fa sorgere la domanda: il corridore è in alto tutto nelle nostre teste? Saanijoki dice: "Lo sballo del corridore è un'esperienza soggettiva e non abbiamo una determinazione scientifica, criteri o una misura per questo". Quindi, se non provi quella sensazione luminosa dopo i 10K, non sei solo. "La descrizione dello sballo del corridore varia considerevolmente tra le persone che l'hanno sperimentato e, anche in questo caso, non ci arrivano ogni volta", spiega.

Nel frattempo, mentre i partecipanti HIIT hanno mostrato una misurabile scarica di endorfine, hanno anche sperimentato una scarica di sentimenti negativi. I partecipanti hanno riferito esaurimento, irritazione e mancanza di energia. Invece del tipico bagliore post-allenamento, l'intenso periodo di esercizio ha causato l'esatto effetto opposto.

RELAZIONATO: 7 errori HIIT che probabilmente stai facendo

Capire la corsa alle endorfine

I risultati suggeriscono che le endorfine possono avere un duplice effetto sul corpo e sulla mente, a seconda dell'intensità dell'allenamento. “[Endorphins] sembrano essere coinvolti in emozioni positive a intensità moderate e nel modulare le emozioni negative e forse il dolore a intensità molto elevate", afferma Saanijoki. "Il rilascio di oppioidi dopo l'HIIT è probabilmente la risposta di protezione del corpo a questa situazione stressante fisica ed emozionale". Il che ha senso. Chi non ha avuto voglia di crollare dopo un allenamento AMRAP killer?

RELAZIONATO: 3 allenamenti HIIT che fanno esplodere i grassi da provare ora

Dal momento che sentirsi come la morte dopo l'allenamento non è la tazza di tè di tutti, inizia una sessione HIIT con cautela, soprattutto se stai appena iniziando a fare esercizio o stai lottando per mantenere la tua abitudine in palestra. In tal caso, una sessione aerobica di intensità moderata potrebbe essere più adatta. Potresti essere più motivato a tornare per le vibrazioni di benessere che accompagnano quegli allenamenti.

Leggi di più
5 esercizi HIIT per aumentare il tuo VO2 Max
Air Bike: l'allenamento HIIT che ti lascerà senza fiato
20 minuti di allenamento su tapis roulant HIIT per rimettersi in forma, velocemente

ARTICOLI CORRELATI

I PIÙ POPOLARI