lunedì, Luglio 4, 2022
HomeBenessereFitnessNerd Fitness: 7 modi per allenarsi come un supereroe

Nerd Fitness: 7 modi per allenarsi come un supereroe

Foto per gentile concessione di Rodale Books

Alzi la mano chi si è mai sentito sopraffatto, esausto, annoiato o scoraggiato da una nuova dieta, stile di vita o routine di allenamento. (Tutte le mani si alzano.) Per molti, l’idea di apportare queste modifiche è un lavoro ingrato. Steve Kamb, il fondatore di NerdFitness.com e un autoproclamato nerd, non la vede in questo modo, però.

Rimettersi in forma significa avere la giusta mentalità, dice Kamb. La mentalità, ovvero quella di un supereroe o di un giocatore in cerca di passare al livello successivo. “È semplice come pensare alla tua vita come a un videogioco”, dice Kamb. “Tranne che a differenza di Mario Kart, ottieni solo una vita, quindi l’obiettivo è allenarlo e usarlo con saggezza.”

Nel suo nuovo libro, Level Up Your Life, Kamb spiega come strutturare la tua vita e i tuoi obiettivi in ​​modo da poter passare da Average Joe a Captain America. Abbiamo chiesto a Kamb di condividere i suoi sette migliori hack per portare la tua vita al livello successivo, quindi preparati a premere start.

IMPARENTATO: I compagni di allenamento virtuali sono il futuro del fitness?

7 modi per scatenare il fitness nerd sulla tua vita

1. Crea un alter ego.
“Tutti i miei eroi preferiti hanno lavori giornalieri”, dice Kamb. “Sono le loro identità segrete che li rendono straordinari.” Indiana Jones era un archeologo, storico e professore universitario; Buffy l’ammazzavampiri era una studentessa delle superiori alla Sunnydale High; e quando Clark Kent non stava salvando il mondo nei panni di Superman, era un giornalista del Daily Planet.

“Applica le meccaniche dei videogiochi essendo davvero specifico e organizzando mini battaglie sulla strada per il tuo obiettivo finale.”

Proprio come te, questi eroi hanno molte responsabilità quotidiane. “Devi trovare un equilibrio e capire che tipo di supereroe vuoi essere”, dice Kamb. “Devi ancora andare al tuo lavoro, andare a lezione, andare a prendere i bambini a scuola, ma puoi anche avere una versione alter ego di te stesso”. Forse il tuo alter ego è un maratoneta, uno alpinista o qualcuno che parte per epici weekend con i tuoi figli.

Sviluppa un’identità oltre le tue 9-5 e lascia che quella persona sia il Superuomo per il tuo Clark Kent. Parti del tuo personaggio da supereroe inizieranno senza dubbio a sanguinare nella tua vita di tutti i giorni. “Indiana Jones è una professoressa più sicura di sé grazie alle sue avventure internazionali”, afferma Kamb. “Le cose che fai nel tuo alter ego ti aiutano a creare slancio nel resto della tua vita.”

IMPARENTATO: 19 motivi per allenarsi (oltre il corpo perfetto)

2. Costruisci un elenco di missioni epiche con mini battaglie lungo il percorso.
In questo periodo dell’anno, gli obiettivi e le risoluzioni sono di gran moda. Ma c’è una grande differenza tra dire che vuoi “perdere peso” e dire che “perderai 15 libbre entro giugno”. “Escogitare un elenco di obiettivi grandi e indefiniti rende difficile vedere la direzione in cui stai andando con loro”, afferma Kamb. “Applica le meccaniche dei videogiochi essendo davvero specifico e organizzando mini battaglie sulla strada per il tuo obiettivo finale.”

Invece di “perdere peso”, decidi di mangiare tre pasti sani al giorno per le prossime tre settimane o di andare in palestra tre volte a settimana. In questo modo, sai esattamente cosa devi fare per completare il tuo compito e passare al livello successivo. La tua Epic Quest può essere qualsiasi cosa, dall’essere in grado di tenere una tavola di due minuti a correre una mezza maratona.

IMPARENTATO: 5 consigli per impostare un obiettivo di perdita di peso totalmente fattibile

3. Abbraccia la ludicizzazione per perseverare di fronte agli ostacoli.
Nei giochi, stai cercando di uccidere il cattivo o di esplorare un nuovo posto. Nella vita reale, si tratta di stabilire un record personale sollevando un nuovo peso o correndo un nuovo ritmo o distanza. “Non si tratta solo di avere un aspetto migliore”, afferma Kamb. “Si tratta di rimanere motivati, eccitati ed energici e di migliorare come personaggio in questo gioco chiamato vita”.

La chiave è rimanere concentrati sul compito da svolgere, dice Kamb, e non preoccuparsi di ciò che verrà dopo. “Smetti di pensare all’elaborazione del libro paga mentre stai facendo uno stacco in palestra”, dice. “Hai bisogno di ogni grammo di concentrazione che puoi ottenere per continuare a raggiungere i tuoi obiettivi.”

IMPARENTATO: 4 modi supportati dalla scienza per motivarti ad allenarti

“Circondati di persone che ti incoraggiano… Crea il tuo più potente Consiglio Jedi.”

4. Modifica le tue abitudini di produttività.
Non darti la possibilità di trovare scuse. “Tante persone dicono cose come, ‘Vorrei essere motivato ad allenarmi oggi’ o ‘Non ho la forza di volontà per dire di no alla torta’”, dice Kamb. «Ma fanculo la motivazione: fabbrica la disciplina. Se ti affidi alla forza di volontà, alla motivazione o all’ispirazione, che sono ottime per iniziare per un giorno o due, fallirai”. Invece, crea disciplina in modo da non poterti abbandonare o essere influenzato dal tuo ambiente. (Applicazione nella vita reale: smetti di prendere la strada verso casa che conosci passa per McDonald’s, Chick-Fil-A e Burger King e opta per la strada meno panoramica, anche se richiede qualche minuto in più.)

“Bruce Wayne ha strutturato la sua Batcaverna per aiutarlo a diventare un Batman migliore. Fallo con il tuo ufficio, la tua auto e il tuo tempo a casa, in modo da non fare affidamento sulla forza di volontà per andare in palestra”, dice Kamb. Dormi con i tuoi vestiti da corsa in modo da non premere snooze o mettere la sveglia dall’altra parte della stanza in modo da essere costretto ad alzarti quando suona.

IMPARENTATO: Come evitare un fallimento in palestra in casa

5. Allena il tuo corpo come Jason Bourne.
“Jason Bourne è stato abbandonato in mezzo al nulla e ha dovuto sopravvivere”, dice Kamb. “Ha imparato grandi abilità che gli hanno permesso di prosperare e sopravvivere in qualsiasi ambiente, e non è andato in palestra”. Impara a essere il più efficiente possibile con i tuoi allenamenti in modo da poter essere preparato a qualsiasi cosa. “Finché riesci a trovare qualcosa a cui appendere, puoi fare qualsiasi cosa solo con il tuo peso corporeo”, dice Kamb. “Lascia che il mondo diventi la tua palestra.” Non hai bisogno di un elegante tappetino da yoga per eseguire squat, affondi, flessioni, dip e pull-up. Usa quello che hai, ovunque tu lo abbia.

IMPARENTATO: Hai 10 minuti? 3 allenamenti a corpo libero per bruciare i grassi

6. Costruisci ricompense e responsabilità per avere successo.
Hai presente quella questione politica che odi? “Dai a un amico $ 50 e digli di donarlo alla tua causa meno preferita se non ti alzi e vai a correre”, dice Kamb. “Oppure programma un Tweet davvero imbarazzante da pubblicare a meno che non ti alzi quando suona la sveglia per fermarlo.” La responsabilità è fondamentale quando lavori per costruire abitudini. Recluta un alleato, come un amico o un collega, per controllare i tuoi obiettivi e i tuoi progressi.

Quindi, quando raggiungi i tuoi obiettivi, premiati! Cerca solo di evitare di premiarti con cibo o cattive abitudini. “Sono tre passi avanti e tre e mezzo indietro”, dice Kamb. “Nei videogiochi, vieni ricompensato con qualcosa che ti premia, come una vita extra o una scorciatoia”. Trova una ricompensa che ti incoraggerà ulteriormente lungo il tuo percorso di salute e fitness. Se corri un miglio ogni mattina per una settimana, alla fine del mese vai a comprarti un paio di scarpe nuove. Se vai in palestra tutti i giorni per una settimana, concediti una sessione con un personal trainer. “Ricompensa te stesso per rafforzare la tua nuova identità sana”, dice Kamb.

IMPARENTATO: 15 trucchi per attenersi effettivamente ai tuoi allenamenti

7. Scegli la modalità multiplayer e costruisci una squadra leggendaria.
“Supponiamo che tu stia giocando a Call of Duty e che tu abbia la possibilità di unirti alla Squadra A, che è un gruppo di ragazzi tosti assoluti che sono tutti ad un livello più alto di te e hanno giocato più a lungo, o unirsi alla Squadra B, dove sei la stella della squadra e il resto dei giocatori non è molto bravo e non va molto lontano, ma puoi essere il migliore”, dice Kamb. “La scelta è semplice, vero?”

Così spesso nella vita, però, non lo facciamo. Non corriamo con i corridori più veloci per paura di essere i più lenti o di cadere. “Non rimanere bloccato circondandoti di cattive influenze”, dice Kamb. “Siamo la media delle persone con cui ci associamo: i nostri colleghi, amici, relazioni. Quindi circondati di persone che ti incoraggiano, ti ispirano a diventare migliore e hanno avuto successo nel modo in cui speri di avere successo. Crea il tuo più potente Consiglio Jedi.”

Infine, ricorda che raramente vinciamo i videogiochi al primo tentativo. “Va bene fallire”, dice Kamb. “Va bene perdere un passaggio, sembrare imbarazzato alla prima lezione di Zumba o sbagliare dieta. Tutti abbiamo iniziato da qualche parte. E così spesso vediamo solo quell’obiettivo finale, e non tutti gli anni di lavoro che ci sono necessari”. Il primo passo è premere il pulsante di avvio.

ARTICOLI CORRELATI

I PIÙ POPOLARI