Rimuovi questi pensieri in Excel

0
79

Vuoi migliorare? Vuoi più successo? Pronto a vedere cambiamenti ancora più grandi quest'anno? Lo spero. Anche a me.

Abbiamo tutti schemi di pensiero limitanti, che possono trattenerci e impedirci di passare al livello successivo. La chiave è identificare quelli che usi e lavorare per cambiarli. Una volta che ne sarai consapevole, avrai maggiori probabilità di sorprenderti e prendere in considerazione un nuovo modo di guardare la situazione.

Pensa a questi esempi e vedi se ci sono pensieri che puoi lasciare andare in modo da poter continuare a migliorare e vedere i risultati.

3 pensieri da lasciare andare

1. Lascia andare la percezione del successo durante la notte.

Le cose buone richiedono tempo. I risultati richiedono molto impegno. È improbabile che la tua attività si espanda dall'oggi al domani. Non è probabile nemmeno che tu metta 50 libbre sul tuo Deadlift durante la notte. Se vuoi migliorare, devi abbracciare il viaggio e rendersi conto che ci vorrà del tempo. Quando inizi a sentirti frustrato per la tua mancanza di progressi, incontra un allenatore per vedere se ci sono aspetti della tua salute o forma fisica che stai trascurando. Quindi proponi un piano mirato con cui sarai aiutato.

2. Lascia andare l'idea che sia troppo tardi.

Non è mai troppo tardi, mai, mai, mai. Non sei dove pensavi di essere in questa fase del gioco? Va bene, non arrenderti se lo vuoi davvero. Qualcun altro sta avanzando più velocemente di te? Chi se ne frega, incoraggiali e torna a ciò su cui sei concentrato. Non importa quanti anni hai o da quanto tempo lo stai perseguendo, non è mai troppo tardi.

3. Lascia andare pensieri e parole inutili.

Ogni giorno, concentrati sull'eliminazione dei pensieri e delle parole negative. Prova con tutte le tue forze, a non parlare con te stesso o con nessun altro. Nota i pensieri negativi e fermati. Quando sarai in grado di rimuovere il tuo discorso interiore sabotante e sostituirlo con un linguaggio più utile, ti sentirai subito meglio.

Inizia a lasciare andare quei 3 pensieri e concentrati sul miglioramento della tua mentalità in modo da poter essere il migliore. Come dico sempre, i tuoi pensieri o ti aiutano o ti trattengono. Rimarrai stupito di ciò di cui sei capace quando la tua mente lavora PER te e non CONTRO di te.