sabato, Ottobre 1, 2022
HomeBenessereFitnessStai facendo tutte queste posizioni yoga sbagliate?

Stai facendo tutte queste posizioni yoga sbagliate?

Foto: Stagno5

Idealmente, dovresti avere un insegnante di yoga personale che ti dica ogni volta che i tuoi piedi o le tue mani non sono nei posti giusti per le posizioni yoga chiave. In questo modo, sentiresti “oohs” e “aahs” in tutti i punti giusti. Ma sfortunatamente, gli istruttori non possono essere ovunque contemporaneamente, quindi alcuni errori di forma potrebbero sfuggirgli. Ciò non significa che non puoi allinearti come i professionisti, però. Abbiamo chiesto agli esperti di identificare i passi falsi più comuni, siano essi commessi da principianti o yogi esperti. Continua a leggere per assicurarti che il tuo gioco di yoga sia il più puntuale possibile.

IMPARENTATO: 8 cose che gli esperti vorrebbero che tu sapessi sullo yoga

6 posizioni yoga popolari che le persone si sbagliano

Errore n. 1: mettere i piedi troppo vicino alle mani cane a testa in giù
Succede sempre, dice l’istruttrice di yoga con sede a Rhode Island Jessie Dwiggins. Ma è facile posizionare correttamente mani e piedi. “Inizia con una tavola alta con le mani direttamente sotto le spalle”, dice Dwiggins. “Poi solleva i fianchi su e indietro.” Se i talloni non toccano il pavimento, va bene, è solo un segno che i muscoli posteriori della coscia sono tesi. Puoi sempre infilare una coperta sotto i talloni per avere qualcosa su cui premere. La cosa più importante è che il tuo peso sia distribuito uniformemente tra le mani e i piedi e che attivi i muscoli della parte superiore del braccio e il core. Dovresti notare un allungamento lungo la parte posteriore delle gambe.

Errore n. 2: lasciare che le spalle si irrigidiscano in chaturanga
Se ti siedi a una scrivania quasi tutti i giorni, probabilmente alzi le spalle senza nemmeno accorgertene. Bene, pensa al chaturanga come all’opposto di quella postura curva sul tuo computer. “Chaturanga richiede che le scapole scivolino lungo la schiena, mentre la testa delle spalle si solleva dal pavimento”, afferma Dwiggins. (Dovresti sentire un’apertura nel petto.) Con le spalle vicino alle orecchie, potresti sovraccaricare inutilmente la parte superiore del corpo, il che può portare a problemi alla cuffia dei rotatori, dice Dwiggins.

IMPARENTATO: Come massimizzare il consumo di calorie nello yoga

Errore n. 3: Appoggiarsi alla pianta dei piedi in posizione di montagna
L’idea qui (e in qualsiasi posa): indipendentemente dalla parte del tuo corpo che tocca il pavimento, dovresti avere una connessione salda e a terra. Quindi anche esercitare troppa pressione sul mignolo o sul pollice in pose come la tavola o il cane rivolto verso il basso è problematico. “Nel down dog, le persone hanno molto dolore al polso, spesso perché si appoggiano ai mignoli”, afferma Gwen Lawrence, allenatore di yoga e proprietario di Power Yoga for Sports. Pensa a collegare tutta la mano o il piede al pavimento e distribuire il peso il più uniformemente possibile.

Errore #4: Arrotondare troppo la parte bassa della schiena in avanti curve
Le persone tendono a spingere indietro i fianchi quando si piegano in avanti in pose come piegarsi in avanti, delfino e piramide, perché sembra più facile. Ma questo può compromettere la parte bassa della schiena, dice Dwiggins. Invece, tieni i fianchi direttamente sopra i talloni, mantieni una schiena piatta e allunga il coccige verso il soffitto. Usare i blocchi sotto le mani può anche aiutarti a evitare i dolori alla schiena. “Questa regolazione porta un allungamento molto migliore nei muscoli posteriori della coscia ed è un po’ più sicuro”, afferma Dwiggins.

IMPARENTATO: Lo yoga può aiutare ad alleviare l’asma?

Errore n. 5: guardare dritto in basso in corvo
Se vuoi padroneggiare qualsiasi equilibrio del braccio, dove guardi è fondamentale. “Devi concentrarti lontano e fuori”, dice Lawrence. “Questo ti dà tre punti di equilibrio, di cui due sono le tue mani e il terzo è il tuo sguardo.” È anche meno probabile che tu cada in avanti se guardi avanti, non in basso. Durante il tuo prossimo tentativo di cantare (o se impazzisci con l’equilibrio del braccio su una gamba), prova a spostare lo sguardo dal pavimento in avanti e potresti scoprire di essere improvvisamente in grado di mantenerlo. (Hai bisogno di altri suggerimenti su come tirare fuori la posa del corvo? Segui questi tre passaggi.)

Errore n. 6: fare headstand contro un muro per prepararsi a un vero headstand
Se non hai la forza necessaria per fare una verticale, è meglio tenere un piede o due sul pavimento, piuttosto che usare un muro per assistenza. “Dà un falso senso di sicurezza e le persone possono farsi male quando ci provano senza la barriera”, afferma Lawrence. Invece, prova questa modifica che ti aiuterà a salire: inizia su mani e ginocchia. Appoggia la parte superiore della testa sul pavimento e piega i gomiti di 90 gradi (braccia parallela al pavimento). Prova a raddrizzare una o entrambe le gambe. Alla fine, prova ad appoggiare le ginocchia sulla parte superiore delle braccia per abituarti alla pressione sulla testa e sul collo. Abbastanza presto, sarai in grado di sollevare le gambe verso il soffitto e dondolare una solida verticale.

Pronto per passare alla verticale? Guarda questo video che mostra anche ai principianti come inchiodarlo.

RELATED ARTICLES
- Advertisment -
Google search engine

Most Popular

Recent Comments