10 rimedi naturali sani per persone attive

0
69

I rimedi casalinghi esistono da centinaia di anni. Ci sono molte ragioni per cui qualcuno dovrebbe optare per un rimedio casalingo invece di andare dal medico. Se sono attenti alla salute, potrebbero non voler ingerire qualcosa che non è naturale.

O forse non vogliono spendere un braccio e una gamba per la visita di un medico. Qualunque sia la ragione, alcuni rimedi casalinghi naturali possono aiutare ad alleviare alcuni disturbi. e non romperanno la banca.

1. Miele e limone per il mal di gola

Questo rimedio naturale esiste da molto tempo e funziona ancora. Il miele e il limone possono aiutare a lenire il mal di gola e sopprimere la tosse. Questa combinazione può anche aiutare a rafforzare il tuo sistema immunitario. Il limone e il miele aiutano a uccidere i microrganismi, motivo per cui aiutano quando si ha il raffreddore o il mal di gola. Se vuoi aggiungere un sapore di menta, aggiungi una menta piperita.

2. Olio di menta piperita per il mal di testa

Se vivi uno stile di vita attivo, non hai tempo di aspettare che la medicina per il mal di testa entri in azione. Se hai l'olio essenziale di menta piperita, devi solo aspettare almeno 15 minuti. Basta strofinare un po 'di olio sulla fronte e sulle tempie.

3. Zenzero per la nausea

Usare lo zenzero per la nausea è un noto rimedio casalingo. Puoi trovare lo zenzero in un negozio di alimentari ed è bene averlo a portata di mano. Ma anche se non riesci a trovare alcuna radice di zenzero, anche il ginger ale funzionerà.

4. Tè di tarassaco per gonfiore

Il dente di leone non è solo un'erbaccia. Può essere utilizzato per insalate, root beer e tè. Caricato con vitamina K e C, fa bene, anche se è amaro, quindi non è piacevole per le papille gustative.

Il tè di tarassaco può essere usato come diuretico e può aiutare con il gonfiore. Se ti senti gonfio, bere una tazza di tè al dente di leone con un po 'di miele aiuterà.

5. Menta piperita per la digestione

La menta piperita ha molti usi ed è molto facile da trovare. Puoi prendere il tè alla menta, l'olio essenziale o coltivarlo da solo.

È facile coltivare la menta piperita in una pentola, devi metterla da qualche parte in cui otterrà sole parziale e molta acqua. Se coltivi tu stesso l'erba, puoi essere certo di averla quando ne avrai bisogno.

La menta piperita è nota per aiutare la digestione e lenire i disturbi di stomaco, viene spesso assunta dopo i pasti come tè o menta.

6. Bicarbonato di sodio per punture di api

Il bicarbonato di sodio ha molti usi. Può essere utilizzato per rimuovere gli odori dalla tua casa e gli odori del corpo. Può anche essere usato per aiutare a sbiancare i denti.

È anche buono per le punture di api. Se sei una persona attiva e trascorri molto tempo all'aperto, essere punto da un'ape è una forte possibilità.

Tutto quello che devi fare è fare una pasta di bicarbonato di sodio e acqua e applicarla sulla zona. Questa pasta aiuterà a lenire il bruciore prurito e il dolore della puntura riducendo il rossore.

7. Aloe Vera per la pelle

L'Aloe Vera può essere benefica per il tuo corpo sia dentro che fuori. Ma fa bene alla tua pelle. È buono per l'acne ed è anche buono per ustioni, graffi e tagli. L'Aloe Vera è un modo naturale ed economico per curare queste ferite. Puoi coltivare la pianta con il minimo sforzo. E qualsiasi podcast di giardinaggio te lo dirà, anche una pianta di aloe vera nel tuo giardino interno è un must.

Per usare l'Aloe Vera, tagliare una delle foglie e spremere il gel in un contenitore. Applicare generosamente sulla ferita. Ti farà prudere la pelle, ma significa che sta funzionando.

8. Salice bianco per tendinite

La tendinite si verifica quando la fascia di tessuto che attacca i muscoli alle ossa si infiamma. Questo di solito accade sono fianchi, spalle, gomiti e polsi.

La cura della tendinite naturalmente attrae chiunque non voglia rimanere bloccato a prendere antidolorifici. White Willow contiene salicina, che è un analgesico. Agisce in modo molto simile all'aspirina e riduce l'infiammazione.

9. Witch Hazel per gestire la vita all'aria aperta

Se trascorri molto tempo all'aperto, gli insetti potrebbero essere un vero problema per te. Soprattutto se vivi in ​​una zona con abbondanza di zanzare.

Tutto quello che devi fare è mescolare amamelide e acqua distillata in un flacone spray. Se lo desideri, puoi aggiungere oli essenziali, olio per bambini o olio di citronella. Spruzza la miscela su te e sulla tua famiglia se trascorrerai molto tempo all'aperto.

10. Aceto di sidro di mele per piedi puzzolenti

L'aceto di mele ha molti usi. Può essere usato per lavare i capelli, rimuovere l'acne e cucinare. Questo aceto è molto acido ed è ottenuto da sidro di mele fermentato.

Immergi i piedi una volta alla settimana in una miscela di acqua calda e aceto di mele. L'aceto ha alcune proprietà probiotiche che eliminano i batteri nocivi che causano l'odore.