martedì, Luglio 5, 2022
HomeBenessereSalute3 consigli di sicurezza per i familiari anziani che vivono da soli

3 consigli di sicurezza per i familiari anziani che vivono da soli

È sempre difficile vedere i genitori e gli altri membri della famiglia invecchiare e cavarsela con quello che hanno. La forza fisica e mentale nella vecchiaia non è sempre quella che era una volta negli anni più giovani, e quindi vivere da soli presenta sfide uniche.

Se semplicemente non è possibile per i bambini più piccoli e altri parenti fare il check-in quotidiano con questi cari, ci sono ancora cose che si possono fare per aiutare gli anziani a vivere in modo più sicuro e indipendente a casa.

Impariamo tre di queste cose in modo da poter iniziare ad aiutare i membri anziani della famiglia nella tua vita.

Sicurezza domestica

Una delle cose migliori che puoi suggerire a un parente più anziano è controllare i sistemi di allarme domestici per la loro residenza. È un fatto spiacevole che i criminali là fuori predano gli anziani perché tendono ad essere più creduloni e indifesi.

Un sistema di sicurezza domestica, tuttavia, ostacolerà chiunque cerchi di approfittare della persona amata. Con telecamere, luci di movimento e allarmi, questi sistemi indurranno i ladri a pensarci due volte prima di provare quella particolare casa.

Avvisi medici

Se il tuo caro anziano è incline a cadere o ha altri problemi di salute, non è mai una cattiva idea installare un sistema di allarme medico simile a un sistema di sicurezza domestica.

Sicuramente li hai già visti prima. Funzionano come collane e se il tuo familiare si trova in un’emergenza medica e ha bisogno immediatamente del servizio di emergenza sanitaria, tutto ciò che deve fare è premere il pulsante per chiamare i paramedici.

Per molti anni, questi sistemi di allarme hanno fornito tranquillità ai bambini che non possono controllare i loro genitori e gli altri ogni giorno.

Controlla la casa per i rischi di caduta

Infine, puoi aiutare i tuoi familiari camminando per le loro case e fondamentalmente controllando le passerelle per i rischi di inciampo. Sacchetti di plastica, indumenti e qualsiasi altra cosa che possa finire sul pavimento rappresentano un grave rischio per la vita e l’incolumità fisica.

Cadere a 80 anni è molto diverso dal cadere a 20, ma la soluzione è relativamente facile. Aiuta la persona amata a rimuovere questi oggetti e a metterli via, ovunque fuori dai corridoi regolarmente percorsi. Bastoni e deambulatori possono ancora aiutare qui, ma l’assenza di oggetti in eccesso farà molto per rendere la casa più sicura.

Succede spesso che i bambini non possano essere fisicamente vicini ai loro genitori anziani, ma ci sono sempre delle misure che puoi adottare per aiutarli comunque a vivere una vita più sicura. Segui questi suggerimenti per dare ai tuoi familiari il meglio che puoi nei loro anni più grandi.

ARTICOLI CORRELATI

I PIÙ POPOLARI