domenica, Novembre 28, 2021
Home Benessere Salute 5 cause comuni di problemi di deglutizione

5 cause comuni di problemi di deglutizione

A te o a qualcuno che ami di recente è stato diagnosticato un problema di deglutizione? Ti senti stressato dalla diagnosi e ti stai chiedendo cosa abbia causato questo problema di salute? Ciò che potrebbe sorprenderti è il fatto che una persona su 25 qui negli Stati Uniti soffra di un problema di deglutizione a un certo punto della sua vita, il che lo rende più comune di quanto si pensi. Ci sono una miriade di cause che possono portare a problemi di deglutizione ed è importante parlare con il medico e sottoporsi a test se sospetti che possa essere un problema. Ecco cinque cause comuni di problemi di deglutizione.

Problemi con il sistema nervoso

Per alcuni, un problema con il sistema nervoso può portare a disturbi della deglutizione o disfagia. Questi possono includere cose come la demenza, un trauma cranico, la sclerosi multipla o un ictus.

Alcuni tumori possono portare a disturbi della deglutizione

Alcuni tumori specifici possono anche portare a disturbi della deglutizione come il cancro esofageo o il cancro della bocca.

Reflusso acido – Un altro collaboratore

Anche il bruciore di stomaco e il reflusso acido possono causare problemi di deglutizione. Per alcune persone, è un problema di salute minore, mentre altri ne hanno una versione più pronunciata e questo è ciò che può portare alla disfagia. Alcuni farmaci e trattamenti possono essere utilizzati per i disturbi da reflusso acido, che possono facilitare la deglutizione. Anche cambiare la dieta può aiutare.

Gli infortuni possono essere un fattore

Non devi soffrire di un’altra malattia medica per sviluppare un disturbo della deglutizione; a volte, un infortunio può provocarlo. Lesioni al collo o alla testa possono essere il colpevole. Se hai bisogno di un intervento chirurgico al collo o alla bocca, può anche causare un disturbo della deglutizione, anche se temporaneamente.

Disfagia nei bambini

L’attenzione di solito tende a concentrarsi sugli adulti con disfagia, ma ciò non significa che i bambini siano immuni. Ci sono cause per cui questo disturbo si verifica nei bambini, come la paralisi cerebrale o anche una disabilità dell’apprendimento o dello sviluppo.

Conoscere i fattori di rischio

Ci sono anche alcuni fattori di rischio di cui vale la pena essere consapevoli. Questi fattori di rischio non garantiscono che svilupperai disfagia, ma possono aumentare le tue probabilità. Ciò significa che dovresti essere consapevole dei segni e dei sintomi in modo da poter essere controllato e testato dal tuo medico se sospetti un problema.

I fattori di rischio comuni possono includere:

  • morbo di Parkinson
  • Invecchiando, gli anziani sono più inclini a sviluppare disfagia
  • Ictus
  • Disturbi del sistema nervoso
  • Alcuni disturbi neurologici

Questi fattori di rischio non saranno il caso per tutti, ma vale la pena notare.

Ci sono dei trattamenti?

Il piano di trattamento sarà diverso da persona a persona, ma in genere comporta una varietà di cose. Potrebbe essere necessario apportare modifiche alla dieta in modo che il cibo sia più facile da deglutire, assicurandosi che non sia troppo denso o troppo magro. Prodotti come SimplyThick possono essere utilizzati per questo. Potrebbe essere necessario eseguire esercizi specifici o assumere farmaci specifici. Potrebbe anche essere necessario un intervento chirurgico.

I problemi di deglutizione possono essere causati da diversi problemi. La cosa importante da notare è consultare il medico se sospetti di avere un problema di deglutizione in modo che possa fornire una diagnosi e un piano di trattamento adeguati.

ARTICOLI CORRELATI

I PIÙ POPOLARI