venerdì, Settembre 30, 2022
HomeBenessereSalute6 sane abitudini vescicali da sviluppare quando si lavora da casa

6 sane abitudini vescicali da sviluppare quando si lavora da casa

Lavorare da casa ha cambiato molti aspetti delle nostre abitudini quotidiane, così come la nostra salute mentale e fisica, e questo include la salute della nostra vescica.

Stare a casa rende facile usare il bagno letteralmente ogni volta che vuoi (anche mentre è disattivato l’audio durante una teleconferenza), ma non è necessariamente la cosa migliore per la salute della tua vescica.

Se stai cercando di rimettere in forma la tua vescica per un ritorno in ufficio, o se vuoi semplicemente essere più consapevole della salute della vescica mentre lavori da casa, ecco sei suggerimenti da seguire:

  • Bevi abbastanza, ma non troppo.

  • Una delle grandi cose del lavoro da casa è che è facile rimanere idratati. Puoi riempire il tuo bicchiere d’acqua quando vuoi senza dover andare in cucina in ufficio. Tuttavia, l’idratazione può essere un’arma a doppio taglio.

    Puoi effettivamente bere così tanta acqua che ti senti necessario per andare in bagno inutilmente. Se la tua urina è completamente limpida o ti ritrovi a usare il bagno più di una volta ogni due ore, inizia a tenere traccia di quanti liquidi bevi, non solo acqua, ma tutte le bevande.

    Se stai bevendo più di tre litri (100 once) mentre sei semplicemente seduto a casa, allora potrebbe essere troppo. Prova a ridurre un po’, ma non così tanto da disidratarti.

  • Non esagerare con la caffeina.

  • Dovresti anche esaminare non solo quanto stai bevendo, ma anche che tipo di bevande stai consumando. Dopotutto, quando lavori da casa, è semplicissimo entrare in cucina e prendere una bevanda come spuntino più volte al giorno.

    È noto che le bevande contenenti caffeina, come caffè e tè, contribuiscono alla voglia di urinare. Così sono le bevande gassate di ogni tipo, così come le bevande alcoliche. Se hai bevuto molti di questi tipi di bevande, questo potrebbe spiegare perché devi urinare così tanto.

    Prova a limitare l’assunzione per vedere se ciò aiuta a ridurre le corse del bagno. E già che ci sei, impara come calmare una vescica irritata ed evitare cibi che sconvolgono anche la tua vescica: pensa a cibi acidi e piccanti, prodotti a base di pomodoro e cioccolato.

  • Presta attenzione a quanto spesso vai.

  • Quando lavori da un ufficio, devi regolare l’utilizzo del bagno. Puoi passare solo tra una riunione e l’altra o durante la pausa, il che ti costringe a rispettare un programma. Tuttavia, quando lavori da casa, puoi andare quando vuoi (e, infatti, potresti ritrovarti in bagno non perché devi andare, ma perché sei annoiato e vuoi prenderti una pausa).

    Potresti prendere l’abitudine di andare una volta all’ora, o anche più frequentemente. Questa non è una buona pratica per tenere il passo a lungo termine perché allena la vescica ad aspettarsi intervalli più brevi tra le soste in bagno, il che riduce la tua capacità di trattenerla per un periodo di tempo medio.

    Tieni traccia della frequenza con cui usi il bagno durante il lavoro da casa. Se usi il bagno più di una volta ogni due ore, prova ad allungare gli intervalli tra le soste e vedi come va.

  • Tieni traccia dei tuoi impulsi vescicali.

  • Gli impulsi vescicali sono una cosa che potresti notare quando inizi a provare a usare il bagno meno frequentemente. Con il passare del tempo, il tuo corpo si abitua a pause bagno più frequenti, che possono comportare un bisogno più frequente di urinare.

    Una volta che inizi a cercare di ridurre le pause per il bagno, potresti notare che hai ancora voglia di urinare una volta ogni ora (o comunque spesso stavi urinando in precedenza), il che può causare qualche disagio.

    Se avverti un bisogno, prova ad aspettare da cinque a dieci minuti prima di usare il bagno. In molti casi, passerà rapidamente e ti renderai conto che in realtà non dovevi ancora usare il bagno del tutto.

  • Diventa proattivo sul controllo della vescica.

  • La maggior parte delle persone che avevano precedentemente una vescica sana non sperimenteranno altro che un disagio temporaneo mentre si adattano al normale programma del bagno in ufficio. Tuttavia, se la salute della vescica era già compromessa, potrebbe essere necessario essere più proattivi nel rimettere in forma la vescica.

    Se sei veramente preoccupato per i tuoi impulsi urinari o la frequenza, parla con il tuo medico per vedere se rientra nell’intervallo normale o se devi preoccuparti. Se l’incontinenza è un problema, ci sono molte diverse opzioni di trattamento che puoi perseguire.

    Ad esempio, un regime di allenamento della vescica può aiutarti ad aumentare gli intervalli tra le visite al bagno, mentre i prodotti per il controllo della vescica ti aiuteranno a proteggerti dalle perdite mentre sei in ufficio.

  • Rimani attivo durante il giorno.

  • È molto difficile rimanere attivi mentre si lavora da casa, il che ha ramificazioni per molti aspetti della tua salute fisica e mentale, inclusa la vescica. Poiché i tuoi muscoli pelvici sono coinvolti in così tante attività, tra cui stare in piedi e camminare, il semplice movimento può aiutare a mantenere quei muscoli forti.

    L’allenamento fa sì che il tuo corpo si liberi dei liquidi attraverso il sudore, il che impedisce loro di andare direttamente nella vescica (questo è il motivo per cui è necessario bere più liquidi nelle giornate calde quando sudi di più).

    Se sei stato piuttosto sedentario mentre lavori da casa, prova a fare delle pause brevi una volta all’ora per spostarti, più una pausa più lunga una volta durante il giorno per fare una passeggiata o un allenamento. Questa attività fisica può aiutare a migliorare il controllo della vescica nel tempo.

    Segui questi sei suggerimenti per costruire buone abitudini di salute della vescica quando lavori da casa. Potrebbe volerci del tempo per vedere i risultati, ma se ti attieni a questo, inizierai a vedere miglioramenti.

    RELATED ARTICLES
    - Advertisment -
    Google search engine

    Most Popular

    Recent Comments