lunedì, Ottobre 3, 2022
HomeBenessereSalute8 oggetti di uso quotidiano che potrebbero influire sulla fertilità

8 oggetti di uso quotidiano che potrebbero influire sulla fertilità

Dal bagaglio emotivo, dalle pressioni lavorative e familiari allo stress ambientale, possono esserci molte ragioni per cui avere un bambino non viene naturale. Ma anche alcuni oggetti quotidiani della tua vita potrebbero essere la causa, afferma la nutrizionista Julie Hancox

Abbiamo tutti un carico tossico. Questo è l’accumulo di sostanze chimiche, alcune naturali, altre non presenti nel nostro corpo, dalla nostra esposizione quotidiana a qualsiasi cosa, dallo shampoo all’inquinamento. I nostri corpi fanno un lavoro straordinario nell’affrontare qualsiasi cosa la vita gli metta addosso, ma a volte hanno bisogno di aiuto. Questo è il motivo per cui ho creato un elenco di elementi tossici nascosti che potrebbero influire sulla fertilità. È qualcosa su cui riflettere, piuttosto che stressare, ma se puoi, considera di fare alcuni semplici scambi per ridurre il tuo carico tossico e aumentare le tue possibilità di rimanere incinta (e la tua salute generale).

pesticidi

Quando proviamo un bambino, vogliamo che tutti i nostri sistemi corporei (ormonale, immunitario, disintossicante, digestivo e così via) funzionino nel miglior modo possibile affinché il corpo sia in equilibrio.

Senza cibo non sopravviveremmo, ma la qualità e la varietà del cibo che mangiamo ha un enorme impatto sul modo in cui i nostri corpi sono in grado di funzionare.

Se c’è troppa pressione sul nostro sistema di disintossicazione o se è un po’ lento, i pesticidi potrebbero aumentare il carico tossico e diventare un fattore di stress.

I vecchi ormoni possono essere ricircolati se non possono essere disintossicati in modo efficiente dal corpo e questo può interrompere il delicato equilibrio ormonale, rendendo potenzialmente più difficile il concepimento.

Sappiamo che i pesticidi vengono utilizzati in molte aziende agricole per aiutare a produrre volumi e merci uniformi e sappiamo che l’acquisto di alimenti biologici è un’opzione, ma potrebbe non adattarsi a tutte le tasche.

Uno strumento utile quindi, è guardare il Clean 15 (alimenti che contengono meno pesticidi) e The Dirty Dozen, (alimenti che dovresti provare ad acquistare biologico). C’è una versione per gli Stati Uniti, ma anche un’utile versione per il Regno Unito qui.
Potresti anche provare una scatola di verdure biologiche da società di consegna come Riverford o Abel & Cole.

Quel sedile del bagno riscaldato

Questo è per voi signori – temperatura scrotale. Le palle sono all’esterno per un motivo. Usare quel laptop in grembo può scaldare le cose e influenzare la qualità dello sperma. Bagni caldi, sedili riscaldati, lunghi periodi di ciclismo, corsa o persino seduti alla scrivania possono aumentare la temperatura laggiù (intervallo preferibile 34,4 – 35,5 ℃).

Quindi scegli il tuo sport (e i tuoi slip) con saggezza e fai delle pause dalla tua scrivania o i ragazzini non saranno troppo felici.

Spegni quei sedili riscaldati dell’auto o del gabinetto e abbraccia il fresco (c’è anche un dispositivo di raffreddamento scrotale se fa galleggiare la tua barca). O semplicemente mantieni beati quegli spermatozoi, lasciando che siano loro a controllare il clima.

Dispositivi elettronici

Potresti aver sentito parlare del fenomeno anti-radiazioni? A causa delle emissioni di radiazioni, i telefoni cellulari sono discutibilmente “nemesi dell’uomo moderno”.

Collegato all’infertilità maschile (è molto difficile misurare i potenziali effetti sulla fertilità femminile) ea tutta una serie di altri problemi, forse dovremmo tutti considerare di tenere i nostri telefoni fuori dalle tasche, ben lontani dai nostri “pezzi”.

Inquinamento luminoso blu

Una buona notte di sonno è fondamentale per rigenerarci, non in un modo Dr. Who, ma la rigenerazione cellulare e la riparazione dei tessuti corporei accelera davvero mentre dormi, insieme a tutta la regolazione ormonale importante.

La quantità e la qualità del sonno possono essere collegate alla fertilità di una donna e potrebbero avere un impatto negativo sui nostri ormoni dello stress e sui meccanismi di reazione.

Abbiamo tutti bisogno di dormire bene e per questo abbiamo bisogno che la nostra melatonina (ormone del sonno) si alzi – un po’ difficile quando stai stimolando i tuoi occhi con una luce intensa, o più specificamente luce blu a tarda sera (che per i nostri occhi è come la luce del mattino ).

Questa luce blu può provenire da schermi come TV, telefono, tablet, PC, laptop e anche dalle minuscole luci “accese” su dispositivi/prese.

Come batterlo? Rendi il tuo spazio notte un paradiso di tranquillità. Prova quanto segue per un mese e vedi come ti senti:

  • Prova un’impostazione di luce più debole sul tuo telefono/tablet dopo le 20:00 (la maggior parte dei telefoni ora è dotata di un filtro luce blu che può essere abilitato in base a una pianificazione o cercare un’app da installare, come Twilight).
  • Metti i telefoni in carica in un’altra stanza e attiva la modalità aereo o la modalità silenziosa dopo un’ora del giorno prestabilita.
  • Divieto di schermate almeno un’ora prima di andare a dormire: prova a leggere, a fare il bagno, a parlare con il tuo partner, a giocare a scacchi… oa fare il piedino, hai un’idea.
  • Elimina il disordine dalla tua camera da letto, rimuovi eventuali pile di scartoffie e apparecchiature elettriche e goditi la sensazione di relax che porta.

‘Cattivi’ nei tuoi prodotti di bellezza

Molti cosmetici e prodotti di bellezza contengono sostanze chimiche di cui potremmo semplicemente fare a meno e questo senza aggiungere un bambino al mix.

Ingredienti sintetici, sostanze chimiche aggressive e plastica all’interno delle ricette sono stati collegati a disturbi ormonali e persino a tumori.

Un gruppo di conservanti che ha ricevuto molta stampa sono i parabeni. In effetti, alcuni dei marchi più grandi sono ora disponibili con le loro formulazioni senza parabeni per la cura dei capelli, i prodotti per il corpo e per il viso.

Ma ricorda, solo perché c’è un’immagine di qualcosa di naturale su una bottiglia, un tubo o un pacchetto, non significa che sia privo di cattivi.

Ne so un po’, ma anche io trovo che guardare l’enorme elenco di ingredienti sia piuttosto opprimente per dare un senso, quindi cosa puoi fare?

Cerca di scegliere aziende di cui ti puoi fidare (i siti web sono un buon punto di partenza) e non aver paura di porre domande. Mi piacciono Hand Made Naturals (online, molto ragionevole), Burt’s Bees (trova in Boots), Neal’s Yard (negozi e online) e Green People (online). Tentativo: Burt’s Bees, Mama Bee Belly Butter £ 13,99

Vernice tossica

Metalli pesanti come piombo e cadmio e solventi tossici erano ingredienti comuni nelle vernici. Alcuni ingredienti sono stati banditi del tutto e ora puoi scegliere vernici che non sono tossiche da inalare.

Cerca zero o bassi livelli di VOC (composti organici volatili) o, meglio ancora, controlla le vernici organiche.

Se hai vecchie pitture e stai ridecorando, proteggiti dalle particelle potenzialmente tossiche con una maschera facciale adeguatamente robusta (chiedi consiglio al tuo negozio di bricolage locale per l’attrezzatura più appropriata).

I COV si trovano anche in altri prodotti che contengono petrolio, inclusi inchiostri da stampa, adesivi, materiali per la pulizia e pesticidi.

Prendi in considerazione l’utilizzo di prodotti per la pulizia, saponi e deodoranti per ambienti di aziende come Method (disponibili nei supermercati) o dai un’occhiata a Norwex.

La tua acqua del rubinetto

La proprietà che precede gli anni ’70 potrebbe avere delle tubazioni di piombo se l’impianto idraulico non è stato modernizzato. Puoi chiedere a un idraulico di controllare i tuoi tubi.

Puoi anche richiedere rapporti sui dati al tuo consiglio locale per l’acqua se sei preoccupato per la possibilità di piombo nel tuo approvvigionamento idrico, che potrebbe influire sulla fertilità. Per informazioni più dettagliate, leggere l’opuscolo dei consigli di Defra.

Anche la stessa fornitura d’acqua è stata esaminata poiché utilizziamo molte più sostanze chimiche nella nostra vita quotidiana e il sistema di trattamento dell’acqua utilizza sostanze chimiche come il cloro. Residui di ormoni contraccettivi (di varie pillole contraccettive) possono essere escreti nelle urine e essere trovati nella nostra acqua potabile, ma questo è solo un esempio di ormoni nella nostra acqua potabile, anche gli ormoni naturali possono svolgere la loro parte nel turbare l’equilibrio.

L’acqua potabile è una parte essenziale di uno stile di vita sano e aiuta i nostri corpi a liberare naturalmente il corpo dalle tossine. Cerca di bere acqua filtrata quando puoi. Filtrare l’acqua può aiutare a ridurre la quantità di contaminanti, vedere il grafico di Zero Water per un confronto con Brita.

Plastica

Potresti aver sentito alcuni anni fa che la pellicola trasparente non era poi così eccezionale, forse hai sentito che le sostanze chimiche nella plastica potrebbero lisciviare nel tuo cibo.

Spesso, in questo mondo frenetico, la convenienza vince su ciò che potrebbe essere meglio per noi. Io stesso non sono insensibile a questo.

Ultimamente, molte persone sono passate a contenitori per alimenti in plastica e contenitori per bevande privi di bisfenolo-A (BPA), in particolare per biberon e contenitori per il pranzo per bambini, poiché ci sono state molte prove di sostanze chimiche che distruggono gli ormoni nel BPA.

Il problema è che nemmeno le nuove plastiche sono necessariamente sicure, i dati scientifici non sono ancora stati aggiornati o non siamo disposti a rinunciare alle nostre convenienti soluzioni di conservazione.

Quello che si sa è che i contenitori per la conservazione in vetro o acciaio inossidabile SONO sicuri per la conservazione di alimenti e bevande, quindi, lentamente ma inesorabilmente (o tutto in una volta, se sei all’altezza della sfida), lasciamo andare la nostra conservazione in plastica per alimenti e mai più una pila di tupperware salterà fuori dall’armadio verso di te. Beatitudine.

Per ridurre il consumo di plastica – letteralmente – prova quanto segue:

  • Elimina la pellicola trasparente a favore dei coperchi in silicone per coprire le ciotole o della carta oleata o dell’involucro di cera d’api per avvolgere i panini prima di metterli in una borsa o un contenitore fresco.
  • Procurati dei contenitori di vetro con coperchi di plastica ben aderenti, possono andare nel congelatore, nel frigorifero e nel forno (senza coperchio) e possono andare in lavastoviglie. Ho usato il mio più e più volte.
  • Prova a usare un barattolo di vetro per un’insalata con condimento poiché alcuni dei contenitori in acciaio inossidabile offerti sono migliori per il frigorifero e il congelatore che saltare in una borsa.
  • Prova una bottiglia d’acqua in acciaio inossidabile (evita l’alluminio).
  • Acquista/conservi gli oli in vetro, puoi sempre travasare in una bottiglia di vetro (ricorda di tenerli lontani anche dalla luce solare diretta).

Solo per rassicurarti, non c’è bisogno di gettare il telefono o il laptop fuori dalla finestra. Il viaggio della fertilità di ognuno è diverso e ci possono essere molti pezzi del puzzle.

Qualunque sia la tua situazione, riprendere il controllo può essere una bella sensazione e apportare alcune modifiche al tuo ambiente domestico può alleggerire il carico in più di un modo.

Potresti prendere in considerazione la possibilità di ottenere una consulenza professionale da un terapista nutrizionale registrato BANT che può darti consigli nutrizionali personalizzati. Possono anche aiutare con i test di laboratorio e l’interpretazione se sei interessato all’analisi dei metalli pesanti, all’equilibrio ormonale o al supporto del fegato in generale.

Julie Hancox, Terapista nutrizionista registrato e fondatore di One Life Nutrition, fornisce consulenza nutrizionale a donne e coppie in cerca di supporto prima, durante e dopo la gravidanza. Questo può essere sotto forma di una dieta pre-concepimento o di fertilità, dieta salutare in gravidanza o un piano post-natale. Julie può aiutarti a gestire la tua energia, stress e ormoni attraverso consigli su cibo e stile di vita.

Julie si è formata presso l’Institute for Optimal Nutrition di Londra, che adotta un approccio alla nutrizione basato sull’evidenza e la Medicina Funzionale. È membro della British Association for Applied Nutrition and Nutritional Therapy (BANT) e registrata presso il Complementary and Natural Healthcare Council (CNHC).

VINCI £ 250 di cibo per aumentare l’energia e aromaterapia

Vogliamo conoscere i tuoi livelli di energia! Partecipa al nostro sondaggio di 5 minuti per avere la possibilità di vincere £ 250 di splendidi prodotti per aromaterapia Tisserand, insieme alla gamma di proteine ​​energetiche magre di Healthista e una fornitura di un mese di Tenzing, bevande energetiche naturali.

Clicca qui per partecipare al sondaggio e per avere la possibilità di vincere.

Altri contenuti di Healthista:

12 modi per aumentare la tua fertilità: la guida dell’esperto

5 errori di fertilità che probabilmente il tuo uomo sta facendo

Lo zucchero sta rovinando la tua fertilità?

Lo zucchero sta sabotando la tua vita sessuale?

8 consigli dietetici per aumentare la tua fertilità (e la SUA)

RELATED ARTICLES
- Advertisment -
Google search engine

Most Popular

Recent Comments