Alimentazione sana: alimenti che aiutano a combattere il grasso

0
40

"Foods That Help Fight Fat" è la seconda parte della serie in tre parti. La serie presenta i post degli ospiti di Janis Jibrin, M.S., R.D. e il dottor Barry Sears e sono presenti nella sezione Alimentazione sana. Parte prima "Sei un drogato di cibo?" può essere trovato qui.

Di Janis Jibrin, M.S., R.D.

Parte 2

Quando ho esagerato a cena l'altra sera (almeno il risotto, la torta al lime e il vino erano tutti eccellenti!), Ho preso un po 'di conforto sapendo che alcune di quelle calorie sarebbero state spese per l'elaborazione del pasto. Come ho spiegato in un blog precedente, circa il 10 percento del tuo consumo calorico giornaliero deriva dalla digestione, dall'assorbimento e dalla metabolizzazione del cibo, il cosiddetto "effetto termico".

Qui ci sono altri alimenti con un maggiore effetto termico (o altri benefici per la perdita di peso) che potresti voler aggiungere alla tua lista della spesa:

  • Calcio e latticini. Alcune ricerche suggeriscono che le persone che mangiano più latticini, anche latticini interi, come latte, yogurt e formaggio (sì, formaggio!), Sembrano avere più facilità a regolare il peso corporeo. (Ci sono alcuni studi che non mostrano alcun effetto.) E anche gli integratori di calcio o gli alimenti arricchiti di calcio possono offrire un vantaggio per la perdita di peso. Gli scienziati stanno ancora studiando le ragioni; Sembra che mangiare latticini (o assumere abbastanza calcio) su base regolare incoraggia il tuo corpo a bruciare più grassi, secondo uno studio sulla rivista Obesity. Una nota sul formaggio: cerca di limitarti a due o tre once al giorno poiché è ancora ricco di calorie e grassi saturi.
  • Oli vegetali. Non sorprende che i grassi abbiano un effetto termico significativamente inferiore rispetto alle proteine ​​e persino ai carboidrati, ma gli oli vegetali hanno un vantaggio sui grassi animali quando si tratta di bruciare calorie. In uno studio spagnolo che confrontava tre pasti, quelli in cui la principale fonte di grasso erano le noci o l'olio d'oliva hanno prodotto un effetto termico dal 23 al 28% superiore rispetto al pasto a base di burro / panna. E l'olio d'oliva incoraggia il corpo a bruciare più grasso corporeo rispetto alla crema, secondo uno studio australiano.
  • Caffè e tè. Una sferzata di energia non è tutto ciò che otterrai dalla caffeina contenuta nel caffè e nel tè: probabilmente anche il tuo corpo brucerà energia extra. Sei tazze di caffè al giorno potrebbero tradursi in un extra di 100 calorie bruciate. La caffeina stimola anche il corpo a rilasciare ormoni brucia-grassi chiamati catecolamine (come l'adrenalina). E altri composti nel caffè e nel tè possono anche aiutare ad aumentare l'effetto termico e stimolare il tasso metabolico in altri modi. Sei tazze suonano estreme? Tieni presente che non tutte le ricerche trovano un beneficio per la perdita di peso con caffè e tè. Il mio consiglio: mantieni una quantità di caffè o tè che non ti lasci nervoso e guarda come va a finire la ricerca.
  • Noccioline. Gli studi dimostrano costantemente che i mangiatori di noci possono essere un po 'più magri dei mangiatori di noci. Probabilmente è perché, sebbene le noci siano ricche di calorie e grassi, hanno un effetto termico relativamente elevato. Inoltre, non sono così ben assorbite, il che significa che una frazione delle noci (e delle loro calorie) lascia il tuo corpo non digerito. E come le proteine, sono altamente sazianti, il che significa che ti senti più pieno, più a lungo.

A parte il risotto e la torta al lime, mi sono reso conto che tutti i bruciatori ad alto contenuto calorico che ho citato sono alimenti di base nella mia dieta (tranne la caffeina, per lo più mi attengo al decaffeinato) e nel miglior piano di vita. Cibi sani che possono aiutare a bruciare calorie: è una soluzione vincente per la perdita di peso.

Informazioni su Janis Jibrin, M.S., R.D.

Janis Jibrin, M.S., R.D.

Janis Jibrin, MS, R.D., è Lead Nutritionist presso BestLife. Janis non può fare a meno di essere immersa nella nutrizione, e non solo perché è una dietista registrata o scrive sull'argomento ogni giorno per TheBestLife.com. È anche perché ama semplicemente il cibo e proverà praticamente qualsiasi piatto che le metti di fronte. Oltre al suo lavoro per The Best Life, Janis è redattore collaboratore della rivista SELF. Ha anche scritto The Life You Want con Bob Greene e la psicologa Ann Kearney-Cooke e The Best Life Guide to Managing Diabetes and Pre-Diabetes (Simon & Schuster 2009), insieme a Bob e l'endocrinologo e consigliere medico capo di Best Life John J. Merendino Jr., MD Quando è in grado di allontanarsi dalla cucina e dal suo computer, va spesso per Washington, DC, una meravigliosa città ambulante con molti negozi di cibo etnico, mercati contadini e ottimi ristoranti. (Abbiamo già detto che ama il cibo?)


[Post submitted to Healthin30.com by Janis Jibrin and reprinted with permission. Original post,  “Janis on…Foods that Fight Fat (Part 2)” is published on TheBestLife.com January 17 , 2012.]

Connettiti con me | Rimani in contatto

Avanti – Parte 3 di 3

"Che cos'è l'anti-età?" dal dottor Barry Sears