venerdì, Ottobre 15, 2021
Home Benessere Salute Come salvare una vita – Spingi forte e veloce

Come salvare una vita – Spingi forte e veloce

Di Barbara Ficarra, RN, BSN, MPA

Assisti a un adulto crollare a terra, cosa fai?

Cosa faresti?

Cosa faresti se assistessi al crollo improvviso di un adulto?

Rimarresti solo a guardare?

Chiameresti il ​​911? Inizieresti la RCP?

La ricerca rivela che gli astanti sono stati riluttanti a eseguire la RCP su una persona che cade a terra perché esitano a mettere la bocca sulla bocca di un estraneo.

Buone notizie… il passaparola non è necessario

Anche senza l’addestramento alla RCP puoi salvare la vita a un adulto il cui cuore si ferma. Hai solo bisogno di spingere forte e veloce sul petto della vittima.

Si chiama “RCP Hands-Only” per i non addetti ai lavori

Spingi forte e veloce al centro del petto della vittima, con interruzioni minime.

Questa raccomandazione si basa sulla valutazione di recenti studi scientifici e sul consenso del Comitato ECC (American Heart Association Emergency Cardiovascular Care).

L’American Heart Association incoraggia tutti, addestrati o meno, ad agire immediatamente in una tale emergenza.

Esperti della salute

In qualità di professionisti della salute, siamo formati sulla RCP e l’esecuzione della RCP è qualcosa a cui non pensiamo nemmeno. Rispondiamo automaticamente se un paziente sta codificando in ospedale o se incontriamo qualcuno che crolla improvvisamente per strada o è privo di sensi. La nostra formazione è ampia.

Per il laico

Per il laico che non ha un allenamento, può essere spaventoso pensare che all’improvviso vedi qualcuno cadere a terra e stai per spingerlo forte e veloce sul petto.

Ma pensa a questo

Agendo rapidamente e avviando la RCP Hands-Only, la vittima che giace immobile potrebbe essere il padre, la madre, il nonno, la nonna, il fratello, lo zio, il figlio, la sorella, la zia, la figlia di qualcuno; qualcuno che ha una famiglia da cui tornare. Puoi aiutare letteralmente a salvare la vita di questa persona.

Anche se potrebbe essere spaventoso, puoi essere tu al comando e iniziare subito la RCP Hands-Only. Questa persona avrà maggiori possibilità di sopravvivere perché hai iniziato la RCP prima dell’arrivo dei professionisti.

Ecco i miei suggerimenti per aiutarti a iniziare e per alleviare qualsiasi incertezza che potresti avere.

Ora sei pronto. Se assisti a un collasso di un adulto, agisci in fretta, ecco cosa devi fare:

RCP con le sole mani

CHIAMA IL 911 e PREMERE FORTE E VELOCE

  • Chiama il 911: dillo a qualcuno o chiama te stesso
  • Supera direttamente la vittima
  • Metti il ​​palmo di una mano al centro del petto, quindi metti l’altra mano sopra la prima
  • Spingi forte e veloce al centro del petto finché non arrivano i soccorsi
  • Spingi a una velocità di 100 battiti al minuto

Nota a margine

L’Associazione Americana del Cuore NON consiglia RCP Hands-Only per:

  • Tutti i neonati (fino all’età di 1)
  • Bambini (fino a 8 anni)
  • Vittime adulte trovate già prive di conoscenza e che non respirano normalmente
  • Qualsiasi vittima di annegamento, overdose di droga o collasso a causa di problemi respiratori.

Viene utilizzata la RCP convenzionale.

Linea di fondo

Esci dalla tua zona di comfort. Informazioni sulla RCP Hands-Only. È facile da fare e puoi letteralmente salvare la vita di qualcuno. Sarai tu il responsabile prima che arrivi un aiuto professionale.

Quindi ricorda, chiama il 911 o chiedi a qualcun altro di chiamare e spingi forte e veloce al centro del petto della vittima.

Il tuo turno

Ci piacerebbe sentirti. Hai mai praticato la RCP a qualcuno che è collassato? Com’è stata la tua esperienza?

[Image iStockPhoto]

Guarda questo fantastico video:

ARTICOLI CORRELATI

I PIÙ POPOLARI